Notizie dal Mondo dei Motori
Toyota FT-86 2012: Primo Sguardo

Toyota FT-86 2012: Primo Sguardo

Qualche importante dettaglio della Toyota FT-86, in arrivo nel 2012: lo ha svelato la Casa nipponica. L’attesa è notevole: si tratta del primo veicolo a unire un’architettura caratterizzata dal motore Boxer Subaru con il sistema di iniezione Toyota D-4S.

In Relazione:
Articoli  TOYOTA
Video  Video TOYOTA
Video  Foto TOYOTA

Dimensione Carattere:

Un’auto in pura salsa giapponese, che unisce due ingredienti di valore: Toyota e Subaru. Lei è la Toyota FT-86, in arrivo nel 2012. Ma l’attesa è tanta, giacché trattasi del primo veicolo a unire un’architettura caratterizzata dal motore Boxer Subaru con il sistema di iniezione Toyota D-4S. Che Newstreet.it soprannomina scherzosamente ToyBaru, già vista come concept più volte (vedi Salone di Ginevra).

Finalmente, i nipponici hanno svelato qualche particolare importante. Intanto, il motore 2 litri aspirato è il risultato di uno sviluppo congiunto portato avanti da Subaru e Toyota, che hanno unito le rispettive competenze tecniche e la passione per le automobili sportive. Da una parte, Subaru ha sviluppato il nuovissimo motore boxer a cilindri orizzontali contrapposti; dall’altra Toyota ha aggiunto la sua tecnologia D-4S (l’iniezione diretta combinata a quella indiretta). Il cocktail esplosivo dà origine a un aumento dei cavalli e della coppia, nonché all’ottimizzazione dei consumi e delle perfomance ambientali.

Riuscirà Toyota a eccitare gli animi degli appassionati della Celica? Si sa pure che il motore quattro cilindri potrà essere accoppiato a una trasmissione manuale o a un’automatica, a sei rapporti. La prima ti consente movimenti rapidi e precisi, per via della corsa ridotta della leva del cambio. L’automatico offrirà un piacere di guida ancora più sportivo grazie alle levette del cambio collocate sul volante. E come viene distribuita la potenza alle ruote posteriori? Mediante il differenziale a slittamento limitato.

Motore davanti e trazione dietro, la Toyota FT-86 sarà realizzata avendo come obiettivo il massimo bilanciamento. In che modo? Dimensioni compatte, design leggero e baricentro basso: macchina ben schiacciata per terra. Giocattolone sfizioso per spingere in curva (meglio farlo in pista...). Secondo le indiscrezioni raccolte da Newstreet.it, nella FT-86 potrebbe esserci anche qualcosa della Toyota Scion FR-S, di recente esposta al Salone di New York.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati