Notizie dal Mondo dei Motori
Vetri touch come Mission Impossible

Vetri touch come Mission Impossible

Sviluppato grazie al reparto di ricerca della GM e il Future Lab della Bezalel Academy of Art and Design in Israele, il nuovo sistema permette di usare i vetri come display interattivi, come nel famoso film Mission Impossible con Tom Cruise

Dimensione Carattere:

Grazie ad una partnership tra il gruppo di ricerca e sviluppo di General Motors e alcuni studenti della israeliana Bezalel Academy of Art e Design, la casa automobilistica americana sta sviluppando nuovi modi per migliorare l’esperienza di guida e quella dei passeggeri posteriori, in particolare dei bambini.

Il risultato della collaborazione si chiama Windows of Opportunity (WOO), che permette di guardare il sottile strato di vetro che separa i passeggeri dall’ambiente esterno in un modo completamente nuovo. Invece di mostrare l’ambiente esterno, WOO invita i passeggeri dei sedili posteriori ad interagire con esso attraverso quattro applicazioni.

Otto è un personaggio animato che risponde in tempo reale ai cambiamenti di velocità del veicolo, al clima esterno e anche al paesaggio che scorre.
Foofu consente ai passeggeri dei sedili posteriori di disegnare nuvole colorate con la punta delle dita.
Spindow permette di cambiare il paesaggio reale con quello " virtuale" selezionato da viste da altre automobili provenienti da tutto il mondo, in tempo reale.
Pond (stagno) consente lo streaming di musica e la condivisione di messaggi con i passeggeri di altre auto sulla strada.

È bene sottolineare che WOO è solo un prototipo che è stato realizzato senza badare troppo ai costi, per cui non possiamo aspettarci di trovare questa tecnologia su auto utilitarie, almeno non troppo presto. Come sottolinea Omer Tsimhoni, responsabile del gruppo di lavoro: «Lavorare con progettisti e studiosi esterni al settore automobilistico porta nuove prospettive nello sviluppo della tecnologia delle auto.»

È anche vero, però, che molte cose studiate in passato e proposte come possibili evoluzioni tecnologiche per il settore automobilistico non sono ma state realizzate per le auto di serie, almeno per il momento. Stiamo infatti ancora aspettando di vedere l’auto volante, promessa ormai un decennio fa...




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati