Notizie dal Mondo dei Motori
Volkswagen Nuova Golf Cabrio - 2011

Volkswagen Nuova Golf Cabrio - 2011

Prendi la compatta più amata e tagliale il tetto: ecco la nuova Volkswagen Golf Cabriolet 2011, in anteprima mondiale al Salone dell’Auto di Ginevra. Motori turbo ad iniezione diretta da 105 a 210 CV. Capote in tela che si chiude in 9,5". Da 23.650 Euro.

Video  Volkswagen Golf Cabriolet - 2011

Dimensione Carattere:

Volkswagen approfitta dell’eco mediatico del Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra per inaugurare in anticipo la bella stagione: con la nuova Volkswagen Golf Cabriolet 2011, la casa di Wolfsburg fornisce una interessante alternativa "estiva" alla compatta più venduta nel mondo.

Diversamente rispetto alla Golf berlina, la versione cabriolet ha soli 4 posti, coperti da una raffinata capote in tela, richiudibile da un sistema elettro-idrulico in soli 9,5 secondi.

Lo stile della nuova Volkswagen fa seguito a quello della Golf "coperta" a tre porte, distinguendosi però grazie a un posteriore tutto nuovo e una linea del tetto più bassa che nasce dal proseguimento della cornice del parabrezza, maggiormente inclinato.

L’immagine della Golf Cabrio è particolarmente dinamica quando ordinata con i fari bi-xeno opzionali, che sfruttano la tecnologia Led per le suggestive luci diurne a forma di "C" posizionate come cornice del proiettore principale. Di serie su tutte le motorizzazioni sono invece i gruppi ottici posteriori a diodi luminosi, che richiamano lo stile della GTI.

Un ottimo livello di sicurezza è garantito dall’equipaggiamento di serie, che comprende roll-bar antiribaltamento, airbag frontali, airbag laterali, per il torace e per le ginocchia. Il controllo elettronico di stabilità (ESP) vigila sulle reazioni dinamiche della vettura nella guida in qualsiasi condizione rendendo la Golf una della cabriolet più sicure in commercio.

La nuova Volkswagen Golf Cabriolet è anche estremamente confortevole, nonostante la mancanza di un "vero" tetto rigido. Il soft top che costituisce la copertura della capote è stato ottimizzato per garantire il massimo della silenziosità e della protezione. Altrettanto discreto è il sistema idraulico di apertura, che scopre la Golf silenziosamente in 9,5 secondi, anche in movimento fino alla velocità di 30 km/h.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, saranno disponibili 6 motori, tutti sovralimentati ad iniezione diretta del carburante, con un range di potenza compreso tra 105 e 210 CV. Quattro motori benzina TSI ed un diesel TDI potranno essere accoppiati al famoso cambio a doppia frizione DSG.

Per garantire i massimi livelli di efficienza e rispetto ambientale, tre motori sfrutteranno l’ecologica BlueMotion Technology: record dei consumi ridotti è rappresentato dall’1.6 TDI da 105 CV, che consuma solo 4,4 l/100 km, pari a 117 g/km di emissioni di CO2.

In Germania, le prevendite sono iniziate con prezzi a partire da 23.625 Euro. Dopo l’anteprima mondiale di Ginevra arriverà anche nel resto d’Europa a prezzi da definire.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati