Notizie dal Mondo dei Motori
Volkswagen Sharan
Dimensione Carattere:

La Sharan, l’apprezzata monovolume della Volkswagen, dopo la prima uscita al Salone dell’Automobile di Francoforte, presentata anche al pubblico italiano del Motor Show con il nuovo look ridisegnato in alcuni elementi e con altre novità che ne arricchiscono la personalità.

L’aggiornamento più visibile ha riguardato i gruppi ottici posteriori, che sono stati ridisegnati e ora propongono il motivo circolare che è diventato un segno distintivo dei più recenti modelli Volkswagen. Le "minigonne" laterali nella zona sotto porta, sono ora un po’ più grandi e gli indicatori di direzione laterali, sono integrati nei "gusci" degli specchietti retrovisori esterni, una scelta quest’ultima adottata anche da altri modelli Volkswagen dell’ultima generazione.

Di serie, la nuova Sharan è equipaggiata con la calandra arricchita da inserti cromati, che conferisce a questo monovolume un aspetto ancora più elegante. La presenza di cromature non si limita alla griglia del radiatore ma, a partire dalla versione Comfortline, è presente in altri punti della vettura, come, per esempio, sui paraurti e sulle fiancate applicate ai paracolpi.

Otto nuovi colori per la carrozzeria, tre nuovi disegni per i cerchi in lega e nuovi tessuti di rivestimento, conferiscono alla vettura un look fresco. I tavolini ribaltabili applicati sugli schienali dei sedili anteriori saranno dotati di un portabicchiere e sullo schienale dei sedili posteriori, all’interno del vano bagagli, saranno applicate pratiche reti portaoggetti.

Le diverse linee di allestimento - Comfortline, Trendline e Highline - e la ricca gamma di motorizzazioni - 2.0 115 CV, 1.8 Turbo 150 CV e 2.8 V6 204 CV benzina, e 1.9 Turbodiesel TDI 115 e 130 CV - sono rimaste invariate.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati