Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Controversie con le compagnie assicurative.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
ASSICURAZIONE E MEDICO DI FAMIGLIA LUCROSO! 5132 nicolak15 2 22/06/2010
giulio1978

Scritto il 15/06/2010 alle ore 3.44
nicolak15
PALERMO (PALERMO)

Utente Iscritto da
giugno 2010

salve a tutti,
mi scuso fin d’ora se sborderò circa l’argomento, ma la domanda che vorrei porvi è in un certo qual modo legata alle assicurazioni.

vado subito al dunque...

domenica 07, mi trovavo in autostrada assieme alla mia ragazza, imbottigliato in un traffico impossibile (in una fiat cinquecento).
mentre ero accodato ad una fila di auto sulla corsia di sorpasso, un delinquente a bordo di una bmw 520 mi è venuto addosso distruggendomi letteralmente l’auto, tanto che l’ho dovuta fare rottamare appena possibile (salvi per miracolo!!!).

poco dopo l’incidente è intervenuta la stradale che ha chiesto l’ausilio du due ambulanze: una per me, ed una per la mia ragazza.
giunti al pronto soccorso, tra le contusioni riportate, ci veniva riscontrato un trauma contusivo alla regione frontale, cervicalgia e dorso-lombalgia traumatica...
(con applicazione del piu economico collare di schultz)

seguendo un iter personale, il mio medico di famiglia mi ha esentato da lavoro, prescrivendomi una serie di accertamenti consoni all’accaduto, e tutto, senza chiedermi una lira.
cosa che non posso dire del medico della mia ragazza, che per esentarla dal lavoro, assistendola per quanto dovuto, le ha chiesto un compenso di € 60,00 (per darle 3 giorni di prognosi), asserendo che le sarebbero stati rimborsati dall’assicurazione.

il risultato è che la mia ragazza, scoraggiata da questa risposta, e passati i 3 giorni, e malgrado i forti dolori, si è recata comunque presso la sua sede lavorativa.

ciò che vi chiedo è semplice e conciso:
può il "medico di famiglia", chiedere € 60,00, ad un suo paziente che chiede assistenza a seguito di un incidente autostradale subito?

al pronto soccorso non le hanno voluto dare assistenza, rimandandola alle cure del suo medico di famiglia.... (il classico gioco del rimpallo)

grazie a chi vorrà aiutarci.

Scritto il 22/06/2010 alle ore 17.59
giulio1978
(BOLZANO/BOZEN)

Utente Iscritto da
giugno 2010

ti faccio i miei migliori auguri per la guarigione e per l’esito favorevole del processo contro il criminale. ad ogni modo, il medico di famgilia non può chiedere soldi per queste prestazioni. dovete denunciarlo