Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
AUTOVELOX 105SE IN TEMPO PER RICORRERE? 6063 carlo4 5 20/03/2010
stefy1

Scritto il 16/09/2005 alle ore 23.34
carlo4
CASALGRANDE (REGGIO NELL'EMILIA)

Utente Iscritto da
settembre 2005

ho una ford focus sw 1.8 benzina ( beve più di mè ) con un problema grave cioè si spegne mentre viaggia , inoltre si blocca tutto servosterzo , servofreno ecc . con pericolo di tamponamento o uscita di strada adesso la tengo in garage ho il terrore di usarla.

lo portato all’officina ford la prima volta mi cambiato il relè di accensione e sfilato 50 euro problema non risolto.

seconda volta riportata stessa officina cambio sensore alimentazione benzina
mi sono rifiutato di pagare ma il problema è rimasto.

sto pensando di cambiare officina ma prima di farmi sfilare altri euro mi chiedo se in rete ci sono altri utenti con lo stesso problema.

e pensare che mi lamentavo della fiat .

grazie .

Scritto il 17/10/2005 alle ore 19.53
dodo
AVERSA (CASERTA)

Utente Iscritto da
ottobre 2005

ciao, sono alfredo da aversa, io possiedo la versione a gasolio, ma quello che ho potuto riscontrare, visitando il forum, è la scortesia adottata dai centri assistenza ford. l’unico consiglio che mi sento di darti è di cambiare presto marchio... io purtroppo non posso xchè la lia è ancora recente (2 anni); comunque dal profondo del cuore non mi sento di consigliare nessuno all’acquisto di un veicolo ford!

Scritto il 30/01/2006 alle ore 15.30
arkonner
(ROMA)

Utente Iscritto da
gennaio 2006

salve,

anche io ho una ford focus tdci, nel mio caso. i problemi che ho riscontrato da quando l’ho acquistata, sono stati : un’usura irregolare dei pneumatici anteriori, dovuti al braccetto di dx, sostituito purtroppo dopo che la garanzia era scaduta.
un paio di iniettori andati per colpa di acqua/sporcizia nel filtro e cmq il tutto aggravato da un corportamento "comune" alle varie concessionarie.

all’ acquisto:

avendo una macchina e volendo procedere all’ acquisto, la faccio valutare dalla concessionaria, la quale cmq si riserva della valutazione finale al momento della firma del contratto. a tale scopo consiglio ai vari acquirenti di scrivere a chiare lettere che a fronte di un valutazione inferiore vi riservate il recesso del contatto.
per farla breve al momento del ritiro della macchina mi vengono chiesti 500 euro di differenza perche’ la valutazione non era stata precisa. dovevo partire per le vacanze e l’ arrabbiatura fino al recesso del contratto con la restituzione della mia macchina, dopo varie ore hanno risolto il problema. ma cmq rimane un comportamento discutibile e cosa non meno grave, comune a piu’ concessionarie, quindi indotto alla fonte.

assistenza:

benche’ l’ assistenza di gran nome, sotto al sedile mi sono trovato un paio di chiavi inglesi e il blocchetto adesivo che indica il numero della lavorazione.

il contratto con tagliandi acclusi e’ praticamente inutile, si pagano circa 700 euro in anticipo con esclusione di alcuni materiali consumabili, quindi alla fine un tagliando viene a costare....mentre un tagliando regolare "onesto" con cambio di filtri e liquidi non supera tale cifra, le dovute considerazioni sono a seguire.

Scritto il 25/09/2009 alle ore 12.13
brizzolato56
(BARI)

Utente Iscritto da
settembre 2009

ciao a tutti sono rimasto molto deluso della mia ford focus 1800 diesel e soprattutto del servizio assistenza, a 70.000 mk ho doduto sostituire il doppio volano di massa con frizione batteria e motorino...a mie spese perchè la ford non ha riconosciuto il danno che ho subito, anche se la garanzia era scaduta da qualche giorno e non è deltutto normale che il doppio volano si ropesse in così breve tempo;oggi mi sento fortunato perchè ho portato la pelle a casa di tutta la mia famiglia inquanto si sono bloccati i freni e servofreno mentre guidavo ad una velocità moderatissima poichè pioveva a dirotto di sera alle 22.30 ho perso completamente la fiducia nella ford e non penso ricomprerò mai più un altra auto così!!! spero di aiutare qualcuno nella decisione dell’acquisto di un’auto nuova.....una cosa simile non mi è mai accaduta durante i miei 30 anni di guida e spero non mi ricapiti più!!!! grazie per l’ascolto ciao bizzolato56

Scritto il 20/03/2010 alle ore 17.58
stefy1
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
settembre 2009

anche io ho dovuto cambiare il volano e la frizione.....due volte non una...........è terribile chiedo aiuto......un diesel di neanche 6 anni già due rotture del genere....