Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
L'opinione sui nuovi modelli, anteprime e novità.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
AUTOVELOX 105SE IN TEMPO PER RICORRERE? 63963 leprottino31 46 09/04/2011
sfigato

Scritto il 13/03/2007 alle ore 13.58
leprottino31
RUVO (BARI)

Utente Iscritto da
marzo 2007

buongiorno,
ho una ford focus 1.8 td del 1999 con km 1540 la quale mi si è fermata spegnendosi improvvisamente e non si è più messa in moto.
portata dal meccanico mi dice il problema è la pompa d’iniezione in quanto si è rovinata la centralina.
gli ho chiesto i costi del ricambio mi dice che nuova ford costa € 1760/00 mentre rigenerata me la fa pagare € 700/00.
adesso il punto è visti i costi conviene metterla rigenerata o nuova?
quanto tempo può durare la rigenerata ?
quanto la nuova?
come mai si rovinano facilmente ed anno costi eccessivi?

e’ capitato già ad altri? come si sono comportati?

Scritto il 20/03/2007 alle ore 12.55
davide5
(BERGAMO)

Utente Iscritto da
marzo 2007

a me sta capitando adesso. la macchina è dello stesso modello e dello stesso anno mi si è bloccata per strada domenica 20. sto ancora vagliando dei preventivi. tu hai risolto? certo che è una bella batosta!!!!

Scritto il 27/03/2007 alle ore 22.49
massifilippo
REANO (TORINO)

Utente Iscritto da
marzo 2007

a me é capitato oggi 27/03/07 ho acceso la macchina ho percorso 10 km dopo 1 ora dovevo ripartire ma nulla da fare ho chiamato il mio meccanico di fiducia é mi a detto che che probabilmente devo sostituire pompa iniezzione e iniettori per un costo approsimativo di 2500 euro
dopo essermi informato da altri maccanici ho saputo che questo problema si riscontra intorno a km 100000/110000 io ne ho 109600 so di altra focus con 106000 stesso problema
se sapete altro sono tutto orecchie

Scritto il 02/05/2007 alle ore 14.04
lucy78
GUBBIO (PERUGIA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

ciao a tutti!
mi unisco agli sfigati a cui si e’ rotta la pompa di iniezione della ford focus turbo diesel.
anche a me si e’ spenta all’improvviso la macchina senza dare piu’ segni di vita!
per fortuna che non ero lontanissima da casa, altrimenti non voglio immaginare quanto sarebbe costato il solo carroattrezzi!
oggi il meccanico ha fatto il preventivo: cambio pompa iniezione + cinghia di distribuzione + carroattrezzi (20 km c.a.) = tot. euro 1.700 !!!!!!
a momenti svengo!
la cosa bella e’ stata leggere che non sono la sola ad aver avuto questo problema. anche la mia macchina ha circa 110.000 km ed e’ del 1999... facendo una rapida statistica mi sembra di capire che sia proprio un difetto di fabbrica! che fortuna!
pensare di spendere per una riparazione la meta’ dell’attuale valore della macchina rompe proprio le scatole!
va beh... ormai e’ andata... cmq alla faccia delle fiat che fanno schifo... mi sembra che tutto mondo e’ paese!
ciao ciao

Scritto il 03/05/2007 alle ore 13.12
denisbacco
VALVASONE (PORDENONE)

Utente Iscritto da
maggio 2007

ciao a tutti.
anch’io ho avuto lo stesso problema, ho cambiato gli iniettori ai 100000 km e ora sto bazzicando con la pompa di iniezione che mi fa andare in tilt la centralina (155000 km).
volevo chiedere se, anche a voi, il primo sintomo è stato quello di un basso numero di giri e l’entrata in azione del turbo anche quando non neccessario.
grazie e ciao

Scritto il 04/05/2007 alle ore 17.13
jbj71
(PAVIA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

attenzione attenzione a tutti i possessori di ford focus 1.8 td anno 1999

ciao a tutti,

diffidate di tutti i meccanici ford e non che vi dicono che il problema e’ la pompa del gasolio.
vi spiego perche’.

a me e’ successa la stessa cosa a 100.000 km. adesso ne ho 308.000 e non ho mai cambiato la pompa del gasolio.
all’ epoca in cui mi si fermo’ la macchina ( stesso modo che a voi), tutti i meccanici dicevano che era la pompa.
il pompista a cui l’avevo portata invece mi ha fatto scoprire che il problema era un tubo di gomma che porta il gasolio dal filtro del gasolio alla pompa.
praticamente il ns. modello e’ stato fabbricato con questo tubo in gomma con piu’ o meno nel mezzo una valvola che avrebbe dovuto servire da valvola di non ritorno, cioe’ che impedisse al tubo di non svuotarsi di gasolio una volta spenta la macchina.
a lungo andare questa valvola si intasava e di conseguenza la macchina non partiva piu’ preche ovviamente non arrivava gasolio.
avevo anche scoperto che la ford aveva fatto una campagna di sostituzione di questo tubo ( gratis ovviamente) ed infatti alla fine il pompista mi ha solo pulito la mia pompa ma la ford mi ha messo il tubo di tipo nuovo, cioe’ senza questa valvola.

andate alla concessionaria dove avete acquistato la macchina e vedrete che e’ cosi’.
diffidate di quelli ( anche ford) che vi vogliono rifilare la pompa nuova o rigenerata.

jbj71

Scritto il 20/05/2007 alle ore 20.59
gianni3
ALTE DI MONTECCHIO (VICENZA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

salve a tutti
anche a me proprio ieri mentre stavo procedendo a 50 all’ora mi si accende sul quadro la spia delle candelette ed il motore ha cominciato subito a ridurre il numero di giri.
subito ho accostato e spento il motore. da lì in poi non c’è stato verso di riaccendere la macchina per cui mi sono fatto trainare dal meccanico di fiducia.
domani avrò cura di suggerirgli la sostituzione del tubo tra filtro e pompa gasolio sperando vivamente che la cosa funzioni.
la macchina attualmente ha 138.000 km e fino al momneto del guasto andava alla perfezione.

Scritto il 21/05/2007 alle ore 14.56
jbj71
(PAVIA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

rispondo a gianni di montecchio.

oltre al problema del tubo, attenzione che potrebbe essere anche l’acceleratore che non funziona piu’ bene.

pero’ se dici che la macchina ha perso giri e poi si e’ spenta, dovrebbe essere proprio quello.

se fosse stato l’acceleratore, la macchina sarebbe rimasta tranquillamente accesa solo che anche accelerando non rispondeva ai comandi. questo perche’ l’acceleratore e’ un pezzo elettronico, con un magnete che trasmette i dati alla centralina. quando questo magnete non funziona piu’ bene la macchina perde subito l’accelerazione ma rimane accesa in folle.

saluti

jbj71

Scritto il 30/05/2007 alle ore 9.06
focus
MARINO (ROMA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

ciao jbj71

mi hai dato una speranza per la riparazione della mia ford focus 1.8 td chiaramente del 1999, infatti proprio due giorni fà si è spenta e non è più ripartita, portata dal meccanico mi ha detto che la pompa andava sostituita.
appena letto il tuo post ho bloccato la riparazione, ma ora vorrei sapere come devo muovermi per farla riparare. devo andare a un centro assistenza ford? contattatre il concessionario che mi ha venduto la macchina? posso risalire al comunicato fatto dalla ford?

ti ringrazio anticipatamente per ogni utile notizia che vorrai darmi.

Scritto il 30/05/2007 alle ore 15.04
macarleo
VIETRI DI POTENZA (POTENZA)

Utente Iscritto da
maggio 2007

anche io come tutti ho una ford focus 1.8td del 99 ha circa 180000km è andata sempre bene ma ieri sera mentre tornavo dal lavoro si è accesa la luce delle candellete e successivamente si è spenta e non c’è stato verso di farla ripartire.
in fase di accessione non presenta spie di avaria o altro, mi domando ma.. se la pompa d’iniezione è guasta non dovrebbe accendersi qualche spia che indichi avaria?
ho trasportato l’auto dal concessionario ford che mi ha eseguito la diagnosi con esito negativo sulla parte elettrica della pompa d’iniezione, e le spie di avaria dove sono?
come faccio a capire che il problema è veramente la pompa d’iniezione.
il preventivo della ford completo di manodopera ed iva è:
1480 euri con pompa originale ford
1090 euri con pompa revisionata e garantita 1 anno
compreso la sostituzione della cinghia di distribuzione.

se mi faccio smontare la pompa e revisionare altrove secondo voi posso risparmiare?
e se fosse veramente il tubo di plastica come dice jbj71?
la diagnosi elettronica è veramente affidabile?
quali problemi posso incorrere se la pompa la faccio revisionare altrove?
non so come procedere :-((( aiutatemi.

un saluto a tutti

Pagina: » 12345