Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Limiti di velocità, ricorsi al giudice di pace, al prefetto o in cassazione
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
AUTOVELOX: I SINDACI CI MARCIANO??? 1217 strademulteit 1 15/10/2005
strademulteit

Scritto il 15/10/2005 alle ore 1.43
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

autovelox, i soldi delle multe allo stato

voto al senato: ai comuni solo il 20%.

roma - dopo i tagli in finanziaria, per i sindaci è un altro colpo.
gli incassi delle multe fatte con gli autovelox dai vigili urbani non andranno più ai comuni. i sindaci si dovranno accontentare del 20 per cento, il resto andrà allo stato che userà quei soldi per interventi a favore della sicurezza stradale. la sorpresa arriva dal senato.

un emendamento approvato in commissione lavori pubblici durante la conversione in legge del decreto sulla sanatoria per la patente a punti.
e’ solo il primo passo: il ddl adesso arriva in aula per poi essere trasmesso alla camera. ma nel clima di guerra dei soldi fra comuni e stato centrale basta ad aprire un nuovo fronte.
con un problema in più. sulla finanziaria lo scontro è politicamente classico: comuni, in mano soprattutto al centrosinistra, contro governo, in mano al centrodestra. stavolta no.

la prima firma su quell’emendamento, appoggiato anche da vittorio guasti di forza italia, è del diessino accursio montalbano.

praticamente uno scontro in casa: «molti sindaci - spiega montalbano - con gli autovelox ci marciano. li piazzano non per garantire la sicurezza ma per far cassa: non nei tratti di strada pericolosi, ma sui rettilinei lunghi dove restare sotto i 50 all’ora non è facile».
spesso sono i comuni più piccoli a sistemare le macchinette in modo «strategico». clamoroso il caso di roncofreddo, 3 mila abitanti vicino a cesena: lo spostamento dell’autovelox su una strada a scorrimento veloce ha fatto passare gli incassi da 9 mila a 600 mila euro l’anno.
montalbano non teme che i sindaci, molto spesso suoi compagni di partito, se la prendano con lui per questa nuova sforbiciata alla casse comunali: «sono il primo a criticare berlusconi per i tagli agli enti locali ma qui si tratta di impedire un uso improprio degli autovelox.
e poi non ne farei un dramma: il grosso degli incassi arriva dalle multe per divieto di sosta»...

(corriere - gio 13 ott. 2005)
------------------------------------------------------------------------------------------------

ringraziamo sempre l’amico "barracuda" per la segnalazione... evvaiiiiiiii

redazione 2 s&m strademulte