Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
CHE DRAMMA LA MIA 147... 2704 koleos 1 11/06/2007
koleos

Scritto il 11/06/2007 alle ore 13.01
koleos
(BOLOGNA)

Utente Iscritto da
giugno 2007

mi spiace il titolo del mio post, lo dico a malincuore, ma dopo 8 mesi non posso pensare altro. premessa, auto aziendale, che ho preferito ad astra, focus, 307. bella, indubbiamente la più bella direi tra quelle elencate, e su questo non ho cambiato opinione. mi pento di aver scelto mettendo al primo posto la linea, sorvolando sull’opinione comune che vede le alfa scarse come qualità degli assemblaggi e finiture. onestamente pensavo che un’auto con diversi anni sulle spalle (il progetto 147 non è certo freschissimo) avesse raggiunto la piena maturità. in famiglia avevamo una 156 del 1999 che a livello di finitura aveva dato una marea di problemi (mentre come meccanica tanto di cappello), con la 147, essendo passati 7 anni mi illudevo il discorso fosse diverso. in circa 25000 km e 8 mesi:
avviso avaria motore che si accende in continuazione
guarnizione anteriore destra che è uscita dalla sede, in caso di pioggia infiltrazioni d’acqua e sibili in velocità
parte inferiore sinistra della plancia disallineata
tubo del liquido lavavetri che esce dalla sede fuoriuscendo dal cofano (!)
cambio che si impunta in continuazione nel passaggio 1-2 2-3
devioluci difettoso (lo stesso della stilo, che si sa era difettoso...perchè adottarlo ancora!?!?!)
i gusci di plastica che chiudono parte delle portiere alla base della maniglia si staccano dalla sede
taratura delle sospensioni che con 4 persone a bordo eguaglia il comfort di una smart...
portiera posteriore destra che non si apre dall’esterno


la maggior parte sono sciocchezze..e proprio per questo che ci vuole ad evitare che avvengano? altri due miei colleghi l’hanno presa e ognuno con problemi di questo tipo (comuni quello alle guarnizioni e agli accoppiamenti interni). oggi, nel 2007, su un’auto che di certo non è appena uscita non è davvero accettabile tanta approssimazione. invece di pensare al q2 in alfa farebbero meglio a migliorare ciò che ancora non va, la qualita’. non me ne frega niente se la 147 tiene bene la strada o ha un bel motore, perchè se il gruppo fiat vuole fare il salto di qualità non può accettare che i clienti alfa siano appagati solo dale qualità dinamiche soprassedendo sul resto. sono passati anni, proclami, montezemoli, lapi e trans vari ma il gruppo fiat per me era e rimane deludente nella sostanza da me toccata e provata. ho avuto per due settimane una citroen c4 sostitutiva...non mi piace come linea, il motore è meno performante e le doti dinamiche sono inferiori ma mi è bastata per farmi pentire della scelta fatta con la 147. mi spiace, ma la prossima auto non sarà italiana, fino a quando seriamente qualcuno non farà seguire all’apparenza della sostanza.