Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
COROLLA E LA SUA POMPA DELL’ACQUA.. 5356 francescofolle 2 17/04/2011
gianko70

Scritto il 13/04/2011 alle ore 8.49
francescofolle
REGIO CALABRIA (REGGIO DI CALABRIA)

Utente Iscritto da
aprile 2011

posseggo, oggi si dovrebbe quasi dire possedevo, per lo stato in cui si trova una toyota corolla 2.0 d4d del 2005; mia seconda toyota.
la vettura aveva una garanzia di 160000 kilometri o 5 anni, a patto di fare tutti i tagliandi regolarmente indicati dal libretto uso e manutenzione,
arrivato alla soglia dei 190.000 kilometri, però ha ceduto in cuscinetto nella pompa dell’acqua con conseguente bloccaggio della stessa, la stessa viene comandata dalla cinghia di distribuzione provocando il bloccaggio della stessa e quindi la rottura di valvole testata varie parti collegate.
risultato: una pompa dell’acqua del costo come ricambio originale di circa 150.00 euro, provoca un danno di oltre 4.000 euro.!!
se si considera che il kit distribuzione costa all’incirca 400 euro, diventa inaccettabile pensare che la casa madre non indichi anche la sostituzione di tale particolare, in cui in fase di tagliando la differenza sul costo totale salirebbe non oltre al 20%, evitando però rotture cosi disastrose, su un motore ed una vettura che la stessa casa madre indica come affidabilissimo.
ma quale affidabilità c’è in una vettura che curata come indicato da casa costruttrice e rete di concessionari autorizzati lascia in panne solo dopo 26.00 kilometri dalla fine della garanzia?
sentendo altre case costruttrici, la pompa dell’acqua quando è posizionata sulla distribuzione come sulla corolla indicano la sostituzione insieme alla stessa, cosi come fanno tanti meccanici privati non legati ad alcuna cassa costruttrice..
e toyota il marchio affidabile per antonomasia che fa..???
nulla!!
oggi mi ritrovo con la mia auto ferma da circa 3 settimane in concessionaria, non solo la rottura è avvenuta in autostrada quindi spesa di carro attrezzi, considerando che sono un agente di commercio che scelse toyota per la sua affidabilità...
lascio ad ogni lettore la considerazione sul mio umore..


Scritto il 17/04/2011 alle ore 10.04
gianko70
(COMO)

Utente Iscritto da
aprile 2011

mi dispiace per accaduto non credo che sia colpa di toyota bensi della concessionaria la toyota prevede la sostituzione
della cinghia distribuzione a 150000 usando il buon senso, prima di eseguire il lavoro proponiamo avvisando il cliente sui possibili rischi
la sostituzione della pompa dell’ acqua quasi tutti accettano e di problemi non ce ne sono.
vorrei farti una domanda ti hanno proposto la sostituzione della pompa dell’ acqua ti hanno avvisato dei eventuali rischi
la concessionaria toyota sa benissimo che una pompa dell’ acqua che ha percorso 160000 potrebbe rompersi
e chiaro che toyota non prevede la sostituzione ma dice anche durante la sostituzione della cinghia distribuzione il controllo della pompa
visti i km di regola la si sostituisce per evitare rotture
la tua concessionaria non ha fatto il lavoro come si doveva mi dispiace molto accaduto lavoro in toyota da 23 anni abbiamo sempre applicato
sulle parti della cinghia distribuzione criteri severi pero i nostri clienti non hanno mai avuto problemi