Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
FIAT PUNTO CHE NON SI AVVIA. SENSORE BENZINA? 4891 xelachela 2 25/07/2007
xelachela

Scritto il 24/07/2007 alle ore 0.44
xelachela
(BERGAMO)

Utente Iscritto da
dicembre 2006

la mia punto da questa mattina non ne vuole sapere di partire.

il motorino di avviamento e la batteria funzionano perfettamente, però quando giro la chiave per accendere il
quadro del cruscotto la lancetta della benzina non si muove pur essendoci nel serbatoio almeno 10lt di benzina.
il motore gira perfettamente senza rumori strani ma non da il minimo segnale di avviamento.
e’ come se non arrivasse benzina o se non arrivasse corrente alle candele.
qualcuno mi ha detto che potrebbe essere il sensore della benzina.
cos’è?
ho provato anche a schiacciare il pulsante che interrompe il flusso della benzina
(che tra l’altro non sapevo della sua esistenza) che c’è vicino alla leva che serve per aprire
il portellone posteriore in parte al sedile di guida.
niente da fare.
tra l’altro adesso non lo so sbloccare.
aiutatemi!
ciao e grazie alessandro.

Scritto il 25/07/2007 alle ore 20.23
xelachela
(BERGAMO)

Utente Iscritto da
dicembre 2006

sono sempre io a scrivere.
innanzitutto comincio con il dire che ho detto qualche cavolata in merito al pulsante che c’è vicino alla levetta che fa aprire il baule.
infatti il pulsante serve a disinserire il blocco della benzina che si aziona automaticamente in caso d’urto.
anche se si schiaccia involontariamente la macchina continua a funzionare.
il sensore della benzina (se esiste ) continuo a non sapere cos’è.
in merito al fatto che non partiva, dopo aver constatato che la corrente arrivava alle candele l’ho dovuta portare dal meccanico.
morale della favola, mi ha detto che era la pompa della benzina.
spesa 160 euro compreso il traino fino all’officina.
se avete avuto la stessa esperienza fatemi sapere se il meccanico è stato onesto oppure se la spesa è stata eccessiva.
grazie.
saluti a tutti alessandro.