Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
FRIZIONE: IL MECCANICO CI PROVA? 2924 laura1 5 02/01/2005
domenico1

Scritto il 20/12/2004 alle ore 12.36
laura1
(MANTOVA)

Utente Iscritto da
dicembre 2004

ciao a tutti, sono laura. e’ la prima volta che scrivo in questo forum e in generale in uno dedicato alle auto, ma devo assolutamente sapere una cosa (se qualcuno di voi e’ esperto e se ne intende).



ho la frizione che non va, ovvero, due settimane fa, di punto in bianco, si e’ rotto un pezzo dove scorre il filo della frizione (scusate il linguaggio maccheronico ma non sono esperta).

lui l’ha cambiato e immagino che sia andato ad agire anche su filo della frizione. dopo il suo intervento la frizione era un po’ piu’ dura del solito ma normale ma funzionava tranquillamente. passano tre giorni e succede la stessa cosa: vado a premere la frizione per accendere la macchina e sento un rumore metallico: il pedale della frizione non risale piu’.

aprendo il cofano mi meraviglio notando che il meccanico, dall’ultimo intervento aveva lasciato un pezzo che usa per aggiustare la macchina sopra al motore (mah!); un mio amico non meccanico ha dato un’occhiata e mi ha detto che poteva essersi rotta perche’ il meccanico non aveva fatto bene il lavoro (non aveva sistemato bene il filo....cosa plausibile perche’ uno che si dimentica un ferro del mestiere dentro la macchina...non mi sembra molto lucido!)

questa seconda volta si e’ rotto un registro vicino al pedale della frizione. in attesa dell’arrivo di questo registro, mi ha confidato che secondo lui, al 99 percento quel pezzo si e’ rotto perche’ la frizione e’ dura e che quindi deve essere cambiata (in quel caso dovrei cambiare la macchina cosa che adesso non posso proprio permettermi...quindi se sara’ cosi’ sono nella disperazione piu’ cupa!).

premesso che la frizione prima dell’intervento del meccanico non era dura, ma lo e’ diventata solo dopo che lui ha cambiato il primo pezzo.... mi chiedo...com’e’ possibile che la frizione che ha sempre funzionato tranquillamente dopo che ci metti le mani tu si rompe due volte di seguito e diventa dura??

per me ha fatto qualcosa e vuole far ricadere la colpa sulla frizione dura!

ma secondo voi e’ possibile che la colpa sia "della frizione dura" se la frizione dura non era!???

ringrazio chi gentilmente mi riuscira’ a dare una risposta .... accetto anche supposizioni!!

Scritto il 20/12/2004 alle ore 21.42
mario5
(MILANO)

Utente Iscritto da
dicembre 2004

la frizione ti sembrerà più dura solo xkè è nuova xkè è composta da delle molle a diaframma che essendo nuove sono più dure appunto.. cmq se proprio vuoi fare o farti fare una cosa fatta bene è meglio ke cambi tutto il gruppo frizione(((e non credere a ki ti dice di cambiare makkina ke sono tutte balle))), lo spingidisco, il filo della frizione, e il registro sotto il pedale, così sei sicura ke va tutto a posto... se te lo fai montare da uno nn tanto esperto digli di stare attento al registro ke è facile romperlo.... ciaooooo:)

Scritto il 27/12/2004 alle ore 9.13
laura1
(MANTOVA)

Utente Iscritto da
dicembre 2004

ho ripreso la macchina il 20 dicembre.

per fortuna e’ bastato cambiare solo il registro.

sono andata avanti per una settimana....e questa mattina si e’ dissaldata la marmitta!

ho acceso la macchina e strututurutu....la marmitta era per terra.

adesso devono vedere se e’ marcia oppure se e’ sufficiente solo saldarla.

per fortuna andro’ dal carrozziere che e’ un amico e mi fa sempre i lavori a prezzo di costo!!

comunque devo comprarne un’altra...non posso andare avanti cosi’!

avrei bisogno di un’auto versatile, comoda in citta’ ma abbastanza "robusta" da sostenere week-end interi in autostrada, che non sia una fiat, e che abbia un prezzo ovviamente accessibile (devo ancora assestarmi economicamente perche’ ho una casa in affitto da gestire!!).

avete qualcosa da consigliarmi??grazie!!

Scritto il 02/01/2005 alle ore 8.20
karim
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
dicembre 2004

la toyota yaris e’ l’uovo di colombo per le ragazze.



economica e massiccia!





quasi introvabile usata a prezzi convenienti, se la vendono a pochi spicci meno del nuovo...allora meglio il nuovo.





karim

Scritto il 02/01/2005 alle ore 9.46
domenico1
BARI (BARI)

Utente Iscritto da
dicembre 2004

perchè non una fiat? si fanno ottimi affari e poi sulle piccole fiat è a ottimi livelli!