Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
La risposta esperta ai molti problemi sulla burocrazia.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
FUTURA ROTTAMAZIONE VECCHIA AUTO E ACQUISTO NUOVA 2046 laegaar 1 21/11/2007
laegaar

Scritto il 21/11/2007 alle ore 10.31
laegaar
BOLOGNA (BOLOGNA)

Utente Iscritto da
novembre 2007

salve all’ esperto del forum.
spero di trovare qui informazioni utili riguardo la mia situazione. premessa: uso una fiat brava immatricolata nel 1996, con impianto a gas gpl. l’ auto è intestata a mia sorella, come pure la polizza assicurativa (genertel), ma nei fatti la uso e pago tutto io, anche il bollo. l’ impianto a gas gpl è valido ancora per tutto il 2008, poi dovrei revisionarlo e sicuramente sarà da rifare, ma non ne vale la pena, per vari motivi; a quel punto ho in mente di comprare un’ auto nuova e fare rottamare la brava. ciò avverrebbe a fine 2008, inizio 2009. le mie domande sono:

- è possibile cambiare l’ intestazione polizza assicurativa, passandola da mia sorella a me (pur lei restando la propietaria dell’ auto?)

- quando acquisterò l’ auto nuova, se mia sorella sarà ancora la propietaria, posso darla come usato alla concessionaria dove acquisterò la nuova o farla rottamare in funzione dell’ acquisto? ovviamente mia sorella è d’ accordo e darebbe il suo consenso. in sintesi: potrò fare questi passaggi senza fare nessun cambio di propietà a quella vecchia?

- pago il bollo in maggio, in vista del fatto che a fine 2008 la rottamerò, è possibile pagarlo non per 12 mesi, ma solo per quelli che la userò?

grazie mille per l’ attenzione. distinti saluti.
luca