Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
INVERSIONE DI MARCIA AL CASELLO AUTOSTRADALE 4397 wilpe 2 01/12/2007
parsyfal

Scritto il 25/02/2006 alle ore 12.55
wilpe
(AREZZO)

Utente Iscritto da
febbraio 2006

sono possessore di una opel meriva 1700cdi immatricolata il 2-12-2003 stessa vettura è stata sempreregolaremente tagliandata presso la officine opel.
a questa vettura in data 29-01-2006 dopo aver percorso 52000km.circa si è rotto la pompa di alimentazione con conseguente rottura della cinghia, e di tutto il motore, porto il mezzo presso l’officina autorizzata opel per avere la diagnosi del guasto e avere una collaborazione da parte della casa costruttrice per la risoluzione dello stesso, anche se la garanzia era scaduta da poco più di un mese, in quanto il materiale che si è rotto non era ancora previsto nessun controllo.
di tutta risposta l’ingegnere incaricato dalla casa costruttrice dichiara che il danno che si è verificato non è dipendente da un eventuale difetto di fabbrica ma esso si può essere verificato solo se sulla pompa di alimentazione assieme al gasolio passa dell’acqua che vi può essere entrata nella fase qualsiasi rifornimento.
la cosa mi veniva ribadita anche dal capo officina autorizzata opel in questi termini: che effettivamente queste nuove pompe di alimentazione sono più soggette a rompersi in quanto devono lavorare ad una pressione molto più alta rispetto al passato di conseguenza anche una piccola percentuale di acqua nel serbatoio può causare la rottura della pompa di alimentazione anche se con danni di minore gravità.
chiedo se è possibile che un ispettore incaricato di valutare in danni può espletare una sentenza negativa senza nemmeno prendere visione del danno in quanto il mio serbatoio del gasolio è stato regolarmente vuotato dal capo officina opel e a preso visione che dentro vi era solo del gasolio.
io in qualità di consumatore chiedo se ho qualche possibilità fare intervenire la opel per la risoluzione del danno in quanto il danno stesso si può risolvere con la sostituzione completa del motore e della pompa do alimentazione il quale costo si aggira a circa 6000euro.
con la presente ringrazio preventivamente e spero di avere un valido consiglio per la risoluzione del danno

distinti saluti barra philippe

Scritto il 01/12/2007 alle ore 17.27
parsyfal
(ROMA)

Utente Iscritto da
dicembre 2007

oggi ho lo stesso tuo problema con una meriva 1700 dti.
spero che tu abbia risolto e volevo sapere se la casa costruttrice ti è venuta incontro.
un saluto