Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Controversie con le compagnie assicurative.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
LINEAR E DIRECTLINE: QUALE È LA PEGGIORE? 27229 pappacabis 3 08/05/2014
lisadamus

Scritto il 23/11/2009 alle ore 5.29
pappacabis
ACQUAVIVA PICENA (ASCOLI PICENO)

Utente Iscritto da
novembre 2009

dopo una pessima esperienza con directline (se ne volete sapere di più andate sulla mia pagina http://directline.truffa.net) un paio di anni orsono sono passato a linear.

tutt’altra cosa! il call-center è veramente efficiente: sono gentili e collaborativi, hanno la risposta giusta per ogni questione, non cercano di convincervi ad aggiungere alla polizza che avete scelto opzioni inutili ma costose, e quando ho dovuto chiamare per denunciare un furto parziale (potete saperne di più su http://toyota.truffa.net) sulla mia autovettura hanno immediatamente aperto la pratica, fornendomi non solo il numero del dossier ma anche nome, telefono e fax del liquidatore col quale avrei potuto mettermi in contatto per conoscere lo stato della mia richiesta. anche il sito web è ben fatto, chiaro e funzionale; quando, tanto per farvi un esempio, ho dovuto richiedere, sempre in occasione del furto parziale, il duplicato di tutti i documenti assicurativi, mi è bastato riempire la domanda online e li ho ricevuti nel giro di una settimana! se pensate che i carabinieri ai quali avevo presentato la denuncia di furto l’hanno immediatamente persa, così che dopo quattro mesi non sono ancora riuscito ad ottenere il duplicato del foglio di circolazione, capirete la mia soddisfazione per qualche cosa che finalmente funziona.

tutto bene, allora? col cavolo.

i problemi sono cominciati quando, dopo un mese dall’invio della richiesta di risarcimento, ho provato a telefonare al liquidatore per sapere a che punto eravamo. ebbene, da oltre due mesi un messaggio registrato dell’unità liquidativa continua a dirmi che l’estensione desiderata è occupata. ho provato cinque/sei volte al giorno per più di due mesi: ahimè, il risultato è stato sempre lo stesso. perbacco, quanto parla questo liquidatore, mi sono detto, sarà per questo che non ha avuto ancora tempo di occuparsi della mia pratica. che si fa in casi simili? beh, ovviamente ho chiamato il call-center, ma purtroppo il sistema è organizzato in modo che la pur gentilissima operatrice all’altro capo del telefono non è stata in grado di dirmi altro a parte la data in cui la pratica era stata trasmessa al liquidatore. e allora cosa fare? per fortuna esiste il fax; oggi non è più tanto di moda ma comunque in certi casi (come il mio) è ancora utile. e quindi mi sono precipitato a inviare un fax all’unità liquidativa. silenzio assoluto. nemmeno un ma vai a morire ammazzato. cosa sarà mai successo? l’unità liquidativa sarà stata liquidata? no, non è possibile: il telefono è sempre occupato, quindi esiste ancora qualcuno laggiù. forse sono particolarmente sfortunato? si, mi pare l’ipotesi più probabile. allora ieri mi sono messo d’impegno per cercare di capire in che momento della giornata è più facile parlare con il mio liquidatore. non vi fornisco la risposta: la potrete trovare su http://linear.truffa.net.
avrete già capito cosa penso adesso di linear, che metto sullo stesso piano di directline (in realtà, mi pare che le compagnie che operano via internet siano tutte più o meno della stessa pasta).

se tutto quello che volete è spendere poco allora linear va benissimo: vi mette a posto con gli obblighi legali. ma se volete un’assicurazione vera, che protegga anche voi in caso di necessità, lasciate perdere. meglio pagare di più ma non avere grattacapi.

e allora, direte, perchè l’hai presa? eh, me lo sto chiedendo anche io!

Scritto il 20/03/2010 alle ore 2.42
aletripodi
(ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2010

ormai mi sembra chiaro che debba raccontare la mia per tutelare il prossimo consumatore. racconto la mia, in termini di assicurazioni online, e precisamente l’avventura avuta con linear.it, assicurazione online, facente parte del unipol gruppo finanziario.
un anno fa decido di risparmiare un pò per la polizza assicurativa della mia automobile e faccio fare qualche preventivo da varie assicurazioni online, quali direct line, zurich-connect e similari. decido di affidarmi a linear.it dopo aver trovato il prezzo del premio assicurativo tra i più bassi. con la mia nuova macchina passo un anno fantastico, senza incidenti (a parte uno dove, dopo aver compilato il cid constatazione amichevole di incidente stradale, io meglio, convenzione di indennizzo diretto, sono stato riconosciuto non colpevole) vado per rinnovare la polizza assicurativa e pagare il ... http://www.gigas.it/blog/linear-it-assicurazioni-online-e-la-truffa-al-consumatore/

Scritto il 08/05/2014 alle ore 11.39
lisadamus
(VENEZIA)

Utente Iscritto da
maggio 2014

Anche la mia esperienza con la Linear assicurazioni è stata a dir poco scandalosa. Pessimo servizio, non tutelano minimamente i suoi assicurati. In un incidente liquidato con colpa al 50%, al momento del rinnovo mi arriva l'attestato di rischio in cui mi danno la colpa al 100%, facendo quindi aumentare il premio di assicurazione che invece non doveva aumentare con la colpa al 50%. Quando li ho chiamati per avere chiarezza in merito hanno fatto scaricabarile tra un call center e l'altro e alla fine mi hanno detto che mi inventavo le cose. Inoltre ho richieste inoltrate per iscritto che non hanno nemmeno preso in considerazione.
State alla larga dalla Linear Assicurazioni !!!!