Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
MECCANICO IDIOTA HA FATTO DANNI, COME MI COMPORTO? 2026 kia 1 26/05/2010
kia

Scritto il 26/05/2010 alle ore 17.26
kia
(LODI)

Utente Iscritto da
maggio 2010

ciao a tutti e piacere di conoscervi,

è la prima volta che posto qui ma ci tengo a condividere questa "esperienza" (nel senso che spero di farne tesoro e diventare più saggia per il futuro) e possibilmente mi sarebbe di grande aiuto qualche buon consiglio.

ieri avevo appuntamento in toyota per verificare come mai a volte di recente si accendeva la spia del motore, ed è saltato fuori che era tutto incrostato e in condizioni pietose perchè all’ultimo tagliando, 20.000 km fa, era stato messo un olio che non andava bene dal mio (ex) meccanico di fiducia.

hanno dovuto pulire tutto il motore con un liquido speciale per rimuovere le incrostazioni, cambiare il filtro dell’olio e mettere 4 chili di olio nuovo (filtro e olio da cambiare di nuovo tra un paio di mesi) alla modica cifra di 270 euro, e forse potrebbe essere necessario anche il cambio della catena che si potrebbe essere danneggiata per via dell’olio troppo viscoso.

quando avevo acquistato l’auto nel 2006 presso un concessionario autorizzato toyota mi ero informata per i controlli e mi era stato consigliato di fare il tagliando ogni 15.000 km e possibilmente in toyota, ma mi avevano anche detto che se volevo potevo rivolgermi ad un altro meccanico purchè usasse ricambi originali oppure equivalenti e compatibili. visto che l’officina toyota era un po’ fuori mano, mi sono rivolta ad un meccanico fiat più vicino e con una buona reputazione. non l’avessi mai fatto!

a parte il fatto che mi aveva detto subito che il tagliando si poteva fare tranquillamente anche ogni 20.000 km e io ero andata in fiducia (mentre in toyota ieri mi hanno confermato che va fatto assolutamente ogni 15.000 km con un margine massimo di tolleranza di 3.000 km, altrimenti non si è coperti da garanzia ecc...), la cosa peggiore è che abbia usato un olio non originale e nemmeno compatibile! sulle ricevute è specificato che hanno utilizzato il selenia, che non dovrebbe essere proprio malvagio, ma poi vai a sapere se quello che hanno dichiarato è effetivamente quello che hanno usato visti i risultati!

insomma nella migliore delle ipotesi me la cavo con 270 euro, da tirar fuori in un periodaccio, e un altro cambio olio+filtro fra due mesi... e nella peggiore delle ipotesi potrei aver danneggiato la catena e doverne spendere almeno altri 500 per sostituirla!

il meccanico fiat è l’unico a cui io abbia mai fatto toccare la macchina (a parte la toyota per verificare la spia degli airbag e la frizione quando l’auto era ancora in garanzia, ma non centra nulla col motore). io avevo sempre chiesto di usare solo prodotti della casa madre, e dove non fosse stato possibile mi avevano garantito che avrebbero usato degli equivalenti fiat di pari qualità e compatibili (che poi erano comunque obbligati per legge ad usarne di compatibili, ma va beh).

l’incazzamento viene da due motivi: il primo (minore) è che ieri quando ho consegnato la macchina avevo specificato di non fare nessun intervento senza prima avermi fatto sapere qual’era il problema, e in base a quello che saltava fuori avrei fissato un secondo appuntamento per metterla a posto, magari a giugno così pagavo con carta di credito addebitata a luglio quando arrivano la 14° e il rimborso del 730 e soprattutto dopo aver pagato la rata semestrale del mutuo (invece hanno fatto tutto ieri senza nemmeno telefonare per avvisare, sostenendo che comunque per capire il problema l’intervento andava fatto in ogni caso, e ok tanto alla fine gli avrei confermato di procedere in ogni caso...).

in secondo luogo (soprattutto) sono nera con il meccanico fiat, perchè pare che il problema sia proprio l’olio che hanno buttato dentro loro che era una m***a e ha incrostato tutto. domani in toyota mi rilasceranno una dichiarazione per descrivere in che stato era il motore quando l’hanno aperto e tutti gli interventi che hanno dovuto effettuare per ripulirlo. mi spiace solo che non mi abbiano chiamata altrimenti avrei fatto anche un paio di foto e avrei preso un campione di olio prima che lo buttassero via...

ora la mia domanda è: visto che i tagliandi li ho sempre fatti dal meccanico fiat (fra l’altro ogni 20.000 kn invece di 15.000 dietro suo consiglio) specificando sempre di non farsi problemi di spesa purchè l’auto fosse a posto (tant’è che nella convinzione che 20.000 km andassero bene, ho sempre fatto il tagliando puntualissima e anche cambiato le gomme ogni 40.000 km, insomma ci sono sempre stata attenta! ovviamente, ahimè, fidandomi di quanto diceva lui...) mi posso rivalere in qualche modo per ottenere un rimborso sulla spesa di 270 euro sostenuta ieri e per pretendere anche eventualmente la sostituzione della catena, che probabilmente è stata danneggiata dall’eccessiva viscosità dell’olio?

voi che fareste al posto mio?

e pensare che se di recente non mi fossi trasferita e non avessi cambiato lavoro, probabilmente non avrei fatto il controllo in toyota (che ora è molto più comoda sia dall’ufficio che da casa) ma verosimilmente sarei tornata dallo stesso meccanico di prima! mi vengono i brividi solo all’idea!

grazie e tutti per i consigli che mi saprete dare!

chiara :)