Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Notizie ed articoli in tema - multe ed autovelox
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
MESSINA:VINTA LA BATTAGLIA ALLA ZTL 2365 strademulteit 2 10/10/2005
strademulteit

Scritto il 10/10/2005 alle ore 17.36
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

il codacons vince la battaglia contro la ztl "alla messinese"

il tar sospende la sosta a pagamento su entrambi i lati: si torna a pagare solo da un lato della carreggiata!

08/10/05 - clamoroso risvolto giudiziario dopo la istituzione della ztl nel centro cittadino: in accoglimento della richiesta proposta da codacons, unione nazionale consumatori e da un comitato di cittadini, il tar di catania sospende i provvedimenti relativi alla zona a traffico limitato del comune di messina e stabilisce che la sosta a pagamento può essere disposta solo da un lato.

si tratta – ricorda l’avv. antonio cardile (presidente provinciale del codacons), unitamente ai colleghi luigi giacobbe e mario intilisano - di una questione che avevamo sollevato già nella scorsa primavera, quando si auspicava che il comune non avrebbe istituto il parcheggio a pagamento su entrambi i lati delle vie del centro, senza l’attivare nuove aree di parcheggio di interscambio e senza apportare alcun concreto miglioramento al istema dei trasporti: ma, come tutti ricordano, dallo scorso 18 luglio, il comune ha deciso di far pagare la sosta su entrambi i lati.

il tar, prosegue l’avv. cardile, in accoglimento dell’istanza cautelare da noi proposta ha ritenuto che sia illegittimo istituire la sosta a pagamento su tutto il centro cittadino senza che prima l’amministrazione comunale si adoperi a fare quanto previsto dal programma di attuazione del put (piano urbano del traffico), aggiungendo che la sosta a pagamento su entrambi i lati deve “essere correlata alla adozione degli interventi ivi previsti”.

inoltre – vista la domanda di sospensione dell’esecuzione del provvedimento impugnato - i giudici hanno chiarito che è necessario sospendere immediatamente gli effetti dell’ordinanza in quanto sussiste un danno grave ed irreparabile “costituito dal serio disagio conseguente alla concreta impossibilità di poter usufruire dei previsti e non attuati servizi di sosta e di mobilità in una zona notoriamente ad altissima densità di traffico”.

il tar ha quindi chiarito che il comune deve tener conto e valutare anche le esigenze di residenti, operatori commerciali e delle persone che si recano in centro per motivi di lavoro (dipendenti pubblici, artigiani, professionisti e lavoratori autonomi in genere, ecc.).

la conseguenza del superiore provvedimento, come pure specificato dal tar, è che si deve ritornare a quanto avveniva sino allo scorso 17 luglio, ossia alla sosta a pagamento solo sul lato sinistro della carreggiata. e’ stata quindi pienamente condivisa – aggiunge l’avv. intilisano – la nostra impostazione difensiva secondo cui il comune avrebbe dovuto operare tenendo ben presenti le conseguenze sul traffico cittadino, sulla sicurezza della circolazione e soprattutto sulle necessità di tutelare i residenti ed i pendolari, senza costringerli a sborsare 6 euro al giorno per andare a lavorare.

il comune di messina, su disposizione del comandante dei vigili urbani, si è dovuto necessariamente adeguare a quanto statuito dai giudici amministrativi e ha disposto la sosta a pagamento solo sul lato sinistro della carreggiata!

news tratta da www.freeonline.it
--------------------------------------------------------------------------------------------

inserita da redazione2 s&m strademulte




Scritto il 10/10/2005 alle ore 18.09
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

*doverosamente per gli amici messinesi di newstreet, riportiamo i riferimenti della sede codacons e dell’emerito presidente!!!

scheda codacons - sede provinciale di messina

codacons - sede provinciale di messina
indirizzo: via san filippo bianchi, 48 - 98122 messina
tel. 090771294 - fax 090674488

settore in cui opera: associazioni di consumatori, utenti e cittadini

per contatti: antonio cardile (presidente)
e-mail: avv.cardile1968@libero.it

sito internet: www.codacons.messina.it