Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Multe ingiuste, esperienze e come difendersi.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
MULTA E CONDUCENTE DIVERSO DAL PROPRIETARIO 4005 gioman 2 21/06/2007
aless9

Scritto il 13/05/2007 alle ore 14.00
gioman
SALERNO (SALERNO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

salve a tutti!
volevo sapere se nel caso in cui un conducente diverso dal proprietario dell’auto prende una multa,risponde sia della sanzione pecuniaria che della decurtazione dei punti.

mi spiego..

ho prestato la macchina amio fratello per due giorni e mi ha detto :

che probabilmente ha preso una multa con l’autovelox perchè è passato difronte ad una pattuglia oltre il limite di velocità

che ha pagato il casello autostradale ma che ,poichè non c’era la sbarra ma solo un semaforo, nella fretta è passato subito dopo aver inserito i soldi nella gettoneria automatica senza che scattasse il semaforo e quindi è scattato il flash la foto..
come se fosse passato senza pagare.
inutile dire che non ha preso la ricevuta.

ovviamente queste multe arriveranno a me.

nel momento in cui faccio compilare l’attestazione che non ero io alla guida ma mio fratello , i punti eventuali verranno decurtati a lui?
la multa dovrà pagarla lui o dovrò assumerne io la responsabilità?

non presterò più la macchina amio fratello :(

grazie!!

Scritto il 21/06/2007 alle ore 20.14
aless9
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
giugno 2007

nel tuo caso provvedendo a fare la comunicazione di cui all’art. 126 bis c.d.s con il modulo che ti verrà consegnato unitamente al verbale di accertamento, indichierai i dati di tuo fratello e non sarai costretto a pagare la sanzione in quanto verrà notificato un nuovo verbale a lui con gli estremi della violazionea. pertanto solo tuo fratello sarà tenuto alla sanzione pecuniaria e chiaramente a quella accessoria della decurtazione dei punti.