Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Multe ingiuste, esperienze e come difendersi.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
MULTA PER INVERSIONE DI MARCIA: DEVONO FERMARTI? 14466 wuotanherz 2 26/08/2010
cecco

Scritto il 30/03/2010 alle ore 11.46
wuotanherz
(ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2010

salve
chiedo scusa anticipatamente se l’argomento dovesse essere già stato trattato in qualche altro post; ho cercato una discussione simile ma non l’ho trovata.
il mio problema è questo: mi recavo ad un colloquio di lavoro in una zona periferica di roma (torre angela) di cui non sono per niente pratico, e percorrevo via casilina cercando di capire dove dovessi svoltare. ad un certo punto, causa indicazioni mancanti, salto l’incrocio (via casilina-via di torre angela) in cui avrei dovuto prendere a sinistra.
accosto e metto le quattro frecce, tanto per dare un’occhiata alla cartina e vedere se potevo fare una strada alternativa.
dritto davanti a me la strada prendeva un aspetto un po’ troppo "autostradale", e la deviazione a destra presso la quale mi ero fermato non mi sembrava una buona scelta. approfittando dello scarso traffico ho deciso di fare inversione lì stesso, nonostante la doppia striscia continua. lo so, è sbagliato, ma vi assicuro che non passava nessuno né in un senso né nell’altro, e continuando dritto o prendendo a destra, non essendo pratico della zona, non so dove sarei finito.
proprio mentre ero a cavallo tra le due corsie compare una volante della municipale. ormai in medias res, porto a termine la manova; fare marcia indietro e rimettermi nel senso di marcia giusto avrebbe dato ancora più nell’occhio.
rassegnato ad essere fermato e a vedermi ritirata la patente, tolgo le quattro frecce e procedo lentamente nel nuovo senso di marcia. la munucipale mi si accoda per qualche secondo e non da cenno di volermi fermare; ormai sono arrivato al punto in cui devo svoltare.
metto la freccia e giro; la polizia prosegue dritto.
la mia domanda è: è possibile che mi abbiano preso la targa e che mi arrivi una notifica di sospensione della patente a casa? oppure, in un caso come questo (inversione del senso di marcia) si deve essere fermati perchè gli organi competenti possano procedere con le sanzioni?grazie e scusate se mi sono dilungato troppo.

Scritto il 26/08/2010 alle ore 19.11
cecco
(ROMA)

Utente Iscritto da
agosto 2010

ciao!
teoricamente le forze dell’ordine, quando riscontrano un’infrazione del genere, hanno l’obbligo di fermarti e contestare immediatamente, a meno che non ci sia un valido motivo per non farlo, il quale deve essere specificato nel verbale (es: nel tuo caso avrebbero potuto mettere che erano già impegnati in un altro incarico).

in ogni caso ti volevo chiedere, visto che sono già passati diversi mesi, se avevi nel frattempo ricevuto la multa per posta.
purtroppo anche io qualche giorno fa mi sono trovato a fare una str.....a simile nei pressi di un casello autostradale e, dato che non sono stato fermato, volevo sapere se poteva arrivarmi il verbale a casa con la sanzione, nel caso in cui una pattuglia fosse nascosta e mi avesse preso la targa.
purtroppo per queste cose le sanzioni sono molto severe, e io non vorrei dover rinunciare alla patente solo per una cavolata fatta in un momento di panico, considerando che in 4 anni di patente non ho mai preso neanche una multa per divieto di sosta.

grazie mille!
aspetto la tua risposta