Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Multe ingiuste, esperienze e come difendersi.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
MULTA Z.T.L. MATERA 8230 alemilan 13 14/11/2007
vulcanik

Scritto il 24/09/2007 alle ore 12.00
alemilan
(MILANO)

Utente Iscritto da
giugno 2007

in data 30.4.07 per mia sfortuna decisi insieme a mia moglie di andare a visitare matera, giunti in quella squallida cittadina, decidemmo di visitare il rione sassi, inserendo nel mio tom tom la destinazione, accedevo alla zona da via d’addozio, notavo segnaletica di z.t.l. con indicazione degli orari in cui e’ in vigore dalle 00,00 alle 24,00 preceduti dal simbolo della croce (che io sappi significa giorni festivi), un altro cartello sottostante indicava che dal 24 aprile al 15 ottobre vigeva il divieto di sosta dalle ore 00,00 alle ore 13,00 e dalle ore 16,00 alle ore 24,00 dei giorni lavorativi.
il 30 aprile era di lunedì giorno lavorativo, quindi accedevo alla suddetta area, mi fermavo alle informazioni turistiche, un addetto mi dava delle indicazioni in piu’ mi diceva che se ero sceso in macchina mi ero beccato una bella multa in quanto era stato istituito il divieto di transito oltre a quello di sosta da pochi giorni senza l’opportuna variazione della segnaletica, io mi sono incazzato ed ho maledetto la decisione di visitare quel buco, ho effettuato delle foto della segnaletica.
cerco qualche altro sfortunato come me vittima di multe ingiuste da parte di comuni che cercano di risanare i bilanci con questi balzelli?

se e’ possibile fare ricorso e come?

grazie in anticipo.

ps.: a tutti non andate a matera, non c’e’ nulla da vedere in piu’ le guide vi cercheranno sempre di truffare, e i prezzi delle visite non sono uguali per tutti, basta chiedere un po’ di sconto e la sorpresa non mancherà?

ci sono in italia tanti posti più belli. vedi alberobello e soggiornate nei trulli, non ve ne pentirete.

Scritto il 26/09/2007 alle ore 10.47
daniela
(MATERA)

Utente Iscritto da
settembre 2007

ovviamente non sei l’unico ad essere stato multato per accesso in zona ztl, nè a matera, nè in tutt’italia.
forse, però, sei l’unico a descrivere matera ed i sassi, patrimonio dell’unesco, con l’indegna parola di "buco" o "squallida cittadina", parole dispregiative che sicuramente non attengono alla mia meravigliosa città.
ne so qualcosa sui ricorsi contro questi verbali, ma posto che mi sei sembrato molto offensivo ed abbastanza privo di educazione nei confronti di un luogo che ha profondissime radici nella storia, come quasi nessun altro in italia, ritengo che tu non sia degno di ricevere indicazioni in merito, almeno da me.
credo sia alquanto infantile inveire contro un’intera città a causa di un verbale che neanche ti è stato ancora notificato.
sono a questo punto ben contenta se davvero ti hanno multato, anche se prendere per buone soltanto le parole di un "addetto" (e dubito che sia realmente tale) mi sembra un pò avventato.
ora scusami, ma ho da lavorare

Scritto il 26/09/2007 alle ore 17.08
ladymoon
MATERA (MATERA)

Utente Iscritto da
settembre 2007

mmmm.... leggo che sei di napoli... bene bene...caro alemilan credo che ricevere una multa sia meno spiacevole di essere scippati ogni 3 minuti o di avere una pisolta puntata alla testa solo per avere in mano un cellulare o una borsetta!!!! cmq... napoli è una bella città... peccato che è abitata da gente ignorante come te ( oviamente e grazie a dio non solo da quelli come te )!!! a città dooo soleeee!! hahaahahah!!!

Scritto il 23/10/2007 alle ore 10.03
vulcanik
(BARI)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

velox, e’ notizia di ieri mi pare (sempre il sito che ho link qualche gg fa) che due assessori o consiglieri hanno fatto notare al consiglio comunale come tutti gli annullamenti prevedono spese per il comune (quelle legali) per cui qualcosa dovrebbe muoversi in quanto ogni ricorso costa al comune in spese e io spero davvero che a giorni si abbia l’attesa notizia dell’annullamento delle multe.

attendo altri 7/10 gg, poi faccio anche io ricorso via associazione dei consumatori (credo adiconsum giacche’ ha vinto gia’ alcune cause a riguardo). certo e’ che quelli al comune l’hanno fatta davvero grossa, non basta la beffa degli annullamenti (sacrosanti), ora anche la questione spese extra!

spero almeno gli altri comuni imparino a fare si sanzioni, ma giuste ed effettivamente "correttive".

teniamoci cmq in contatto per aggiornamenti ;-)

Scritto il 24/10/2007 alle ore 1.48
velox
(PALERMO)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

ciao vulcanik grazie intanto per avermi risposto nn come i materani che badano solo alle chiacchiere.
io ti posso aiutare con delle foto che feci ai cartelli messi li solo per fare cassa e nn per educare l’automobilista
se mi mandi un indirizzo te le mando.
cq anke io aspetto dei giorni e poi faccio ricorso. se apprendo notizie ti avviso.
grazie comunque di cuore :-)

Scritto il 24/10/2007 alle ore 10.32
vulcanik
(BARI)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

ciao velox, ottima notizia!

vulcanik at email.it



io spero i materano ci dicano qualcosa di piu’, altrimenti questo topic non e’ davvero molto utile ne’ a chi riceve multe ne’ all’immagine della citta’. da altre parti leggo anche le ragioni di chi abita nei sassi, sacrosante, e spesso loro stessi ora contro l’amministrazione che ha creato questo scempio.

aspettiamo ancora qualche gg ;-)

Scritto il 24/10/2007 alle ore 14.03
migdal
(BOLOGNA)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

mah, ci mancava solo il leghista che vuol dividere l’italia... magari studiare un po’ di storia potrebbe far capire alcune cose su nord, centro e sud... non è così vero che il sud è sempre andato a traino del nord, anzi, c’è stato un grosso sfruttamento da parte dei nostri (per fortuna) ex regnanti nei confronti di alcune regioni non propriamente nordiche
ma lasciando perdere lui e gli insulti grauiti e stupidi contro due città che io vorrei tanto visitare,
io dico solo che - da residente in centro storico - mi auguro che le ztl aumentino e siano bloccati gli accessi a tutti i non residenti 24 ore su 24, ovviamente segnalando con cartelli grandi e chiari la cosa
non so come sia a napoli e matera, ma a bologna alle ore 20 orde di auto entrano in centro, parcheggiano in doppia fila o sui marciapiedi o nelle zone pedonali (da notare che ci sono parcheggi sotterranei e non, poco costosi e grandi abbastanza per tutti), suonano il clacson, fanno rumore, inquinano tantissimo!
se hanno ritirato le multe di matera vuol dire che hanno ammesso di avere sbagliato, a me sembra un comportamento civile da parte della autorità, speriamo che lì come altrove sianoi sempre più chiari i permessi e i divieti

Scritto il 26/10/2007 alle ore 10.33
vulcanik
(BARI)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

migdal infatti su un altro forum dove pare legga anche un assessore io ho detto (pur da multato e da assiduo visitatore): ma piuttosto che infami telecamere nascoste, metteteci dei varchi restringenti o delle sbarre e i residenti avranno le tessere, ce ne sono svariati gia in citta italiane.

in questo modo i residenti sono gli unici ad entrare, gli altri non rischiano nemmeno di sbagliare (davanti a una sbarra che faccio, sfondo? :d).
stop, poi serve solo qualche cartello che segnali ai visitatori dove lasciare l’auto in sicurezza e dove ci sono gli accessi pedonali alternativi, magari anche una corriera che fa la spola. non mi sembra una cosa irrealizzabile, diciamo piuttosto che volevano far cassa e basta sulle spalle nostre e anche di chi vive nei sassi (perche’ i soldi che noi dovremmo pagare non certo verranno usati per i sassi e anche se fossi gli abitanti rumori e smog cmq se lo beccano, ahime!).

imho questa della ztl e’ una colossale cavolata, almeno per i sassi, dove servono altre misure atte a non farle proprio entrare le auto.
a roma, zona altare della patria, per esempio sono utili perche’ la sera non sono attive (dato che il traffico e’ minore e si regola da solo).

insomma buon senso e tutto si risolve, no?
;-)

Scritto il 27/10/2007 alle ore 1.50
velox1
(PALERMO)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

vulcanik ti ho mandato le foto spero ti siano arrivate.
l’indirizzo e’ kazzann ed il resto lo sai dall’ email se ti muovi per il ricorso fammelo sapere
vivi saluti b-)

Scritto il 27/10/2007 alle ore 19.44
pie
(TARANTO)

Utente Iscritto da
ottobre 2007

ciao sono un’altra vittima della ztl materana, per colpa della buonissima pizza napoletana e dei bellissimi sassi.
ho letto che si sono delle buone speranze per l’annullamento di questo tipo di multe.
vorrei chiedervi indocazioni circa il ricorso da fare nei confronti del comune di matera.
grazie in anticipo. cià

Pagina: » 12