Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
NISSAN MICRA 1.2 ACENTA 2003 6109 fabrizio6 2 29/07/2007
bobo1

Scritto il 24/07/2007 alle ore 23.28
fabrizio6
ARCO (TRENTO)

Utente Iscritto da
luglio 2007

un saluto a tuto il forum. anche io acquistai nel 2003 una vettura nissan modello micra, devo segnalare il mio malcontento nel vedere che molte vetture oltre alla mia "mod. micra" immatricolate nell’anno 2003 si riscontra una anomalia nell’allentamento della catena di distribuzione dopo circa 40.000 km. e sopratutto ha garanzia scaduta.

i miei ploblemi iniziano a 40,000 km. ricevo una raccomandta dalla nissan italia ( campagna di servizio) dicendomi che attraverso approfonditi controlli di qualità, hanno rilevato una possibile anomalia alla manopola di avviamento su alcuni veicoli nissan micra dotati di sistema (intelligent key) che c’era la possibilità che, a causa di un ploblema di attrito del blochetto di avviamento, si possa riscontrare una difficoltà nel rimuovere il bloccasterzo e quindi avviare il motore.

quindi ho provveduto a contattare il centro assistenza, la quale provvedeva entro pochi giorni a cambiare il pezzo diffettatto.

a 55.000 km. la vettura spesso si spegneva durante la marcia, accendendosi la spia del motore. quindi contattavo nuovamente il centro assistenza e dopo accurati controlli mi sostituivano i due sensori dell’albero motore per una spesa di €. 135,00 più la manodopera.

dopo l’intervento la vettura sembrava andare bene, a distanza di acune settimane il ploblema emergeva nuovamente, qundi l’officina mi portava a conoscenza del presunto diffetto sulla catena di distribuzione.

a tutt’oggi la vettura si trova in officina in attesa di direttive da parte di nissan italia per l’autorizzazione sul da farsi in quanto la garanzia ufficiale è scaduta.

anche io sono daccordo di portare in discussione il ploblema sulla trasmissione di ( mi manda rai tre)

comunque un appello a tutto il forum di nissan micra: uniamoci è andiamo avanti tutti uniti per risolvere questa brutta disaventura

Scritto il 29/07/2007 alle ore 16.15
bobo1
PAVIA DI UDINE (UDINE)

Utente Iscritto da
luglio 2007

salve a tutti,possiedo anch’io una nissan micra 1.2 acenta immatricolata ottobre 2003 ed anch’io ho avuto il problema reclamato in questo forum :più precisamente ho dovuto effettuare la sostituzione della cinghia di distribuzione in seguito a segnalazione guasto al motore da parte del computer di bordo.questi causava lo spegnimento improvviso dell’auto e rivolgendomi all’officina autorizzata nissan(non si sa perchè inglobata in un officina-centro assistenza nonchè concessionaria della renault)mi viene diagnosticata la causa come difetto strutturale riconosciuto dalla casa madre.fortunatamente(si fa per dire..)ero ancora sotto copertura di garanzia e anche se il preventivo del lavoro risulti attorno ai 750 euro non sborso nemmeno un centesimo,anzi per ovviare ai miei bisogni personali di avere un’auto per i miei impegni lavorativi mi viene messa a disposizione un’auto sostitutiva, a noleggio però non dalla casa madre ma affittata a spese della stessa da un’agenzia che offriva il servizio.tutto bene direi se non che approffittando dell’ evento faccio effettuare anche il tagliando di manutenzione all’ auto...ovviamente per guadagnarci alla fine qualcosa anche loro mi eseguono le sostituzioni più banali,quali sostituzione tappo della coppa dell’olio,tutti e 3 i tergicristalli(circa 25 euri cadauno)e balle varie per alla fine farmi spendere lo stesso quei 150-200 euro non ricordo ma che mi viene da pensare siano comunque un ritorno per il lavoro eseguito gratuitamente.esagero?sono in malafede?..mah al giorno d’oggi mi pare che ogni scusa vada bene per spillarti quattrini....recentemente poi mi è soppraggiunto un’altro problema relativo al dispositivo di accensione con chiave "intelligente";praticamente non viene riconosciuto il segnale della chiave(sul cruscotto compare la scritta key verde) e non riesco ad azionare il dispositvo di accensione poichè vi è il blocco del volante e dello sterzo.mi è capitato un paio di volte ed ho segnalato la cosa al centro assistenza che mi dice sia un difetto riconosciuto anche questo dalla casa madre e che non dovrei pagare nulla(...non so perchè visto che mi è scaduta la garanzia...)fino a ieri che mi si è bloccata definitivamente l’auto e probabilmente dovranno portarmela in officina col carro atrezzi...ah,segnalo infine che in tutto stò contesto non avevo un numero verde europa assistance nissan perchè concessionaria e officina non me l’avevano mai fornito e ieri era sabato...