Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
Limiti di velocità, ricorsi al giudice di pace, al prefetto o in cassazione
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
ORFANI DI FORUM.AUTOVELOX.INFO 12699 strademulteit 53 09/07/2009
strademulteit

Scritto il 05/03/2006 alle ore 13.54
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

*ragà...

possiamo mantenere i contatti anche qui!!!

ciaciau

gian limone
noi@newstreet.it

Scritto il 05/03/2006 alle ore 14.32
bruno2
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2006

presente!

Scritto il 05/03/2006 alle ore 14.39
biggio
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2006

biggio c’è!!!!!

Scritto il 05/03/2006 alle ore 14.43
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

*ok carissimi!!!

questa volta non ci siamo fatti "cogliere" impreparati anzi...

importante fare un passaparola e serrare le fila... domani è un altro giorno!!!

evvaiiiii

ciaciau

gian limone... che morde sempre!!!
noi@newstreet.it

Scritto il 05/03/2006 alle ore 15.09
ilvipero
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2006

sempre presente.

new style, new life, new work.

Scritto il 05/03/2006 alle ore 15.17
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

*ragà... riporto quanto appena inviato a quei...

------------------------------------------------------------------------
allo staff/admin di autovelox.info

sempre carissimi, purtroppo non ci fate una gran bella figura nemmeno stavolta... e questo per non ascoltare mai i consigli di chi ha raggiunto i primi 40anni di patente...

non è dato sapere se cederete il sito o quanto altro ma è certo che autovelox.info non godrà in futuro di buona fama con il tamtam che ne seguirà sulla rete... ma forse a voi non ve ne può fregà de meno come si suol dire...

per non disperdere il "lavoro" dei molti postatori torno a proporvi di trasferire tutto il contenuto da altra parte eliminando ogni vs. riferimento... e questo sarebbe una minima riconoscenza verso gli amici molto molto delusi...

ciaciau e... io sono qui disponibile!!!
gian limone...

Scritto il 05/03/2006 alle ore 16.48
alexrog
SAN MARTINO AL TAGLIAMENTO (PORDENONE)

Utente Iscritto da
marzo 2006

ciao a tutti i vecchi e nuovi amici
iniziamo a dare dei contributi...

appello contro le sentenze dei g.d.p. – come agire


la modifica all’art. 23 della legge 23 novembre 1981 n. 689, attuata con il decreto legislativo 40/06 pubblicato in g.u. n. 38 del 15 febbraio, ha di fatto sancito la fine del principio dell’inappellabilità delle sentenze del giudice di pace:
dal 2 marzo 2006 le pronunce (sentenze o ordinanze che siano) del g.d.p. emesse in sede di giudizio di opposizione avverso una sanzione amministrativa o cautelare sono appellabili da parte del cittadino o della pubblica amministrazione davanti al tribunale.
diventano pertanto operanti anche nel procedimento in questione le previsioni dell’art. 339 c.p.p. secondo cui “possono essere impugnate con appello le sentenze pronunciate in primo grado..”, nonché quelle contenute nell’art. 341 c.p.p. che sanciscono la competenza dei tribunali nel caso di appello di pronunce del giudice di pace.

quale la differenza rispetto alla previgente normativa?
il testo originario dell’art. 23 della legge 689/81 prevedeva che le sentenze del g.d.p. fossero inappellabili, fatti salvi i casi di ricorribilità in cassazione.
tale ultimo rimedio presenta però delle limitazioni, in particolare con riferimento alla necessità di farsi assistere da un difensore patrocinante in cassazione.

rimane invece ferma la competenza della cassazione per l’appello avverso le ordinanze emanate dal g.d.p. di inammissibilità del ricorso proposto oltre i termini, ai sensi dell’art. 23 comma 1.

secondo l’attuale disciplina la situazione si presenta in tal modo :

a) ordinanza del g.d.p o tribunale (nei casi previsti dall’art. 22-bis) che dichiarano l’inammissibilità del ricorso proposto oltre i termini : ricorribile in cassazione;
b) sentenza di convalida del provvedimento opposto per contumacia del ricorrente:
> se pronunciata dal g.d.p. : ricorribile al tribunale ;
> se pronunciata dal tribunale : ricorribile alla corte d’appello
c) sentenza di accoglimento o rigetto opposizione:
> se pronunciata dal g.d.p. : ricorribile al tribunale ;
> se pronunciata dal tribunale : ricorribile alla corte d’appello

fonte: d. ruggeri www.poliziamunicipale.it


Scritto il 05/03/2006 alle ore 17.33
studiovisconti
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2006

studiovisconti c’è..........ma che diamine è successo?

Scritto il 05/03/2006 alle ore 18.34
rugazie
(LIVORNO)

Utente Iscritto da
luglio 2005

sono qui.

potremmo cogliere l’occasione, con l’aiuto di gianluigi e del suo staff, di prendere uno spazio web, dove fare un forum vario e che parla anche di autovelox, in modo da raccogliere dei proventi pubblicitari, da destinare alla vita del forum stesso, cosicchè essendo libero ed indipendente, potrebbe sopravvivere sempre a tutti gli eventuali tentativi di oscuramento.

che ne pensate, potrebbe essere un modo di creare uno spazio libero ed indipendente per dare la parola alla gente, senza che questa venga censurata o sbeffeggiata dai poteri forti, perchè anche noi che siamo la massa, abbiamo qualcosa da dire o no?

Scritto il 05/03/2006 alle ore 18.56
strademulteit
Torino/Milano (MILANO)

Utente Iscritto da
settembre 2005

*ciao rugazie/ruggero...

ci si ritrova sempre con queste situazioni come ai funerali... e si stava avvicinando una nuova festa ma il "de profundis" è arrivato prima... eheheh

il tuo pensiero è esattamente il mio... si vede che in quella serata a porretta...

infatti stiamo preparando un forum/sito da attivare subito in www.strademulte.it o .com in modo da ricalcare il grande successo di newstreet.it e sfruttarne tutte le potenzialità che abbiamo acquisito in 10 anni... anzi il settore "strade" e quindi turismo ed enti locali non era ancora stato sfruttato...

tempo qualche giorno... mi dicono che l’archivio dovrebbe essere stato salvato!!!

ciaciau ragà... il vostro limone è qui "a disposizione"...

gian limone
noi@newstreet.it

Pagina: » 123456