Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
PROBLEMA ALLA FRIZIONE IDRAULICA. 1961 didachos 2 21/08/2010
gian1

Scritto il 17/08/2010 alle ore 15.23
didachos
TORRITA DI SIENA (SIENA)

Utente Iscritto da
agosto 2010

salve,

qualche giorno addietro decisi di controllare la cinghia di distribuzione per verificarne il corretto funzionamento prima di intraprendere un viaggio medio-lungo.
ad auto spenta inserii la quarta, scesi di macchina e la spinsi con le mie mani (dunque non la trainai con un altro mezzo) per circa 2 metri all’ indietro, come se l’auto proseguisse in retromarcia.
una volta finiti i controlli, accesi la macchina ( una ford fiesta 1200, 16 valvole del 1998) e subito mi accorsi che la frizione (a sistema idraulico) non staccava. e’ allora impossibile a macchina in moto ingranare la prima.
controllando la vaschetta dell’olio poi, notai che questa era piena fino al limite massimo. dunque:

- è possibile che sia entrata aria nel circuito della frizione idraulica (considerando anche quanto detto prima sulla vaschetta)?
- è possibile che effettuando la manovra di spinta all’ indietro con la quarta marcia io abbia rotto la frizione?

p.s. la frizione è stata gia sostituita circa 6 anni fa.


vi ringrazio
diego

Scritto il 21/08/2010 alle ore 15.17
gian1
(VENEZIA)

Utente Iscritto da
maggio 2010

ma scusa la domanda come hai fatto a spingere la macchina indietro con la marcia ingranata...????