Forum Auto & Motori
STRADE E MULTE «
La risposta esperta ai molti problemi sulla burocrazia.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
PT CRUISER SPIA SEGNALAZIONE AVARIA 18714 karlproject 6 05/07/2011
lp

Scritto il 24/11/2008 alle ore 22.19
karlproject
(MILANO)

Utente Iscritto da
novembre 2008

sono il possessore di un pt cruiser 2.2 crd limited nero del 2004. ultimamente l’auto viene usata da mia moglie nel circuito cittadino e gli si è accesa la spia di segnalazione avaria arancione. detta accensione avviene in maniera sporadica e molte volte superando i 90kmh con relatriva perdita di potenza. pare che vi siano numerose scuole di pensiero a riguardo, problemi al convertitore catalitico, rimappatura della centralina elettronica etc.... qualcuno in rete può gentilmente darmi delle delucidazioni " sempre cion cognizione di causa", chiarimenti, esperienze già vissute? grazie per l’attenzione accordatami. distinti saluti karl

Scritto il 27/12/2008 alle ore 16.18
vstranieri
MANDURIA (TARANTO)

Utente Iscritto da
dicembre 2008

io ho avuto lo stesso problema con il mio pt cruiser 2.2 crd limited anno 2003.
ho portato l’auto presso l’officina autorizzata che dopo 23 giorni (!) non e’ stata all’altezza di dirmi cosa provoca l’accensione della spia.
ho reclamato alla chrysler di roma e sono in attesa di una risposta

Scritto il 12/01/2009 alle ore 0.43
riders
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
gennaio 2009

ragazzi io ho lo stesso identico vostro problema ho portato la macchina alla chrisler di roma (magliana) e non mi hanno saputo dire cos’ha di guasto, un mio amico meccanico mi ha detto di sostituire un tubo sotto il collettore di aspirazione ma il problema non è stato risolto ......... se avete qualche novità vi prego di segnalarlo, naturalmente anche io farò altrettanto.

Scritto il 21/04/2009 alle ore 18.16
ipetitto
VELLETRI (ROMA)

Utente Iscritto da
aprile 2009

gentili possessori di pt cruiser 2.2 crd,ho percorso 95.000 km con la mia pt(non vi annoio a decantarla) dell’aprile 2004 e la settimana scorsa,dopo un breve tragitto serale e alla seconda messa in moto distratta,abbassando solo la frizione,ho visto rimanere accesa la spia in questione,dopo la immediata consultazione del libretto d’uso venivo tranquillizzato dal fatto che poteva creare problemi solo se avesse lampeggiato in marcia oppure che il fatto si fosse verificato per più di qualche ciclo di accensioni.la sera per un paio di cicli ancora è rimasta accesa e solo l’indomani mattina,alla prima messa in moto, si è normalizzata e dopo un migliaio di km va ancora bene e spero che continui,anche in considerazione delle difficoltà che leggo per risolvere il problema.per lavoro uso una opel vectra wagon 2.0 td e ho avuto lo stesso problema che mi riduceva le prestazioni e tutto è stato risolto brillantemente con la pulizia dei condotti di aspirazione.
mi farebbe piacere sapere dagli altri posssessori di pt cruiser quanti km sono stati percorsi al momento dell’accensione della spia e se lo stile di guida è grintoso.
grazie ipetitto

Scritto il 17/02/2010 alle ore 11.33
cristianb81
(VICENZA)

Utente Iscritto da
febbraio 2010

salve, basta portarla in autostrada per 10 km circa a regimi di giri alti e tutto si sistema.

Scritto il 05/07/2011 alle ore 22.54
lp
TREVISO (TREVISO)

Utente Iscritto da
luglio 2011

grazie cristian ottimo!!! volevo aggiungere che mi si è accesa la spia a saetta (pt 1600 benz) che indica anomalia gruppo valvola a farfalla, prima di andare dal meccanico ho smontato il manicotto in gomma(smontando prima lo spinotto ,linguetta rossa verso l’alto della sonda ) che va dal filtro aria al gruppo valvola (blocchetto in alluminio),ho pulito la piccola sonda che si trova all interno con un pennello da tempere pulito ho controllato che la valvola ora visibile si aprisse (motore acceso e accelerando),ho rimontato il manicotto (chiave da 8 mm )rispettando il verso della sonda come era in origine ed il gioco è stato fatto spese zero tempo 30 minuti .
la macchina adesso non ha più quel fastidioso partire a stento o altrimenti detto a sega nei bassi regimi prima e seconda ciao