Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
RENAULT 1.5 TDI MOTORE FUSO 9260 molly 6 02/09/2008
molly

Scritto il 01/08/2008 alle ore 17.16
molly
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

sono proprietaria di una renault scenic dci 1500 immatricolata ed acquistata a febbraio 2005 (km percorsi circa 90.000).

in data 22 luglio 2008, mentre andavo al lavoro ho messo gasolio (10 euro) ad aprilia. il serbatoio aveva una riserva per circa 150 chilometri. immediatamente dopo la riaccensione dell’auto, ho sentito un rumore come di ferraglia sotto il motore. ho percorso circa 1 chilometro per raggiungere il posto di lavoro dove ho fatto controllare l’auto ai miei colleghi. acqua ed olio erano a posto e la macchina non segnalava alcun’anomalia.
ciononostante, il rumore era presente: si sentiva soprattutto in accelerazione alle marce basse mentre in terza e quarta era quasi impercettibile.

ho deciso di portare subito la macchina all’autofficina autorizzata renault di aprilia dove ho spiegato il problema. il tecnico dopo avere sentito il rumore, controllato la presenza di olio ed acqua nel radiatore, ha detto che si trattava di acqua nel gasolio. ha fatto defluire un po’ di gasolio in un bicchierino di plastica e ha mostrato dei depositi sul fondo dello stesso. mi ha detto di non preoccuparmi, che potevo andare a roma senza problemi perché aveva messo dell’additivo nel gasolio (che ho pagato 10 euro) e mi ha dato appuntamento per il tagliando dei 90000 km per giovedì 24.
sono tornata con la macchina al lavoro (il percorso equivale circa a 4 chilometri).

in serata, ho rimesso gasolio per circa 30 euro ad un altro distributore e poi sono tornata a casa, a roma passando per la via nettunense e poi per l’appia (totale circa 40 chilometri). il rumore era sempre presente: molto forte in accelerazione in prima e seconda ma quasi impercettibile in terza e quarta.

il giorno seguente, mercoledì mentre andavo al lavoro percorrendo la via appia la macchina si è spenta mentre ero in sorpasso.
all’interno dell’abitacolo si è sentito un suono uguale a quello emesso dalla macchina quando segnala che il serbatoio entra in riserva. sono riuscita ad accostare con molta paura ma, fortunatamente senza incidenti, in prossimità di un benzinaio ed ho provato a riaccendere. la macchina non si accendeva.
dopo qualche tentativo la macchina si è riaccesa ed anche il benzinaio ha constatato il brutto rumore proveniente dal motore. la macchina non segnalava alcuna anomalia e nessuna spia era accesa.
ho chiamato il carro attrezzi e ho fatto portare la macchina all’autofficina renault di via anicio paolino (autoequipe), autofficina dove in passato ho portato l’auto per fare controllare l’auto (tagliandi dei 30000 e 60000 chilometri).

il responsabile al quale ho raccontato tutto l’accaduto, dopo avere acceso l’auto mi ha detto che non si trattava di acqua nel gasolio bensì di un danno più grave al motore. ho chiesto cosa potesse essere, ma lui non ha fatto alcuna ipotesi. ha detto che avrebbe dovuto controllare la macchina e mi avrebbe fatto sapere telefonicamente.

venerdì mattina mi chiama dicendo che il danno ammonta a circa 7000 euro perché il motore si è fuso. alla mia domanda. “ com’è potuto succedere, non ho fatto incidenti, la macchina non segnala nulla ed è sempre stata controllata presso di voi?” ha risposto che solo smontando il motore poteva dirmi cosa era successo.
ha ammesso comunque che il danno è insolito, che la macchina non segnala anomalie e che non è gli è mai capitato che un’auto con 90000 chilometri e appena tre anni di vita abbia avuto un danno simile.
ho richiesto un preventivo scritto che avrei ritirato sabato mattina.

venerdì pomeriggio sono tornata all’autofficina renault di aprilia per raccontare l’accaduto ed il tecnico, che ricordava perfettamente l’episodio, ha ammesso che effettivamente il rumore poteva anche essere dovuto ad un danno al motore, ma che comunque camminando la macchina non si sarebbe rovinata più del danno già riscontrato !!!!

sabato mattina mi sono recata all’autofficina autoequipe per ritirare il preventivo che mi è stato consegnato senza intestazione e peraltro errato (non era stata inserita l’iva): dopo mia segnalazione il preventivo è stato corretto a penna per la cifra complessiva di 7927,78 euro!!! la spesa dovuta al rumore è relativa alla sostituzione del motore (3902 euro + iva) e del turbocompressore (1258 + iva) mentre altre piccole spese sono dovute ad alcuni articoli (filtri , guarnizioni, ecc. ) normalmente sostituiti nel tagliando dei 90000 chilometri.
ancora una volta il tecnico non mi ha dato nessuna spiegazione dell’accaduto rimandando il tutto a dopo la riparazione. alla mia domanda “se non avessi camminato con l’auto in queste condizioni il danno non sarebbe stato così grave?” pur facendo qualche commento negativo sul collega di aprilia ha confermato che una volta che c’è il rumore il danno è già fatto !
ho chiesto se fosse possibile ottenere un risarcimento dalla renault e lui mi ha detto che avrebbe potuto inoltrare la pratica solo dopo il mio consenso alla riparazione !!! dopo mia insistenza ha promesso di inoltrare la richiesta il lunedì successivo.

questa mattina il tecnico mi ha riferito di avere inoltrato la pratica ma di non avere previsione dei tempi necessari per la sua evasione. naturalmente non ho alcuna garanzia che sia stata inviata in quanto non mi è stato consegnato nulla di scritto!
ancora non mi spiego come mai una macchina ancora in grado di camminare (l’ho accesa e fatta salire sul carro attrezzi) ha tutto il motore da sostituire (motore e turbocompressore )!

avete avuto esperienze simile e cosa mi consigliate ?
grazie
molly

Scritto il 23/08/2008 alle ore 19.07
mri
GRADISCA ISONZO (GORIZIA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

molly, intanto tutta mia vicinanza "spirituale" che capisco x fatti non identici, ma comunque con frustrazione simile derivante dal fatto che non avevo la certezza che l’uomo renault con cui mi interfacciavo avesse inoltrato ai "piani alti" il mio grido di aiuto. posso a questo fine darti un help che con me ha funzionato: telefona direttamene al numero verde renault italia 800863210 (spero non l’abbiano cambiato); qui, segnalando l’accaduto, sq,arai tu stessa ad aprire direttamente ai "piani alti" una pratica con un suo protocollo e saranno poi sempre i piani alti a sensibilizzare gli uomini renault locali x il trattamento del caso. non so se hai fatto l’estensione di garanzia o la macchina aveva già di suo 3-4 anni di garanzia (verifica), ma, insistendo, penso che potrai quanto meno avere un supporto in percentuale ad esempio del 50% come già avvenuto a miei conoscenti che hanno avuto un incidente simile con un laguna diesel appena fuorin garanzia.
cioa e fammi sapere.
mr. i.

Scritto il 29/08/2008 alle ore 17.29
molly
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

ti ringrazio per la risposta, che ho visto solo ora.
dunque le novità sono che la renault (tramite il reclamo) mi darebbe un contributo di circa 2500 euro ( circa 1000 l’officina ed il resto la sede centrale). naturalmente questa risposta l’ho avuta verbalmente anche se ho verificato con il servizio clienti che effettivamente il reclamo era stato inoltrato.
ho deciso di non far riparare la macchina alla renault in quanto al momento vale circa 12000 euro e non vorrei spenderci sopra 5500 di mio (con il contributo arriviamo agli 8000 richiesti dalla renault ). naturalmente la garanzia è scaduta l’anno scorso ! ho portato la macchina da un altro meccanico che, al ritorno dalle ferie, dovrà verificare il danno reale e vedere quanto costerebbe la eventuale rettifica del motore. intanto ho cercato il motore tramite internet ed ho visto lo vendono a circa 2000 euro per cui penso che al massimo con 2500- 3000 potrei cavarmela. posso fidarmi ? credo di non avere scelta,
grazie del consiglio
molly

Scritto il 29/08/2008 alle ore 17.31
molly
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

dimenticavo..... sia l’officina renault di roma che l’ultimo meccanico hanno escluso che la causa sia l’acqua nel gasolio. per cui resta ancora da capire il motivo del danno!
molly

Scritto il 30/08/2008 alle ore 17.36
mri
GRADISCA ISONZO (GORIZIA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

certo che rimane l’incazzatura per soldi che non sono nè bevuti nè mangiati! e’evidente che tra i 2 mali va scelto sempre quello miore, ma, se così deve essere, muoia sansone con tutti i filistei ovvero:

1) devi trovare un reale meccanico di fiducia per comprare e montare il motore on line

2) visto che, x esperienza personale, so che la gente è molto più sensibile alla lettera scritta che al verbo volante, avvierei ed inoltrerei formalmente una bello scritto a renault italia dove come accaduto metterei il testo della tua mail originale che ben dà l’idea del calvario del cliente, la completerei con delle considerazioni in cui ci andrei giù pesante (ma senza parolacce) e la completerei con una richiesta di mettere tutto a psoto a titolo gratuito dimostrando di mettere in pratica il famoso customer satisfaction a cui tutte le case automobilistiche dicono di voler mirare. l’avere offerto già x euro voul dire che la coda di paglia un po’ ce l’hanno altrimenti non avrebbero messo sul piatto neanche 1 cent. e visto che quel p.to gli n mila euro sono una enormità per un singolo ma una inezia per la casa renault, è un caso tipico in cui si potrebbe dimostare la vicinanza al cliente per un qualcosa che, pur essendo fuori garanzia, non dovrebbe accadere ad un simile chilometraggio: è come un ainfarto ad ventenne che ha fatto regolare check up medici semestarli, certo può succedere ma.... dimenticavo, la mail o fax va poi amplificata x sensibiliizzare il ricevente ovvero mandato x conoscenza anche ad altri; io quella volta, essendo socio di altroconsumo, l’avevo mandata anche a loro ed alla redazione di 4 ruote, ma qualsisasi associazione di consumatori pubblica va bene e, essendo tu di roma, metterei sicuramente anche mi manda rai 3 visto che anche la renault lì è stata portata + di una volta.

ciao e buona fortuna.

all the best

Scritto il 02/09/2008 alle ore 14.35
molly
ROMA (ROMA)

Utente Iscritto da
agosto 2008

hai proprio ragione !!! anche io avevo pensato di mettere su un bel baccano mediatico, ma purtroppo devo fare i conti con il tempo. nel senso che devo riparare la macchina nel + breve tempo possible (serve per lavoro!) e quindi non posso attendere oltre. come al solito avere contatti con associazioni, giornali e quant’altro richiede del tempo, che io non ho (è per questo che rispondo solo ora, scusa). grazie. molly