Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
REVISIONI OCCASIONI PER SPILLARCI SOLDI! 865 xenos76 1 03/09/2007
xenos76

Scritto il 03/09/2007 alle ore 19.48
xenos76
(VENEZIA)

Utente Iscritto da
settembre 2007

carissimi amici,
ho una vicenda da raccontarvi sulla quale sarei felice di avere i vostri commenti o riflessioni.
porto la mia punto 1.2 a fare la seconda revisione, premetto che è in famiglia l’auto di “scorta” che usiamo poco visto che è la più anziana [del 2000 addirittura ;)].
l’auto è a posto in tutti i sensi, controllo le luci pure prima di portarla.
la porto dal meccanico vicino casa mia per non fare tanta strada.
se poi vi interessa vi dico anche chi è… se si può?!
opel… venezia… dolo… ?!
mi dice nessun problema..
dopo un paio d’ore mi telefona a casa e mi dice che ha riscontrato un problema ai freni e che devo dirgli subito se fare il lavoro perché ormai ha aperto la revisione e deve chiuderla entro 24 ore.
mi dice 300- 350 euro.
io vado subito lì e chiedo migliori spiegazioni.
praticamente mi dice che per passare la revisione deve:
- sostituire pastiglie e dischi dei freni (pastiglie con ancore 3 mm di materiale! dischi vecchi si ma ne ho visti di peggio)
- sostituire tubi delle ganasce dei freni perché vecchie e mostrandomi un tubo di altra auto rotto mi spaventa dicendo che possono scoppiare da un momento all’altro se sono vecchi.
- sostituire la guarnizione della scatola copri punterie perché perde olio e se finisce su parti meccaniche è pericoloso… secondo lui poteva finire sui dischi addirittura!!
- rotazione delle ruote… capirai me la faccio sempre da solo…

a questo punto visto che voleva 350 euro gli ho detto lascia stare l’auto è vecchia, la uso pochissimo, in caso mi arrangio io (visto che il mio meccanico di fiducia era chiuso per ferie!!appena apriva me la sistemava)
al chè prima ha insistito usando lo spauracchio che se uscivo di li è facevo un incidente rischiavo grosso, poi minacciandomi di mandarla a “ritornare” e che perdevo i soldi della revisione.
alla fine ho perso la pazienza perché era chiaro che mi stava sequestrando l’auto cercando di estorcermi lavori che secondo me non erano essenziali alla revisione (e non solo secondo me), dico l’auto frena bene e c’è ancora materiale sulle pastiglie, tutto funziona ma cosa vuole?!
niente… morale della favola si è impegnato tanto che ha preteso che pagassi 41,68 euro e ha appiccicato un bel tagliando sul libretto con scritto ritornare per causa 01 che sono i freni.
dico non poteva controllare prima di aprire la revisione e chiedermi?!
secondo me lo ha fatto apposta così pensava che io povero tonto non avrei più detto di no!
ma per sfortuna sua me ne intendo abbastanza di motori.. anche se più di moto.. ma ho un officina a casa praticamente e le pastiglie e i dischi sulla mia sporting me li sono cambiati io senza problema quando serviva..
ora sono ormai senza parole… e ho scoperto di non essere l’unico anzi altri hanno pagato non sapendo..
sono senza auto, con un bel adesivo sul libretto, e con meno 41,68 euro in tasca…
vi sembra giusto?!