Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
RIGUARDO AI PROBLEMI DELLA FORD FOCUS 25761 tmodel 21 23/12/2009
anto3

Scritto il 15/06/2007 alle ore 16.13
tmodel
(TARANTO)

Utente Iscritto da
giugno 2007

salve a tutti,
sono nuovo del forum, sono nuovo della ford, sono nuovo dei mototi diesel.
solo quindici giorni fa compro da un rivenditore di auto usate una ford focus 1.8 tdci del 2001 5 porte. un’auto che secondo me era comoda e affidabile. ebbene posso dire che è comoda, ottima di presatzione e consumi ma discuterei sulla affidabilità. ebbene si solito problema avuto propio oggi: l’auto si spegne dopo aver percorso una strada extraurbana di dodici kilometri e si ferma proprio in paese. riaccendo tutto ok. poco dopo sento l’auto perdere vistosamente prestazione, non rispondere all’acceleratore e vedo lampeggiare la spia delle candelette. spengo immediatamente l’auto e qualche istante dopo provo a mettere in moto e riparte.
ho fatto ricerche in rete ed eccomi quì su questo forum.
ho lettoi del problema e della possibile soluzione.
i post sono di circa venti giorni fa.
nel frattempo, ragazzi possessori di una ford focus, avete risolto? come?
basta sotituire sensore albero a camme e sensore del volano?
per favore rispondetemi!!

Scritto il 16/06/2007 alle ore 18.29
conrad
(LECCO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

ciao,porta l’auto da un’offina autorizzata ford e ti fai connettere il tester per la diagnosi alla tua centralina.
la centralina memorizza gli errori della tua focus.teli fai dare,e poi vedi.

vengono visualizzati in ordine di evento.fatti dire quali errori sono ,e poi ci dici,se posso aiutarti nella mia immensa ignoranza ti aiuto.

ma insieme a me ci sono altri che lo faranno.ciao e non disperarti,guida con prudenza,fino a quando non avrai risolto.

attendo tue notizie.................................

Scritto il 16/06/2007 alle ore 18.42
conrad
(LECCO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

dimenticavo di chiederti quanti chilometri ha la tua focus?

Scritto il 16/06/2007 alle ore 19.11
conrad
(LECCO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

riflettendo, e rileggendo i casi gia’ capitati ad altri colleghi.nel forum,potrebbe essere l’acceleratore che non funziona piu’,comunque fatti fare un controllo lo stesso,con gli errori della centralina.

l’acceleratore della focus non e’ con il filo,ma e’ un magnete che spostandosi in funzione della posizione del pedale,manda dei segnali alla centralina elettronica che gestisce l’afflusso di gasolio.
andando in tilt tale meccanismo,l’auto non risponde piu’ al comando dell’acceleratore,non si spegne il motore,ma lampeggia la spia delle candelette,come nel tuo caso.

Scritto il 17/06/2007 alle ore 13.15
tmodel
(TARANTO)

Utente Iscritto da
giugno 2007

per prima cosa ho fatto conoscere il fatto al rivenditore.
sebbene sia pienamente disposto a fare un controllo, mi ha risposto che forse era dovuto ad un probela di gasolio sporco che dando fastidio agli iniettori portava a segnalare un errore alla centralina; cosiglia di usare gasolii puliti. ma io solo una volta per necessità ho usato diesel normali. bohhh
la mia focus ha150000 km appena ma uno spunto da auto a benzina (con i debiti confronti). la vecchia propritaria (cuneese) ha fatto i tagliandi con puntualità quasi maniacale non facendogli mancare nulla.
oggi ha rifatto il difetto ma ho prestato attenzione per segnalarvi tutto.
fase 1: la spia delle candelette si accende e lampeggia durante la marcia, ma l’auto per un tratto va normalmente. il contakilometri (quello dei chilometri percorsi non ho computer di viaggio) resta normale. nessuna altra spia accesa.
fase 2: la spia candelette lampeggia ma l’auto va a strappi. anche con l’accelatore molto giù va a strappi. l’auto alterna fasi di marcia normale a fasi con marcia a strappi. il rumore del motore è normale.
fase 3: spia sempre lampeggiante. accosto; metto in folle. auto sempre accesa, minimo regolare.
fase 4: riparto. spia lampeggiante. motore piuttosto normale. in questa fase spengo l’auto.
fase 5: tento il riavvio che, riesce a primo colpo. mi rimetto in marcia. spia spenta. motore regolare. prestazioni ok.

ammetto che un altro che non avesse letto i post sarebbe in preda all’ansia ma io ho registrat tutto con freddezza ed ecco quì a postarlo.

anche secondo il mio meccanico di fiducia (uno di quelli navigati) mi servo con soddisfazione da 22 anni il problema era l’acceleratore. ma io non sapevo che non era a filo un po lo snobbato (ahime).

allora che mi dite?

Scritto il 17/06/2007 alle ore 16.29
conrad
(LECCO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

per quanto riguarda il gasolio sporco potrebbe essere ma con un buon additivo te la cavi.
e poi non credo,il motore non si spegne.

ma il problema e’ che la centralina registra qualcosa di anormale e ti fa’ accebdere la spia lampeggiante delle candelette.

associato al fatto che il motore non si spegne,ma non sente piu’ la variazione dell’acceleratore,penso sia proprio il comando dell’acceleratore da sostituire.
comunque fatti fare una diagnosi con il tester sulla tua centralina,annotati gli errori segnalati.
una volta sostituito il comando dell’acceleratore,fatti azzerare gli errori,altrimenti se avrai un altro problema,piu’ avanti ,non riesci piu’ a capire quale sia stato quello scatenante ,poiche’ ti sono rimasti in memoria questi ultimi,sommati a quelli eventualmente che avrai,spero di no,qualche altra volta.

questo e’ il mio parere,comunque se qualcuno piu’ navigato di me,ti volesse aiutare,ben venga.
saluti da conrad

Scritto il 17/06/2007 alle ore 18.46
tmodel
(TARANTO)

Utente Iscritto da
giugno 2007

ora io mi chiedo da stupido incompetente:visto tutta l’eletronica presente in una autovettura ,addirittura un acceleratore con un mangnete (ma sarà così anche sui boeing?) se in un auto ci sono cinque persone con cinque cellulari accesi qualche influenza possono averla?
comunque domani vado dal rivenditore e me la faccio controllare.
cercherò di essere presente.
rientra il problema nella garanzia?
ad occhio e croce a quanto ammonterebbe il danno?

Scritto il 17/06/2007 alle ore 19.19
conrad
(LECCO)

Utente Iscritto da
maggio 2007

per quello che so’ l’uso del cellulare in auto e’ sconsigliato,lo dice anche il libretto d’uso e di manuntenzione.
comunque,acertati prima che sia davvero l’acceleratore.
non riesco a darti una cifra per l’ammontare del lavoro,ma non dovrebbe essere esagerata,piu’ che altro sara’ la manodopera che incidera’,ammesso che il ricambio sia disponibile in ford.

per l’uso del cellulare,a me e’ capitato che avevo dimenticato il cell in auto,nello scomparto vicino il freno a mano,ed ero anadato in farmacia per una commissione,una chiamata mi ha fatto scattare l’allarme antifurto.

quindi non solo negli aerei genera disturbi ma anche nelle moderne auto,piene di elettronica, anche alle apparecchiature elettromedicali,non a caso ti consigliano di spegnere il cell.
nella mia focus per esempio non posso tenere il cell sul cruscotto poiche’ mi genera interferenza all’impianto audio dell’ autoradio.

il progetto focus e’ stato un grande investimento in tecnologia,sia meccanica che elettronica per la ford,quindi non meravigliarti se ogni giorno scopri cose nuove e quasi inverosimili che riguardano la tua auto.

ti saluto..............

Scritto il 18/06/2007 alle ore 20.40
rai
(NAPOLI)

Utente Iscritto da
giugno 2007

io avevo un problema analogo, ho risolto con la sostituzione del sensore sull’albero a camme il problema non si è più ripresentato ...per fortuna

Scritto il 19/06/2007 alle ore 21.19
tmodel
(TARANTO)

Utente Iscritto da
giugno 2007

oggi ho lasciato la mia auto al rivenditore per un controllo.
bene le cose stanno così:
sebbene provata e tenuta per tutto il giorno, sia in citta che su strade extraurbane l’auto non ha dato alcun problema.
al controllo della centralina questa non ha in memoria nessun errore. un meccanico ford ha spiegato che la centralina scarica la memoria da errori poco importanti praticamente ogni giorno. visto che il difetto l’ho registrato domenica con tutta probabilità la centralina non lo ha in memoria. e’ vero?
il meccanico non si è espresso su alcun intervento anzi ha detto: non metto mani se non so che indica la centralina.
sebbene abbiamo sperato tutti che il problema non si ripresentasse più (chi di speranza vive..) la cosa suggerita era di comunicare il ripresentarsi del problema quando questo si verifica, entro il giorno stesso.
spero non mi accada in sorpasso (sai che brivido) che la macchina perda di prestazioni.
e’ vero che sbagliare un cambio marcia facendo spegnere la macchina genera un errore che la centralina registra?

Pagina: » 123