Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
I reclami dei lettori che hanno riscontrato problemi sull'auto.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
ROTTURA CATENA DISTRIBUZIONE MERCEDES 13307 titti2 3 01/09/2010
paolomass

Scritto il 19/03/2010 alle ore 14.23
titti2
LESA (NOVARA)

Utente Iscritto da
marzo 2010

buongiorno,sono molto amareggiata per quello che mi sta succedendo:ho comprato uno sprinter mercedes benz e dopo 200.000 km mi si e’ rotta la catena di distribuzione, ho dovuto pagare la "modesta cifra di 10.000 euro per cambiare tutto il motore perche’ mercedes dice che sono cazzi miei visto che la garanzia e’ scaduta. va benissimo, non importa dico io, d’altronde e’ vero la garanzia e’ gia’ scaduta quindi non si puo’ fare altrimenti, quindi dico al mio meccanico mercedes: " come mai non mi hai cambiato o controllato la catena di distribuzione a tot mila km? i tagliandi sono obbligata a farli presso il punto assistenza mercedes quindi mi sembra logico che loro debbano controllareo no? mi viene risposto che la casa madre non da alcuna indicazione sulla catena di distribuzione perche’ normalmente non si deve rompere e’ garantita a vita. contatto di nuovo il customer service mercedes di roma e loro mi dicono che la catena non si cambia, la casa madrenon da disposizioni in merito. alla fine mi scrive una signorina di mercedes dicendomi:" siamo spiacenti per l’inconveniente ,ma lei continui a fare pure tutti i tagliandi regolari presso il punto assistenza mercedes e stia tranquilla! tranquilla un bel cavolo perche’ loro non devono scivere sul libretto di manutenzione a quanti mila km io devo controllare la catena ? perche’ allora io devo fare tutti i tagliandi regolari in mercedes con costi per le mie due vetture di oltre 700 euro a tagliando ogni volta se poi so cazzi miei se si rompe la catena? loro pubblicizzano sui giornali i loro mezzi come i migliori e si vantano che le loro catene di distribuzione sono indistruttibili ma non e’ cosi’! perche’ poi io non ho diritto di parlare con nessuno di mercedes benz se non con quel cavolo di customer office che non ha competenze per rispondermi adeguatamente? le officine mercedes che ho contattato dicono che la catena non si rompe e non c’e’ manutenzione quindi come posso tutelarmi? grazie se qualcuno mi puo’ aiutare ne sarei felice ciao

Scritto il 07/07/2010 alle ore 18.05
squall77
(FIRENZE)

Utente Iscritto da
luglio 2010

ciao titti,piacere di conoscerti,i tuoi problemi io li sto passando,con la seat ibiza del 2002,a me e partita la cinghia di distribuzione interna,ma non per consumo del materiale,ma ancora peggio per difetto di fabbricazione,ho portato la macchina dal mio meccanico di fiducia,e mi ha detto che non e la prima seat a che succede,e si addirittura meravigliato che la seat pur sapendo del difetto,non abbia richiamato la macchina per controllarla,anche nel mio caso la garanzia e scaduta,oltre al disagio di stare senza macchina per due intere settimane,mi e toccato spendere 1.300 € di riparazione,visto che ho dovuto rifare le valvole del motore,visto che quando la catena della cinghia e saltata,ha piegato una delle valvole e se avessi dovuto cambiarle mi sarebbe costato parecchio,e in piu ho dovuto rifare la testata,io amareggiato sono andato dal concessionario dove,l’ho comprata e gli ho chiesto per quale motivo non e stata richiamata la macchina,visto che questo scherzo e successo dopo sette anni,lui mi ha detto che sarei dovuto passare dopo tre anni per controllare il consumo del materiale,a questo punto gli ho risposto un po arrabbiato che,primo non me lo anno detto,secondo non mi hanno richiamato neanche per controllare lo stato del consumo del materiale,ora sto seriamente pensando di andare un’ultima volta dal concessionario,ma per dirgli che non intendo piu prendere una macchina da loro nemmeno se me la regalano!

spero di non averti annoiato ciao!

Scritto il 01/09/2010 alle ore 17.49
paolomass
FIRENZE (FIRENZE)

Utente Iscritto da
agosto 2010

ciao a te, purtroppo di officine e persone incopetenti ce ne sono a sfare. per cui se cambi è probabile cadere dalla padella nella brace!