Forum Auto & Motori
CONSIDERAZIONI SULLE AUTO «
Motori, sospensioni e telaio. dalla meccanica all'elettronica.
Visite Utente Risposte Ultima Risposta
ROTTURA TURBINA AUDI A4 1.9TDI 130C 16249 andrea270771 6 28/03/2009
quattromori

Scritto il 13/04/2006 alle ore 16.01
andrea270771
CASTELVETRO (MODENA)

Utente Iscritto da
aprile 2006

in data 10/04/2006 mentre percorrevo la tangenziale di modena, in un istante, l’automobile ha perso notevolmente di potenza con fuoriuscita di una fittissima nube bianca dallo scarico. sono stato soccorso dal carro-attrezzi, e accompagnato alla concessionaria-autofficina autorizzata, dalla quale ho acquistato l’auto nel luglio del 2003.


diagnosi: rottura turbina


fermo macchina: 4 giorni lavorativi


costi di riparazione: 1800€ + manodopera


mi ritengo un attento e scrupoloso conducente in tutte le situazioni (accensione, partenza, marcia e spegnimento).
conosco la delicatezza dei motori sovralimentati, soprattutto in fase di spegnimento.


considerando l’accaduto, ritengo molto grave e vergognoso che un guasto del genere possa accadere ad un’auto con appena 56000km percorsi (2 anni e 8 mesi), e in più dopo aver sottoposto l’automobile a tutti i controlli programmati presso la concessionaria-autofficina autorizzata.


cosa mi consigliate e soprattutto cosa posso fare?

Scritto il 27/06/2006 alle ore 21.39
jack44
milano (MILANO)

Utente Iscritto da
giugno 2006

consiglio bhe non cè ne sono molti turbina difettata? lubrificazione ?( olio non appropriato )

Scritto il 29/06/2006 alle ore 14.56
giuseppe1973
(FIRENZE)

Utente Iscritto da
giugno 2006

salve, io fossi in lei proverei ad avanzare una richiesta di estensione della garanzia. dovrebbe redigere una lettera con l’indicazione dettagliata della problematica e dei tagliandi effettuati, magari minacciando di diffondere la notizia su testate importanti.

saluti

Scritto il 25/07/2006 alle ore 20.43
gaspy75
(MILANO)

Utente Iscritto da
luglio 2006

beh, mi associo al suo rammarico. ho un audi del 1998 con soli 45mila km che ha la turbina non proprio grippata ma quasi. ho rinunciato per ora a sistemarla visto il costo e la tengo così, tanto 130km/h li raggiungo per ora.ho speso 931 euro per fare cinghia distribuzione pompa acqua e altre robe che chissà come mai saltano semrpe fuori!!!!

e’ ridicolo che una macchina che nuova è costata 65milioni facendo pochissimi km abbia già fatto fuori una pompa abs, una pompa dell’acqua, un debimetro e ora la turbina.chi usava la macchina era mio suocero e le garantisco che quel motore è stato trattato con i guanti di velluto. ecco i risultati.
io spremo tutti i giorni un astra 1.9 150cv (ora 184) e non ho mai avuto il ben che minimo problema.macchina di livello decisamente inferiore.

Scritto il 28/03/2009 alle ore 8.32
grilloparlante
(ROMA)

Utente Iscritto da
marzo 2009

ti posso consigliare di chiedere quantomeno un contributo alla riparazione.
a me a 60mila km si è rotta la pompa dell’olio, che ha causato la bruciatura della turbina e la fusione del motore.
la macchina aveva 7 mesi di vita e non ho sborsato 1 euro. tutto regolarmente tagliandato e auto son servizio audi fatto una settimana prima. ovviamente se fai i tagliandi non originali, il tutto decade.
audi su questo non si fa parlare dietro.

buona fortuna

Scritto il 28/03/2009 alle ore 11.17
quattromori
PESARO (NONE)

Utente Iscritto da
marzo 2009

dovresti avere una garanzia di comformità per avere diritto ad uno sconto. per quanto riguarda la rottura della turbina è un problema dovuto alla turbina in se stessa non a un errato utilizzo dell’auto o al tipo di olio, si possono rompere anche a 20000 km, comunque hai speso tanto perchè solitamente viene sostituito anche il catalizzatore con l’interculer perchè se la turbina si è frantumata sono andati i pezzi in giro. comunque è l’unico problema serio( a parte il volano ) che dà questo tipo di motore