Il settore delle berline a due volumi è sicuramente uno dei più attivi del mercato, in cui quasi tutte le aziende espongono i loro modelli, come ad esempio Prius Plug-In Hybrid , una vetture #random spaziosa e performante.

Consumi ed emissioni

L’ibrido al momento è probabilmente la soluzione del momento: performance buone, consumi ridotti in città, autonomia estesa. Il costo maggiore va a compensarsi nel corso degli anni grazie alle agevolazioni fiscali e alle esenzione del pagamento dei parcheggi e sul lato pratico l’accesso consentito alle Ztl e la libera circolazione durante i blocchi del traffico.

Lo standard Euro 6 è composto da cinque revisioni che, dal punto di vista normativo, sono disciplinate da regolamenti UE diversi:

  • Euro 6°
  • Euro 6b
  • Euro 6c
  • Euro 6d-TEMP
  • Euro 6d

Dimensioni e porte

Tra i punti di forza di questa berlina cinque porte di media grandezza non possiamo dimenticare la praticità e lo spazio interno sufficiente per far stare comode cinque persone adulte con un bagagliaio da 360 litri.

Motore e alimentazione

Foto del motore di Toyota Prius Plug-In Hybrid

Questo modello è fornita di una unità endotermica da 1798 cm3 abbinato ad un’unità elettrica, la potenza complessiva si attesta sui 122 CV. L’alimentazione elettrica avviene tramite batterie , con sistema di recupero dell’energia in fase di decelerazione.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Toyota Prius Plug-In Hybrid

La Prius Plug-In Hybrid è proposta da Toyota in una sola versione. Sempre presente la dotazione di di serie.

Toyota Prius Plug-In Hybrid è disponibile nell'allestimento ibrida Plug-in Hybrid, a partire da 42.250 €

News e approfondimenti su Prius Plug-In Hybrid e il mondo Toyota