Monopattini elettrici: guida all'acquisto e bonus mobilità

Divertenti, ecologici e facili da guidare i monopattini elettrici sono un’ottima alternativa all’auto e un modo comodo, economico e pulito per spostarsi in città.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto
Divertenti, ecologici e facili da guidare i monopattini elettrici sono un’ottima alternativa all’auto e un modo comodo, economico e pulito per spostarsi in città.

L’acquisto di un monopattino elettrico può sembrare una cosa banale ma richiede una certa conoscenza delle caratteristiche del mezzo e di come verrà utilizzato, soprattutto se deve diventare il proprio compagno di viaggio quotidiano. Abbiamo creato questa guida all’acquisto per aiutarti a scegliere il monopattino più adatto alle tue necessità. Questa guida copre tutti gli aspetti tecnici, le caratteristiche, dove acquistare e la manutenzione. L’elenco finale contiene il prezzo con il bonus monopattini elettrici applicato e le specifiche dei migliori monopattini elettrici disponibili oggi sul mercato.

Cosa sono i monopattini elettrici e come funzionano

Chi non ricorda i vecchi monopattini su cui i bambini sfrecciavano sgambando all’impazzata, o gli skateboard che hanno impegnato intere generazioni di ragazzi, ebbene il monopattino elettrico è l’evoluzione di questi mezzi che tutti si aspettavano. Soprattutto nei grandi centri urbani congestionati dal traffico il monopattino elettrico sta diventando il mezzo alternativo ed ecologico al trasporto pubblico e privato su due e quattro ruote.

Fondamentalmente il funzionamento di un monopattino elettrico può essere riassunto come segue:

il motore, che è quello che tramite le batterie fornisce la forza per il movimento, si trova nell’area del telaio o in una o entrambe le ruote. Le batterie vengono caricate collegando il caricabatterie ad una normale presa di corrente. La velocità viene gestita da un comando acceleratore posto sul manubrio, insieme alle leve freno e ad eventuali dispositivi come, display, interruttore luci e avvisatore acustico.

manubrio monopattino elettrico

Perché comprare un monopattino elettrico

Con le città congestionate dalle auto e i mezzi pubblici sempre più affollati, soprattutto in questo periodo per evitare il contatto ravvicinato con persone, si stanno pensando mezzi alternativi più ecologici e pratici, tra questi troviamo i monopattini elettrici, leggeri e compatti, abbastanza sicuri per viaggiare su brevi distanze, aiutano a raggiungere la propria destinazione in breve tempo.

In molti sfruttano la praticità del monopattino elettrico per completare il tragitto casa/lavoro utilizzandolo insieme ai mezzi pubblici. Ma non è raro che gli automobilisti portino il monopattino in auto utilizzandolo per spostarsi da un parcheggio di scambio al luogo di destinazione.

Bonus monopattini elettrici: incentivi del 60% sull’acquisto

Il nuovo Decreto Rilancio prevede un Bonus Mobilità destinato alla micromobilità urbana, per l’acquisto di biciclette, e-Bike e monopattini elettrici , e sarà valido per tutti gli acquisti effettuati dal 4 maggio al 31 dicembre 2020.

Il Governo ha stanziato 125 milioni di euro per permettere a tutti un rimborso del mezzo fino a 500 euro, ma la percentuale coperta dal bonus sarà pari soltanto al 60% del prezzo di acquisto.

Possono usufruire degli incentivi i residenti maggiorenni che abitano nei capoluoghi di Regione, nelle città, capoluoghi di provincia e comuni aventi una popolazione superiore ai 50.000 abitanti.

Leggiamo dal sito del Ministero dell’Ambiente che “Il buono mobilità può essere fruito utilizzando una specifica applicazione web che è in via di predisposizione e sarà accessibile, anche dal sito istituzionale del Ministero dell’ambiente, entro 60 giorni dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del decreto interministeriale attuativo del Programma buono mobilità. Per accedere all’applicazione è necessario disporre delle credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).”

  • Fase 1 (dal 4 maggio 2020 fino al giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è previsto il rimborso al beneficiario; per ottenere il contributo è necessario conservare il documento giustificativo di spesa (fattura e non scontrino) e allegarlo all’istanza da presentare mediante l’applicazione web.
  • Fase 2 (dal giorno di inizio operatività dell’applicazione web): è previsto lo sconto diretto da parte del fornitore del bene/servizio richiesto, sulla base di un buono di spesa digitale che i beneficiari potranno generare sull’applicazione web. In pratica gli interessati dovranno indicare sull’applicazione web il mezzo o il servizio che intendono acquistare e la piattaforma genererà il buono spesa digitale da consegnare ai fornitori autorizzati per ritirare il bene o godere del servizio individuato.”

Normativa sui monopattini elettrici

Con l’approvazione definitiva del Decreto milleproroghe del 01/03/2020 è entrata in vigore la norma che equipara i monopattini elettrici ai velocipedi e regolarizza la loro circolazione sulle normali sedi stradali e in ambito urbano, proprio come avviene per le biciclette.

“I monopattini che rientrano nei limiti di potenza e velocità definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 4 giugno 2019, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 162 del 12 luglio 2019, sono equiparati ai velocipedi di cui al codice della strada, di cui al decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285.”

Il testo pubblicato sottolinea che la comparazione con le biciclette è riservata solo ai monopattini elettrici che rientrano nei limiti di potenza massima consentita di 0.5 kW (500 watt ), tutti quelli con potenza superiore saranno considerati dei ciclomotori e pertanto punibili con sanzioni da € 200 a € 800 e il sequestro del veicolo.

I monopattini elettrici potranno essere utilizzati solamente da chi ha almeno 14 anni di età , solamente su strade urbane dove vi è il limite dei 50 km/h o su strade extraurbane provviste di pista ciclabile.

La velocità massima consentita è di 25 km/h se utilizzati su strada, mentre 6 km/h in aree pedonali.

Sono obbligatorie luci anteriori e posteriori , in caso il mezzo ne sia sprovvisto vi saranno sanzioni che vanno da € 100 a € 400. Da mezz’ora dopo il tramonto, e in tutti i casi in cui le condizioni atmosferiche richiedano un’illuminazione, vi è l’obbligo di indossare un giubbotto o delle bretelle retroriflettenti, con sanzioni per i trasgressori che variano da € 50 a € 200.

I conducenti che non hanno raggiunto i 18 anni di età sono obbligati a utilizzare il caschetto protettivo , e tutti sono tenuti a circolare su una o massimo su due file.

Come scegliere un monopattino elettrico

Prima di acquistare un monopattino elettrico è bene conoscere gli elementi che lo compongono e che caratterizzano questo tipo di mezzo, dalla scelta di un determinato tipo di elemento del monopattino può dipendere la qualità e la riuscita dell’acquisto. Vediamo di cosa stiamo parlando.

parti monopattino elettrico

Pneumatici pieni o con camera d’aria

Gli pneumatici sono disponibili in due varianti: pneumatico (con camera aria) e airless (pieno).

  • Gli pneumatici provvisti di camera d’aria hanno il vantaggio di assorbimento gli urti, un terreno sconnesso e consentono una migliore maneggevolezza e trazione, specialmente in caso di maltempo e terreno scivoloso. Il rovescio della medaglia è la maggiore necessità di manutenzione rispetto alla varietà airless, sono soggetti a forature e devono essere gonfiati quando hanno una bassa pressione.
  • Gli pneumatici airless, d’altra parte, sono meno performanti tranne che non hanno praticamente alcuna manutenzione da fare.

Potenza

La potenza del motore dei monopattini elettrici parte generalmente da 200 watt fino ai 6000 watt dei modelli sportivi. Per un adulto la potenza minima da considerare non può essere meno di 250 watt per gli spostamenti quotidiani in condizioni di terreno esclusivamente pianeggiante. Se vivi in ​​un’area con sali-scendi ripidi, dovrai orientarti su una potenza più elevata da almeno 500 watt e comunque noterai rallentamenti su pendii di medie dimensioni. A quel punto, puoi sempre aiutarti con poderose sgambate. I motori più potenti, da 1000 watt non solo non risentono delle salite, ma ti porteranno anche alla massima velocità più rapidamente.

Autonomia

L’autonomia si riferisce alla distanza che un monopattino elettrico può percorrere prima che si esaurisca la carica della batteria. Una prudente regola empirica è quella di prendere tutto ciò che il produttore pubblicizza e dividere per due.

Inoltre, come tutte le batterie, col passare del tempo, la capacità (quindi l’autonomia) diminuiranno. Pensa al tuo tragitto giornaliero e alla distanza percorsa in una giornata tipica. Ricorda però che quando la batteria si esaurisce, puoi comunque sgambare per spingerlo. Alcuni modelli hanno la possibilità di aggiungere una batteria supplementare che raddoppia l’autonomia del monopattino elettrico. Un consiglio chep possiamo darti è quello di portare con te il tuo caricabatterie o acquistarne un secondo da lasciare in ufficio o nel luogo solito di destinazione.

Velocità dei monopattini elettrici

La velocità non è un fattore indispensabile per la maggior parte degli utilizzatori, purché si possano raggiungere i 25 km/h, che poi è il limite imposto per legge a questo tipo di mezzo. In realtà, la sensazione che si ha quando si viaggia su strade o piste ciclabili 25 km/h è una velocità più che sufficiente.

Ti consigliamo di indossare sempre un casco quando si guida un monopattino elettrico a qualsiasi velocità.

Sospensioni

Le sospensioni assorbono urti e sconnessioni della strada. Senza di esse, e specialmente se hai pneumatici airless, sentirai ogni dosso e buca che incontri. Se il tuo tragitto è più lungo o hai più terreno accidentato da attraversare, considera seriamente l’acquisto di un monopattino con sospensioni. La sospensione può essere presente sulla ruota anteriore, posteriore o ad entrambe

Illuminazione

Se guidi dopo il tramonto, è obbligatorio e soprattutto necessario per la sicurezza avere sia una luce anteriore che una posteriore. A causa del design dei monopattini elettrici, in genere non hanno luci posteriori molto visibili. Se hai intenzione di guidare di notte, prendi in considerazione l’idea di aggiungere alcune luci posteriori rosse lampeggianti al casco o allo zaino.

Luci monopattino elettrico

 

 

Freni

Esistono quattro tipi di freni principali: elettrico e/o rigenerativo, a pedale, a tamburo e a disco e possono essere installati su pneumatici anteriori, posteriori o entrambi.

Freno a disco monopattino elettrico

  • I freni elettrici e rigenerativi sono i meno efficaci. Se viaggi a più di 25 km/h e devi fermarti rapidamente, dovrai aiutarti con un po’ di immaginazione.
  • I freni apedale, che in pratica sfrutta il parafango posteriore, spingendo il piede verso il basso lo fanno sfregare contro la gomma posteriore, rallentandola. Questo tipo di freno ha una potenza di arresto leggermente maggiore ma non è efficace come i freni a disco o a tamburo.
  • I freni a tamburo sono racchiusi all’interno del mozzo della ruota e richiedono generalmente una manutenzione inferiore rispetto ad altri tipi di frenatura e prestazioni costanti in condizioni di bagnato.
  • I freni a disco hanno la maggiore potenza frenante e sono più leggeri dei freni a tamburo. Si trovano in genere sui monopattini elettrici di fascia alta e ad alte prestazioni, ma ultimamente li troviamo montati anche su modelli di fascia media.

Peso e dimensioni

Il peso è un fattore da tenere in grande considerazione se hai bisogno di piegare e trasportare il tuo monopattino. Pensa al tuo tragitto giornaliero: dovrai salire le scale? Quando arrivi a destinazione, hai un ascensore?

Trasportabilità monopattino elettrico

La maggior parte dei monopattini con una autonomia ragionevole (> 25 Km) peserà oltre i 12 Kg. Qualcosa di superiore a 14 Kg sarà abbastanza difficile da trasportare per lunghi periodi. Avere una maniglia o una tracolla aiuterà e alcuni monopattini hanno una configurazione piegata che consente di essere trascinati, ma dovranno comunque essere trasportati su per le scale o sollevati in un veicolo.

Manutenzione dei monopattini elettrici

Pensare alla manutenzione prima di acquistare un monopattino elettrico ti salverà molti problemi in futuro. Ad esempio, alcuni modelli non hanno parti di ricambio disponibili. L’acquisto di uno di questi significa che per eventuali problemi andrà rispedirlo al produttore. L’altra cosa da tenere a mente è che al momento non esiste una buona rete per la riparazione di questi nuovi mezzi, quindi l’opzione migliore è spesso farlo da soli.

Le parti più comuni che richiedono manutenzione sono pneumatici (piatti e usurati), freni (pastiglie, regolazioni dei freni) e parafanghi (rotti, allentati, ecc.).

La manutenzione preventiva può farti risparmiare molti problemi in futuro. Sebbene la maggior parte non richieda una manutenzione regolare sulla maggior parte delle loro parti, se non sulle gomme.

Non sai ancora da dove cominciare?

Per iniziare puoi provare un monopattino medio, raccomandiamo qualcosa con: 25 Km di autonomia, almeno un buon freno (pinze, tamburo o disco), un peso inferiore a 13 Kg, un motore da almeno 250 W e ruote con pneumatici a camera d’aria. Questa configurazione dovrebbe essere ragionevolmente utile per il principiante e disponibile a prezzi ragionevoli, vediamo quali offre il mercato.

Monopattini elettrici, prezzi bonus e modelli sul mercato

L’acquisto di monopattini elettrici negli ultimi mesi è cresciuto in modo esponenziale, così come le proposte sul mercato, inoltre fino al 31 dicembre 2020 è possibile approfittare del Bonus monopattini elettrici che permette di risparmiare il 60% sull’acquisto.  Sono disponibili modelli dalle ottime caratteristiche e, soprattutto, per tutte le tasche. Vediamo prezzi e e caratteristiche dei migliori monopattini elettrici che propongono gli store online.

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico 1S: il più venduto

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico 1S

Lo trovi su Amazon al prezzo scontato di 418.54 euro approfittando del voucher bonus monopattini elettrici lo paghi con uno sconto del 60%

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 30 km
  • Velocità: 25 Km/h
  • Potenza: 250 W
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 7,8 Ah – 42V
  • Freni: anteriore elettrico rigen, posteriore disco
  • Pendenza massima: 14º
  • Ruote: da 8,5″ pneumatici con camera d’aria
  • Peso: 12,5 kg
  • Misure piegato: 108 x 43 x 49 cm
  • Misure aperto: 108 x 43 x 114 cm

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico Essential: ottimo rapporto qualità/prezzo

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico Essential

E’ il più economico ed “essenziale” di Xiaomi lo trovi su Amazon a 297.95 euro richiedendo il bonus monopattini elettrici lo paghi il 60% in meno

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 20 km
  • Velocità: 25 Km/h
  • Potenza: 250 W
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 12,8 Ah – 37V
  • Freni: anteriore elettrico rigen, posteriore disco
  • Pendenza massima: 10º
  • Ruote: da 8,5″ pneumatici con camera d’aria
  • Peso: 12 kg
  • Misure piegato: 113 x43 x 49 cm
  • Misure aperto: 116 x 43 x 118 cm

Ninebot ES2 by Segway

ninebot es2

Su Amazon al costo di 420 euro  applicando il bonus monopattini elettrici lo paghi il 60% in meno

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 25 km (45 km con batteria supplementare)
  • Velocità: 25 Km/h
  • Potenza: 300 W
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 187 Wh
  • Freni: Anteriore elettrico rigen, posteriore attrito
  • Ammortizzatori: anteriore e posteriore
  • Pendenza massima: 10°
  • Ruote: da 10″ anteriori e posteriori pieni
  • Peso: 12,5 kg
  • Tempo di ricarica batteria: 3,5 ore

Xiaomi Mi Pro 2: uno dei migliori e più venduti

Xiaomi Mi Monopattino Elettrico Pro 2

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 65 km
  • Velocità: 25 Km/h
  • Potenza: 350 W
  • Trazione: posteriore
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 551 Wh
  • Freni: azione integrale anter.+poster.
  • Ammortizzatori: anteriore e posteriore
  • Pendenza massima: 20°
  • Ruote: da 10″ anteriori e posteriori tubeless
  • Peso: 18 kg
  • Resistenza all’acqua e polvere: IPX5
  • Tempo di ricarica batteria: 3 ore con adattatore interno 3A, 2 ore aliment.esterno 5A
  • Misure piegato: 116 x 47 x 53 cm
  • Misure aperto: 116 x 47 x 53 cm

In vendita su Amazon al costo di 529 euro  applicando il bonus monopattini elettrici lo paghi il 60% in meno.

Denver SCO-80130: il più economico

denver

Lo trovi su Amazon al prezzo di 275.42 euro con il rimborso del bonus monopattini elettrici lo paghi -60%

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 12 km
  • Velocità: 20 Km/h
  • Potenza: 300 W
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 4 Ah – 36V
  • Freni: anteriore elettrico, posteriore ad attrito
  • Ammortizzatori: anteriore
  • Pendenza massima: 10º
  • Ruote: da 8″ anteriore aria, posteriore piena
  • Peso: 9,9 kg

Revoe Tech Street Motion

revoe

Presente su Amazon al costo di 218 euro con il bonus monopattini elettrici lo paghi – 60%

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 15 km
  • Velocità: 20 Km/h
  • Potenza: 250 W
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Batteria: 4.4 Ah – 36V
  • Freni: anteriore elettrico, posteriore ad attrito
  • Ammortizzatori: anteriore
  • Pendenza massima: 15º
  • Ruote: piene da 6.5 “
  • Peso: 9,5 kg

M MEGAWHEELS

m megawheels

Questo monopattino elettrico lo trovi su Amazon a 199 euro applicando il bonus monopattini elettrici lo paghi il 60% in meno.

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 15 km
  • Velocità: 23 Km/h
  • Potenza: 250 W
  • Peso pilota: fino a 68 Kg
  • Batteria: 5 Ah – 24V
  • Freni: anteriore elettrico, posteriore ad attrito
  • Ammortizzatori: anteriore
  • Pendenza massima: 15º
  • Ruote: piene da 8″
  • Peso: 10,3 kg
  • Misure piegato: 81 x 42 x 29 cm
  • Misure aperto: 90 x 42 x (76-97) cm

urbetter S1 PRO

urbetter

Lo trovi su Amazon al prezzo di richiedendo il bonus monopattini elettrici lo paghi scontato del 60%

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 30 km
  • Peso pilota: fino a 120 Kg
  • Velocità: 30 Km/h
  • Potenza: 350 W
  • Batteria: 7,5 Ah – 36V
  • Ammortizzatori: anteriore e posteriore a molla
  • Pendenza massima: 15º
  • Ruote: piene a nido d’ape da 8 “
  • Peso: 11 kg
  • Misure piegato: 96 x 21 x 33 cm
  • Misure aperto: 105 x 45 x 116 cm

Nilox Doc Urban

nilox

Presente su Amazon a 325.91 euro  con il bonus monopattini elettrici lo paghi con il 60% in meno.

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 25 km
  • Peso pilota: fino a 100 Kg
  • Velocità max: 25 Km/h
  • Potenza: 280 W
  • Batteria: al litio 7.5 Ah – 36V
  • Freni: a tamburo
  • Ruote: da 8″ anteriore piena, posteriore aria
  • Peso: 13 kg
  • Misure aperto: 100,5 x 54 x 116,5 cm
  • manubrio pieghevole
  • 2 anni di garanzia

URBIKES UBSC03 500w: il più potente

urbikes

Questo potente monopattino elettrico costa 559 euro su Amazon richiedendo il bonus monopattini mobilità lo paghi con lo sconto del 60%

Scheda tecnica:

  • Autonomia: 40 km
  • Peso pilota: fino a 150 Kg
  • Velocità: 30 Km/h
  • Potenza: 500 W
  • Batteria: 13 Ah – 48V
  • Freni: a disco anteriore e posteriore
  • Pendenza massima: 20º
  • Ruote: pneumatiche da 10 “
  • Peso: 18,4 kg
  • Misure piegato: 120x25x37 cm
  • Misure aperto: 120x24x120 cm
  • 2 anni di garanzia

 

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti