Toyota Yaris è l’auto che la gruppo giapponese propone per inserirsi nella categoria delle berline due volumi . Questa vettura si differenzia per essere molto pratica alla guida, in grado di darvi soddisfazioni sia nel traffico cittadino sia negli spostamenti più lunghi. Il motore presente è veramente interessante, anche sotto il profilo dei consumi.

Consumi ed emissioni

I nuovi motori scelti da Toyota per i modelli Yaris sono tutti conformi alle normative antinquinamento Euro 6.2 C e D-Temp e presentano consumi contenuti. La 1.0 Active MY18, che rappresenta la versione più economica della gamma, presenta consumi (dichiarati dalla casa) di circa 4,6 litri per 100 Km, su percorsi misti, tratte urbane ed extraurbane.

Gli standard imposti dall’Unione Europea alle case automobilistiche assicurano la riduzione delle emissioni di gas dannosi. Il nuovo test messo a punto è il WLTP (Worldwide harmonised Light-duty vehicles Test Procedure), che garantisce dati più vicini alla realtà e certifica le vetture. La certificazione più recente è la Euro 6 C, a cui però si associano le Euro 6 D ed Euro 6 D-Temp, certificazioni introdotte alla fine del 2019.

Dimensioni e porte

Anche nella versione di partenza di questa berlina cinque porte di piccole dimensioni si viaggia comodi in cinque persone, con una buona capacità di carico del bagagliaio posteriore di 286 litri.

Motore e alimentazione

Il vano motore di questa Toyota ospita un propulsore da 998 cm3 da 72 CV a 111 CV (136 Nm a 4400 giri/min di coppia massima), che portano il modello più veloce della gamma a 175 Km/h. Il moto alle ruote è dato da sistemi di trazione anteriore e cambio manuale .

La coppia motrice varia in base al regime di rotazione: il valore che viene di solito dichiarato dai costruttori è la coppia massima ad un determinato numero di giri (nel nostro caso Toyota dichiara una coppia di 136 Nm a 4400 giri/min), quindi, a parità di rapporto, più cospicua è la coppia motrice, più elevate saranno le prestazioni del motore a bassi regimi. L’adozione di un turbocompressore consente di aumentare la coppia e quindi la risposta a bassi regimi del motore.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Toyota Yaris

Sono quattro le versioni della Toyota Yaris tra le quali scegliere. Tra gli accessori di serie il modello prevede:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • freni a disco con dischi ventilati
  • sistema controllo frenata in curva CBC
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming
  • integrazione mobile apple carplay e android auto

Il prezzo contenuto, 15.250 euro per la entry level la rende ulteriormente desiderabile agli occhi di tutti i fan del brand Toyota. I prezzi della versione top di gamma partono da 19.100 euro.

Toyota Yaris è disponibile nelle seguenti versioni:

benzina 1.0 Cool MY18 P
da 15.250 €
benzina 1.0 Active MY18 P
da 16.550 €
da 17.550 €
da 19.100 €
da 21.300 €
da 23.050 €
da 23.050 €
da 23.350 €
da 23.350 €
Mostra tutti gli allestimenti
Newstreet

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su questa
auto:

scopri come configurarla, richiedi preventivi e prenota il test drive nella
concessionaria a te più vicina. Newstreet.it, da 20 anni gli esperti sulle
ultime tendenze dal mondo dell'auto:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

News e approfondimenti su Yaris e il mondo Toyota