Notizie dal Mondo dei Motori
Mitsubishi Colt 2004

Mitsubishi Colt 2004

Il design dalle linee pulite e dinamicamente brillanti, introdotto da capacità e flessibilità tecnicamente intelligenti, da vita alla Nuova Mitsubishi Colt. Motori da 1.1 a 1.5 benzina e 1.5 diesel. In commercio da maggio 2004. Preview a Colt CZ3 Coupè.

Video  Crash Test Mitsubishi Colt 2005

Dimensione Carattere:

Mitsubishi Motors nel 2004 ha di che festeggiare in Europa: raggiunge, finalmente, il primo incremento nelle vendite dal 1998*; ottiene il punto di pareggio, con un anno di anticipo rispetto a quanto pianificato; archivia il miglior profitto della sua storia; celebra l’anniversario trentennale delle sue attività nel continente. Inoltre, a due anni di distanza dall'annuncio del proprio Piano di Rinnovamento Europeo, presenta e lancia la sua vettura più significativa: la Nuova Colt.

Primo modello frutto dell'alleanza fra Mitsubishi Motors Corporation e DaimlerChrysler, la Nuova Colt verrà presentata il 2 marzo prossimo alle ore 8.30 al Salone di Ginevra 2004 (Hall 6), prima dell'avvio della sua commercializzazione al pubblico prevista a partire da maggio.

Seguendo il concetto stilistico definito "One-Motion", Mitsubishi Motors presenterà in anteprima mondiale a Ginevra anche la Nuova Colt CZ3, una proposta di versione coupè a 3 porte. Disegnata con il contributo di Olivier Boulay, responsabile di Mitsubishi Motors Design, la Colt CZ3 testimonia l’intensità e la modernità del design della Nuova Colt imponendosi come vettura indipendente dalla Colt 5 porte e con una forte personalità.

Specificatamente rivolta al pubblico europeo, la Nuova Colt è sostanzialmente diversa da quella venduta in Giappone da novembre 2002 per motori, cambio, tarature del telaio, ESP, cerchi da 16", design del frontale, plancia ed interni totalmente nuovi, flessibilità nella disposizione dei sedili...

Inoltre si inserisce perfettamente nell'ambito della nuova generazione di vetture Mitsubishi Motors (Lancer Station Wagon Sport, Grandis, Lancer Evolution VIII,…) dove le prestazioni promesse dal loro design trovano puntuale conferma alla guida.

Con i suoi 3,87 m, la Nuova Colt sarà la prima Mitsubishi del segmento B in Europa.

Una nuova presenza dotata della massima razionalità sotto ogni aspetto:


  • Inediti motori a benzina (1.1 / 1.3 / 1.5 DOHC, MIVEC) progettati in Giappone e prodotti a Kölleda (Germania) da "MDC Power GmbH", una joint-venture MMC / DC.

  • Inediti motori diesel (1.5 DOHC, common rail, ad iniezione diretta), di provenienza DC.
  • Cambi sia manuali che sequenziali con opzione automatica.
  • Abitabilità interna (ai vertici della categoria, con uno spazio di 1.705 mm per le gambe sia anteriore che posteriore…).
  • Eccellente flessibilità del sedile posteriore (sdoppiato 60/40, scorrevole, inclinabile, ripiegabile, abbattibile ed asportabile).
  • Sicurezza passiva (struttura interattiva "RISE", airbag conducente/passeggero/laterali/a tendina**).
  • Sicurezza attiva (ABS e EBD di serie, sistema MASC*** in opzione).
  • Qualità percepita (rivestimenti morbidi al tatto, componenti translucidi, tappezzeria di alto livello)
  • Dotazioni utili (cassetto della plancia refrigerato**, caricatore CD a 6 dischi in plancia, presa di corrente 12V nel bagagliaio).
  • Tradizionale affidabilità Colt.
  • Eccellente controvalore economico.
Tuttavia la Nuova Colt non sarà una vettura convenzionale:
  • Essendo più alta di gran parte delle berline a 5 porte offrirà una spaziosità ottimale, ma non a scapito dell'originalità del design. Come la concept-car CZ2 del 2001 da cui deriva, sarà contraddistinta dal taglio pulito delle sue linee firmate da Mitsubishi Design Europe. Ben proporzionata, dalle linee garbate, ma allo stesso tempo incisive, la Nuova Colt saprà distinguersi nel segmento B.
  • Alla sua formula unirà anche una grande brillantezza dinamica, grazie a sospensioni perfettamente tarate, passo lungo, carreggiate larghe, servosterzo elettronico di serie, cerchi in lega da 16" opzionali e motori di grande prontezza, a partire dal vivace tre cilindri 1.1 litri**** da 75CV/100 Nm
La Nuova Colt manterrà il legame con le radici della sua gamma. Di Colt***** sono stati venduti in Europa 800.000 esemplari dal 1978: la prima MkI, la MkIII dalla linea sport wagon del 1987, la slanciata MkIV del 1991… tutti esempi di vetture compatte di grande raffinatezza tecnica, eccellente dinamica, ottime prestazioni ed accattivante design giapponese.

Prodotta nello stabilimento della NedCar di Mitsubishi Motors Corporation a Born (Olanda) insieme alla smart forfour, la Nuova Colt verrà lanciata in Europa a partire da maggio.

NOTE ALLEGATE:
* 207.900 unità nel 2003 rispetto alle 203.000 unità del 2002.
** Disponibilità a seconda dei mercati.
*** MASC = Mitsubishi Active Stability Control system (=ESP)
Disponibilità a seconda dei mercati.
**** Valori soggetti ad omologazione finale
***** Venduta in Giappone come "Mirage".
.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati