Notizie dal Mondo dei Motori
Torino capitale delle 4 ruote con Salone al Parco Valentino

Torino capitale delle 4 ruote con Salone al Parco Valentino

Da giovedì Torino torna ad essere la capitale delle quattro ruote con la prima edizione di Parco Valentino Salone & Gran Premio nello scenario suggestivo attorno al Castello.

Dimensione Carattere:

A differenza delle tradizionali rassegne automobilistiche, tipo Ginevra, Parigi, Francoforte e Detroit, il Salone torinese si svolgerà tutto all’aperto e ospiterà gratuitamente i tanti appassionati previsti. Il ritorno di un Salone nel capoluogo piemontese è frutto dell’impegno e della creatività del Comitato Organizzatore Parco Valentino, presieduto da Andrea Levy, particolarmente soddisfatto dell’adesione di Case e carrozzieri. Sarà una vera festa dell’automobile con la presenza di 35 marchi in rappresentanza di 25 costruttori e di 10 Centri Stile e Carrozzieri. Lungo i viali del parco del Valentino (teatro un tempo dei trionfi di leggende quali Ascari, Nuvolari, Farina, Fangio e Villoresi) saranno esposti tantissimi modelli.

Riepiloghiamoli in ordine alfabetico. Abarth 695 Biposto e 595 Competizione, Alfa Romeo Giulietta, 4C Spider, 4C e MiTo, Audi R8 e RS 6, Bentley Continental GCT V8 S, BMW M3, M4, M4 DTM e X6 M, Ferrari 488 GTB, California T e F-XXK, Fiat 500 Vintage 1957, 500X, 500L Trekking e Panda K-Way, Jaguar F-Type Coupé R AWD e XE S, Jeep Grand Cherokee, Cherokee, Wrangler e Renegade, Kia Sorento e Soul, Lamborghini Aventador LP 750-4 e Huracán, Lancia Ypsilon 30th Anniversary e Ypsilon Elle, Land Rover Range Rover Sport e Discovery Sport, Lexus NX Hybrid, Lotus Elise 2.0, Maserati Quattroporte e Ghibli, McLaren 570S (anteprime italiana), Mercedes AMG GT, Porsche 911 GT3 e Cayman GT4, Pagani Zonda Revolutiòn, Subaru WRX STI e Outback, Suzuki Vitara e Swift, Tesla Model S P85D, Toyota Auris Touring Sport Hybrid e Volkswagen Passat (a quest’ultima è stata riservata una speciale pedana in quanto vincitrice del premio Auto dell’Anno). In mostra anche i prototipi Fioravanti Alfa Romeo Vola, Idea Institute, Ied Torino Syrma, Italdesign Giugiaro GEA, Pininfarina Cambiano e Sergio e Studiotorino RK Spyder e RK Coupé. Sempre nell’ambito dei carrozzieri sono previste due anteprime mondiali: la Super Sportiva 12 cilindri da 800 CV progettata dalla Torino Design di Roberto Piatti e la Mole Costruzione artigianale modello 001 ideata dalla UP Design di Umberto Palermo.

Il Parco Valentino Salone & Gran Premio ospiterà inoltre un interessante incontro tra i designer Flavio Manzoni (Ferrari), Filippo Perini (Lamborghini) e Frank Stephenson (McLaren), il Concorso d’Eleganza Pininfarina per l’85° anniversario della Casa di Cambiano e un’esposizione Motorsport con auto da competizione del passato. Il gran finale è riservato per domenica con la spettacolare parata di 300 vetture lungo un percorso di 16 km dal Valentino alla Reggia di Venaria attraverso la città. Apertura del Salone alle 14 di giovedì e chiusura alle 24 di domenica. Andrea Levy ha già anticipato che l’edizione 2016 si dovrebbe tenere dal 9 al 12 giugno con la presenza di nuove Case.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati