Notizie dal Mondo dei Motori
Vauxhall  Lightning

Vauxhall Lightning

Con il prototipo VX Lightning Vauxhall festeggia i suoi primi 100 anni. Una spider biposto equipaggiata con un inedito motore 2,2 Litri da 240 Cv. Alcuni richiami esterni ed interni con il passato, ed in futuro speriamo in una sua produzione in serie.

In Relazione:
Articoli  OPEL
Video  Video OPEL
Video  Foto OPEL

Dimensione Carattere:

"Fate un'automobile che sia semplice, pura e bella" aveva detto Bob Keep, vice-presidente del gruppo GM, presentando negli Stati Uniti il prototipo Solstice. Questo concetto ha ispirato anche il nuovo prototipo VX Lightning che Vauxall (la marca che nel Regno Unito produce e vende autoveicoli progettati dal centro ricerche Opel) ha realizzato per celebrare il suo primo secolo di attività.

VX Lightning è una spider biposto realizzata sulla stessa piattaforma del prototipo Pontiac Solstice, presentato al Salone di Detroit del 2002, ma adattata ai gusti del pubblico britannico dall'Advance Design Studio che il gruppo GM ha nella regione dei Midlands britannici.

Sotto il suo lungo cofano motore, c'è un inedito motore ECOTEC 2.200 interamente in alluminio che, dotato di un compressore, sviluppa una potenza di 240 CV (179 kW) e ha una coppia massima di 31,0 kgm (305 Nm). Al motore è collegato un cambio manuale a 6 marce che aziona le ruote posteriori. Le sospensioni sono indipendenti e realizzate in gran parte in alluminio per contenere il peso della vettura. Lo sterzo è del tipo a pignone e cremagliera. Le masse, ripartite quasi perfettamente al 50% tra i due assali, rendono la vettura molto maneggevole ed agile.

"VX Lightning" dice Kevin Wale, presidente ed amministratore delegato di Vauxhall "esprime quanto Vauxhall ha in mente. Questa vettura segna un ritorno alle nostre origini di costruttore di vetture brillanti, quando cioè Vauxhall era nota come produttore della prima automobile sportiva inglese, e mostra che continuiamo ad essere innovativi ed originali in fatto di design degli esterni e degli interni".

Progettata in Gran Bretagna, VX Lightning è un'automobile sportiva dalle proporzioni classiche caratterizzata da un lungo cofano motore e da un ridotto sbalzo posteriore. Ci sono anche alcuni piccoli richiami al passato come i rigonfiamenti per le ruote all'interno del cofano porta-bagagli e la carrozzeria allungata. Le grandi ruote in lega leggera (anteriori da 19" con pneumatici Michelin Pilot da 245/35 e posteriori da 20" con pneumatici da 255/35) conferiscono a VX Lightning un aspetto imponente.

All'interno troviamo sedili avvolgenti rivestiti in pelle di colore nero e rosso e la plancia portastrumenti rivestita in pelle di colore rosso.

Al momento è prevista la produzione in serie del prototipo VX Lightning, anche se Vauxhall valuterà con grande attenzione le reazioni del pubblico.

VX Lightning - Caratteristiche tecniche
Carrozzeria/autotelaio: piattaforma originale GM realizzata per il prototipo Solstice, motore anteriore, trazione posteriore
Materiale della carrozzeria: compositi
Materiale dell'autotelaio: monoscocca in acciaio
Sospensioni: 4 ruote indipendenti, puntone anteriore, regolabili in rigidità ed escursione
Ruote: in alluminio lavorato; anteriori: 19 x 8.5 pollici; posteriori: 20 x 9 pollici
Pneumatici: Michelin Pilot, anteriori 245/35R19; posteriori 255/35R20
Freni: 4 a disco

MECCANICA
Motore: elaborato, ECOTEC L850 2.2 a 4 cilindri in linea con compressore
Cilindrata motore(cc) 2.200
Potenza massima (CV/ kW): 240 / 179
Coppia massima (kgm / Nm): 31, 0 / 305

CAMBIO
GM T56, manuale a 6 marce (5a/6a overdrive)

DIMENSIONI
Altezza (mm): 1.140
Lunghezza (mm):4.100
Larghezza (mm): 1.808 (1.908 retrovisori compresi)
Passo (mm): 2.415
Carreggiata (mm): anteriore 1.532; posteriore: 1.537
Massa (kg): 1.318




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati