MINI ha deciso di aggiornare la versione precedente di Countryman, offrendo performance migliori in autostrada e una tecnologia più moderna. Ecco quindi One Boost, ultima vettura creata dalla società britannica che si inserisce nel segmento delle crossover. Le caratteristiche di una berlina e le performance di un SUV si uniscono in questa Countryman, auto impareggiabile nel suo segmento.

Interni ed esterni: bagagliaio, posti, porte, dimensioni

Questo modello di Countryman ha tutte le particolarità di un SUV nonostante si mantenga all’interno del segmento crossover. Le sue dimensioni la rendono perfetta per la città, ma soprattutto per andare su lunghe distanze, grazie al suo assetto rialzato. Questa Countryman misura 4,29 metri di lunghezza per 1,82 metri di larghezza, con un’altezza di 1,55 metri. Congiuntamente al peso di 1380 kg, queste caratteristiche rendono la Countryman adatta per muoversi sia in città che su strade extraurbane, elemento che potrebbe essere preso in considerazione in fase di acquisto. Il design dell’automobile rievoca l’immagine di di un SUV, con la funzionalità tipica di una berlina. Le forme, specialmente, ricordano lo stile della società britannica, che ha elaborato con grande applicazione questa versione. Il bagagliaio ha una capacità minima pari a 450 litri, volume che pone questa vettura società britannica una tra le più capienti del segmento, e in grado di accontentare le richieste di chi vorrebbe trasportare pesanti bagagli abitualmente, peculiarità che potrebbe farvi preferire l’acquisto di questa Countryman. All’interno, i cinque posti consentono ai passeggeri di viaggiare con comodità anche per corti tragitti, ed è evidente la cura scelta da MINI nella produzione degli allestimenti dell’abitacolo, con dotazioni di serie che esaudiranno le richieste anche i clienti più esigenti.

Consumi ed emissioni di Countryman One Boost

La società britannica dichiara un’autonomia di 1000 km con un pieno per questo suo modello di Countryman e un tasso di percorrenza in consumo misto pari a 5,6 litri per 100 km. Il motore Euro 6.2 C e D-Temp è stato testato con il protocollo WLTP messo a punto dall’Unione Europea per la rilevazione dei tassi di inquinamento delle vetture.
I più recenti standard europei antinquinamento sono l’Euro 6 D e l’Euro 6 D-Temp. Comprare una vettura dotata di questa certificazione vi permetterà di non essere sottoposti alle limitazioni di circolazione imposte dai comuni, garantendovi l’accesso alle ZTL e alle aree verdi delle grandi città. L’omologazione dei modelli è attiva dal 2015, e le classi ambientali sono valutate col nuovo protocollo WLTP (Worldwide harmonised Light-duty vehicles Test Procedure).

Prezzo e accessori di Countryman One Boost

Occorrono 28.300 euro per acquistare questo modello di Countryman, secondo il listino della società britannica.

Tra gli accessori di serie compresi in questa versioni della Countryman, possiamo vedere:

  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming
  • climatizzatore a controllo automatico
  • sistema di controllo distanza di parcheggio anteriore con radar sistema di controllo distanza di parcheggio posteriore con radar telecamera sistema di controllo distanza di parcheggio laterale con radar
  • display multifunzionale pannello strumenti e display multifunzionale touch screen plancia e display multifunzionale touch screen plancia e
  • sedili dapple grey/ebony kvadrat in premium textile e dinamica® scamosciata con interni ebony/ebony
  • tetto panoramico fisso con tendina elettrica
  • tetto panoramico apribile con tendina elettrica
  • specchietto retrovisore int elettrocromico e include telecamera
  • freni a disco con dischi ventilati
  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • sistema controllo frenata in curva CBC
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • controllo stabilità rimorchio
  • integrazione mobile apple carplay e android auto

Motore, prestazioni e alimentazione

Foto del motore di MINI Countryman Countryman One Boost

Sotto il cofano di questo crossover, la società britannica ha predisposto un motore a benzina da 102 CV con coppia massima da 190 Nm a 1380 giri/min, con trazione anteriore e cambio manuale che spingono la vettura alla velocità massima di 180 km/h. Per definire le prestazioni di un motore spesso si tirano in ballo potenza e coppia motrice. La coppia massima definita in Nm (Newtonmetri) è la capacità di un motore di compiere uno sforzo, mentre la potenza è l’attitudine del propulsore di compiere un lavoro diviso il tempo impiegato per compierlo. A pari potenza, quanto più la coppia è abbondante, tanto più il motore è efficiente a bassi regimi e permette di avere una maggiore accelerazione.

Dati tecnici di Countryman One Boost

Carrozzeria
Numero posti
Numero porte
Consumo urbano
14,3 Km/l
Consumo extraurbano
25,0 Km/l
Consumo misto
20,0 Km/l
Alimentazione
Accelerazione da 0 a 100 Km/h
12,0 s
Velocità massima
180 Km/h
Omologazione
Potenza in CV
102 CV
Potenza in KW
75 KW
Coppia massima
190 Nm a 1380 giri/min
Cilindrata
1.499 cm3
Peso
1.380 Kg
Volume min Bagagliaio
450 l
Autonomia
1.000 km
Lunghezza
429 cm
Larghezza
182 cm
Altezza
155 cm
Trazione
Cambio
Newstreet

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su questa
auto:

scopri come configurarla, richiedi preventivi e prenota il test drive nella
concessionaria a te più vicina. Newstreet.it, da 20 anni gli esperti sulle
ultime tendenze dal mondo dell'auto:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

News e approfondimenti su Countryman e il mondo MINI