Q5 è una nuova versione di SUV che si va ad aggiungere alla già fornita scuderia di Audi . Si tratta infatti di una vettura che combina i vantaggi di un SUV con la prestanza e comfort di un’auto spaziosa. Con la Q5, la casa automobilistica tedesca punta su un design accattivante e su un ottimo rapporto tra dimensioni esterne e abitabilità interna.

Consumi ed emissioni

I consumi di carburante di questa Q5 partono dai 5,9 litri per 100 Km dichiarati nel traffico urbano. Il consumo in autostrada è di 5,2 litri percorrendo 100 Km. Nel classico percorso misto in città e fuori 5,5 litri per 100 Km. I motori montati su questo modello sono studiati e realizzati da Audi per rispettare le normative Euro 6.2 C e D-Temp .

Acquistare una automobile con una classe ambientale non recente oggi comporta una serie di riserve, tra cui il divieto di entrare nelle ZTL e sempre più spesso all’interno delle fasce verdi dei grandi centri urbani. E’ molto importante quindi valutare attentamente la classe ambientale dell’auto che si intende acquistare e valutare anche questo aspetto.

Dimensioni e porte

La nuova generazione della Q5 è stata progettata per adattarsi a differenti tipologie di utilizzo, ma principalmente per rispondere alle esigenze di chi cerca un’auto spaziosa e confortevole. Gli interni sono moderni e curati nei dettagli, l’abitabilità è più che buona grazie ad una lunghezza complessiva di 4,66 metri.

Motore e alimentazione

Foto del motore di Audi Q5

Le versioni della gamma Q5 comprendono quattro tipi di motorizzazioni diesel, benzina o ibrida, con cilindrate che vanno da 1968 cm3 a 1984 cm3, con cambio automatico e trazione 4×4 .

Per definire le prestazioni di un motore solitamente vengono citati potenza e coppia motrice. La coppia motrice di solito definita in Nm (Newtonmetri) è la capacità di un motore di compiere uno sforzo, mentre la potenza è l’attitudine del propulsore di compiere un lavoro diviso il tempo impiegato per compierlo. A pari potenza, quanto più la coppia è abbondante, tanto più il motore è efficiente a bassi regimi e permette di avere una maggiore accelerazione.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Audi Q5

La versione più economica della Audi Q5 non possiede tutti gli optional delle sorelle maggiori ma garantisce comunque una discreta dotazione di accessori di serie tra cui:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • freni a disco con dischi ventilati
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming

Il prezzo di listino per l’Italia ha base di partenza pari a 50.600 euro per la versione base, fino a 67.300 euro per la top.

Audi Q5 è disponibile nelle seguenti versioni:

da 56.200 €
da 57.850 €
da 58.050 €
da 58.050 €
da 59.700 €
da 59.700 €
da 62.200 €
da 50.600 €
da 51.400 €
da 52.250 €
da 52.450 €
da 52.450 €
da 53.050 €
da 53.250 €
da 53.250 €
da 54.100 €
da 54.100 €
da 54.900 €
da 54.900 €
da 55.850 €
da 56.600 €
da 57.400 €
da 57.500 €
da 57.700 €
da 57.700 €
da 59.350 €
da 59.350 €
da 60.250 €
da 61.850 €
da 61.900 €
da 62.100 €
da 62.100 €
da 63.750 €
da 66.250 €
da 57.500 €
da 60.000 €
da 60.000 €
da 62.500 €
da 64.800 €
da 67.300 €
Mostra tutti gli allestimenti

News e approfondimenti su Q5 e il mondo Audi