Notizie dal Mondo dei Motori
Fiat STILO Multi Wagon

Fiat STILO Multi Wagon

Tanto spazio per definizione, si propone come una tra le vetture più confortevoli del segmento. Multi Purpose Vehicle a tutti gli effetti risponde alla domanda Europea di 600mila untià all’anno.

Altri Articoli:

Dimensione Carattere:

Si chiama Fiat Stilo Multi Wagon. Un nome che nasce da due concetti automobilistici diversi tra loro ma che nel nuovo modello hanno trovato il giusto equilibrio e la migliore sintesi.

Da una parte, quindi, l’eleganza stilistica e la maneggevolezza delle versioni Station Wagon, dall’altra tutta la versatilità e modularità di un MPV: dai sedili riconfigurabili al lunotto posteriore apribile, da una posizione di guida particolarmente confortevole alla maggiore facilità di accesso. Un connubio reso ancora più interessante per le dotazioni e i dispositivi che fino a poco tempo fa erano esclusivi di vetture appartenenti ad altri segmenti.
Lunga 4,51 metri, larga 1,75, alta 1,57 e con un passo di metri 2,60, la nuova auto si propone come una tra le vetture più confortevoli del segmento. Senza contare l’ampiezza del bagagliaio di 510 litri che diventano 1480 con i sedili posteriori abbassati: un record. Al quale occorre aggiungere l’importante lavoro fatto dai progettisti che sono partiti dalle caratteristiche vincenti della versione a 5 porte (abitabilità, comfort e versatilità) per realizzare un modello di forte impatto estetico e grande personalità.

Fiat Stilo Multi Wagon, infatti, non è semplicemente la versione "familiare" del modello Stilo, ma è un nuovo modo di concepire l’automobile in funzione dell’impiego che se ne fa, trasformandosi di volta in volta nella vettura giusta in quella particolare situazione. Alla base del progetto Multi Wagon, ovviamente, i tratti distintivi della Stilo 5 porte: comfort, spaziosità e sicurezza, oltre che versatilità d’uso e razionalità espressa in un costo di esercizio globale tra i più competitivi non solo del segmento ma dell’intero mercato. Il tutto però riletto in una chiave stilistica e di contenuti totalmente innovativa e con peculiarità proprie.
Innanzitutto Stilo Multi Wagon è un Multi Purpose Vehicle a tutti gli effetti. Lo dimostra, per esempio, la maggiore altezza rispetto alle versioni a 3 e 5 porte, che determina una diversa posizione del piano di seduta del guidatore rispetto al terreno (il punto H), a tutto vantaggio della facilità di accesso e del dominio della strada. Non solo. Basta salire a bordo per scoprire che Stilo Multi Wagon è capace di soddisfare tutti i bisogni dei clienti, perché ha una personalità spiccata e offre funzionalità e versatilità straordinarie. Sul nuovo modello è comodo entrare ed uscire ed è possibile adattare lo spazio interno alle proprie esigenze d’utilizzo, grazie ad un sedile anteriore che si ribalta e a due sedili posteriori capaci di scorrere avanti e indietro e di reclinarsi indipendentemente. Un vero e proprio veicolo multifunzione, al quale si aggiunge il grande vantaggio di avere dimensioni esterne più compatte.
Ma Fiat Stilo Multi Wagon è anche Station Wagon fino in fondo. Nelle linee e nella comodità, nel suo evocare l’idea del viaggio, della libertà di movimento, degli spostamenti: lunghi o corti che siano, per divertimento o per lavoro, con la famiglia o con gli amici, e perfino da soli, verso mete lontane e magari con l’attrezzatura sportiva al seguito.

Tanto spazio quindi, per definizione, ma anche soluzioni e sistemi innovativi capaci di garantire agli occupanti benessere, comfort di guida e sicurezza. Già perché Fiat Stilo Multi Wagon è comunque una Stilo e, al pari della berlina, si propone come una vettura ricca di personalità, solida e bella, con doti e valori che sono iscritti nel DNA del Marchio: design innovativo, tecnologia avanzata resa accessibile a tutti, soluzioni intelligenti che semplificano e migliorano la vita.
Arriva, dunque, sul mercato un’automobile che gioca le carte di una tecnologia particolarmente avanzata, di proposte molto innovative e di alti standard di qualità. Una vettura che ha tanto, ha tutto. Come può confermare un’occhiata, anche rapida, all’elenco delle dotazioni di serie e degli optional.

Ma soprattutto arriva sul mercato una vettura destinata a completare l’offerta del modello, rispondendo ad una domanda europea che in questo segmento vale circa 600 mila unità l’anno.
Da qui il rafforzamento commerciale di Fiat Stilo che dal lancio è andata progressivamente imponendosi sul mercato delle 3 e 5 porte del segmento, fino a diventarne, in Italia per esempio, il leader. E oggi può aggiungere al suo arco l’importante freccia di una versione wagon, capace non solo di soddisfare le esigenze di una consistente parte di clientela (dal 16 a oltre il 30% della categoria), ma anche di attrarre nuovi potenziali acquirenti. Interessati, questi ultimi, alle particolari caratteristiche multi purpose della nuova versione di Fiat Stilo..




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati