Notizie dal Mondo dei Motori
Lexus GS 450h: in Italia in estate

Lexus GS 450h: in Italia in estate

Lexus ha iniziato la produzione della nuova GS 450h presso l’impianto giapponese di Tahara. La berlina è caratterizzata da un nuovo concetto stilistico ed è equipaggiata con tecnologia Hybrid Drive di seconda generazione

Video  Lexus Hybrid GS 450h F-Sport

Dimensione Carattere:

La nuova gamma GS si presenta con un design esterno estremamente dinamico e deciso, completamente rinnovato e basato sui nuovi canoni stilistici di Lexus, capaci di conferire all’auto una particolare sensazione di autorevolezza.

Gli interni del nuovo modello sono caratterizzati da una plancia studiata per offrire al conducente la massima semplicità di utilizzo, grazie all’impiego di tecnologie di bordo avanzate che contribuiscono ad aumentare enormemente, rispetto al passato, i livelli di comfort e sicurezza. Il tutto accompagnato da un sensibile incremento dello spazio a disposizione dei passeggeri e di quello per i bagagli.

I sedili anteriori, che offrono sino a 18 possibilità di regolazione diverse, dispongono di un punto dell’anca più basso: il conducente si trova così 10 cm più vicino al baricentro dell’auto, a tutto vantaggio di una maggiore sensibilità di guida. Lo spazio per la testa risulta invece incrementato di 3 cm ed è migliorato quello per le gambe dei passeggeri: il design più sottile degli schienali dei sedili anteriori ha infatti permesso l’aumento dello spazio per le ginocchia di 20 mm e quello per la testa di 2,5 cm. La capienza del bagagliaio raggiunge i 482 litri, il 61% in più rispetto alla precedente versione, grazie anche all’incremento della larghezza di apertura del portellone di oltre 17 cm.

La nuova GS è stata sviluppata per offrire una nuova esperienza di guida, grazie ad un elevato controllo unito ad una straordinaria stabilità dell’auto alle alte velocità, e al comfort di guida tipico delle berline a firma Lexus. La GS 450h è la prima berlina «premium», dotata di sistema full hybrid posto su una piattaforma con motore anteriore e trazione posteriore. Per quanto riguarda il propulsore termico, si tratta di un V6 a ciclo Atkinson dotato di tecnologia a iniezione diretta D-4S. La potenza complessiva è pari a 254 kW/345 CV, che consenta alla GS 450h un’accelerazione da 0-100 km/h in soli 5,9 secondi, raggiungendo una velocità massima di 250 km/h. Di contro, i consumi sono stati ridotti del 23%, per arrivare al valore medio di 5,9 l/100 km, mentre le emissioni di CO2 sono diminuite a soli 137 g/km. Sulla nuova GS 450h è possibile montare il sistema LDH, che dota l’auto di quattro ruote sterzanti attive, migliorando ed esaltando la precisione e l’agilità di guida. Il sistema comprende le sospensioni attive variabili AVS, la sterzata posteriore dinamica DRS, lo sterzo ad azione variabile VGRS e la gestione integrata delle dinamiche del veicolo VDIM.

La nuova GS 450h sarà disponibile sul mercato europeo, e quindi italiano, già dalla prossima estate.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati