Notizie dal Mondo dei Motori
Smart electric drive

Smart electric drive

Mercedes avvia la produzione in serie della Smart Electric Drive.Citycar totalmente elettrica con potenza di 30 Kw,100 km/h autolimitati ed autonomia di circa 135 km con 2 Euro di corrente.Disponibile per ora solo con particolare noleggio a lungo termine

Video  Smart fortwo DTC
In Relazione:
Articoli  ForTwo
  CityCar
Video  Video SMART
Video  Foto SMART

Dimensione Carattere:

È iniziata a metà novembre, nello stabilimento francese di Hambach, la produzione della nuova Smart fortwo electric drive.

A differenza del modello precedente, Smart fortwo a trazione elettrica di seconda generazione è equipaggiata con un’innovativa batteria agli ioni di litio estremamente efficiente, la cui collocazione tra gli assi della vettura permette di mantenere del tutto inalterati lo spazio utile ed il concetto di sicurezza dell’intelligente biposto.

Il motore elettrico da 30 kW, posizionato nella sezione posteriore della vettura, assicura una buona accelerazione ed un’elevata agilità grazie alla coppia di 120 Nm immediatamente disponibili ed al rapporto fisso della trazione elettrica.
In Germania bastano 2 Euro per ricaricare completamente Smart fortwo electric drive collegandola alla presa elettrica di casa e disporre così di un’autonomia di circa 135 chilometri, più che sufficienti per le esigenze di mobilità urbana. Con Smart la trazione elettrica ad emissioni locali zero diventa l’alternativa ideale per la circolazione nei contesti cittadini.

La nuova Smart fortwo electric drive sarà inizialmente offerta in leasing o a noleggio a pochi Clienti selezionati di Berlino e di altre grandi città europee come, ad esempio, Milano, Pisa e Roma. Alcuni esemplari saranno riservati per le città statunitensi.
Dal 2012 entrerà a far parte della gamma di Smart fortwo.

Compatibilità ambientale e moderna funzionalità sono state le caratteristiche distintive di Smart fortwo fin dal lancio sul mercato, avvenuto più di dieci anni fa. Da allora, il suo innovativo concept è riuscito a coniugare tecnologie sostenibili ed all’avanguardia con le esigenze individuali di mobilità urbana.
Oltre ad essere la più compatta vettura in circolazione, la biposto può attualmente vantare i più ridotti valori di consumo carburante ed emissioni. Smart fortwo si distingue anche per il comfort e gli elevati livelli di sicurezza. Il design unico, che la differenzia al primo sguardo da ogni altra vettura, l’ha resa un’icona di stile in tutto il mondo.

Non è nuova l’idea di produrre una vettura compatta tecnicamente all’avanguardia e dal look accattivante che non inquini, in altri termini, una vettura ad emissioni zero. Infatti Smart ha iniziato nel 2007 a Londra a promuovere la circolazione automobilistica ad emissioni zero, nelle difficili condizioni quotidiane del traffico cittadino. Nella capitale britannica circolano da allora 100 smart fortwo electric drive di prima generazione.

Nel 2008 smart ha presentato il concept di una seconda generazione di Smart fortwo electric drive, una vettura dotata di una trazione elettrica più avanzata ed equipaggiata con un’innovativa batteria agli ioni di litio. Rispetto ad altri tipi di batterie, questa tecnologia offre diversi vantaggi fondamentali, tra cui maggiore potenza, minori tempi di ricarica, maggiore durata ed elevata affidabilità.

NATA PER UNA POTENTE TRAZIONE ELETTRICA

L’agile motore a magnete permanente da 30 kW, installato nella parte posteriore di smart fortwo electric drive, è caratterizzato da una prontezza immediata di risposta che rende direttamente disponibile, già a vettura ferma, una coppia di 120 Nm. Il risultato è un’accelerazione di gran lunga superiore a quanto la potenza del propulsore lascerebbe pensare. Smart fortwo electric drive accelera da 0 a 60 km/h in 6,5 secondi, lo stesso risultato del modello con motore a benzina.

Smart fortwo electric drive, al pari di ogni altro modello Smart, non accetta nessun compromesso in termini di sicurezza, comfort e spaziosità. La trazione elettrica è parte integrante del concept originario sin dai primissimi studi e la successiva integrazione dei componenti necessari per realizzarla è stata studiata con adeguato anticipo. La batteria, ad esempio, è collocata sotto al pianale, nello spazio normalmente riservato al serbatoio.

L’adozione della trazione elettrica quindi non comporta alcuna riduzione dello spazio utile; le dimensioni dell’abitacolo e del bagagliaio sono esattamente le stesse di una Smart fortwo con motore a combustione.
Considerata la destinazione principalmente urbana, la velocità massima di smart fortwo electric drive è stata volutamente limitata a 100 km/h.

Grazie alla caratteristica di potenza del motore elettrico, Smart fortwo electric drive necessita di un solo rapporto fisso. Non occorre quindi cambiare marcia, con evidenti vantaggi nell’intenso traffico urbano. In retromarcia il motore inverte il senso di rotazione.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati