Il mercato automobilistico, negli ultimi anni, ha visto crescere esponenzialmente il segmento dei SUV e dei crossover, settore che sta vivendo un vero e proprio boom di vendite e varietà di modelli simili ai fratelli maggiori SUV ma con dimensioni e prestazioni ridotte.

Consumi ed emissioni

I motori montati sulla 2008 nella versione base hanno un consumo medio di 3,5 litri per 100 Km e rispettano le norme europee antinquinamento Euro 6.2 C e D-Temp .

Lo standard Euro 6 (direttive UE anti inquinamento) è suddiviso in classi che corrispondono a diversi modi per misurare consumi e livelli di inquinamento unitamente alle relative scadenze temporali di omologazione e immatricolazione dei nuovi veicoli. Una classe corrisponde ad una determinata revisione di una o più norme UE. Al momento la procedura di test è la nuova WLTP (Worldwide harmonised Light-duty vehicles Test Procedure) che fornisce dati più realistici rispetto al precedente protocollo NEDC (New European Driving Cycle).

Dimensioni e porte

Uno dei maggiori benefici che hanno portato i crossover è sicuramente una relativa agilità in città. Il passo più corto, il peso considerevolmente minore offrono infatti una grinta urbana che un normale SUV non può restituire. Sfoggiando i suoi 4,15 metri di lunghezza si presenta come un crossover cinque porte di piccole dimensioni che garantisce una buona abitabilità per cinque persone e un bagagliaio da 410 litri.

Motore e alimentazione

Per questo crossover, la società parigina ha optato per motori benzina o diesel, con potenze da 83 CV a 130 CV con una coppia da 300 Nm a 1750 giri/min, trazione anteriore e cambio manuale o automatico che spingono l’auto alla velocità massima di 203 km/h.

La coppia motrice varia in base al regime di rotazione: il valore che viene di solito dichiarato dai costruttori è la coppia massima ad un determinato numero di giri (nel nostro caso Peugeot dichiara una coppia di 300 Nm a 1750 giri/min), quindi, a parità di rapporto, più cospicua è la coppia motrice, più elevate saranno le prestazioni del motore a bassi regimi. L’adozione di un turbocompressore consente di aumentare la coppia e quindi la risposta a bassi regimi del motore.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Peugeot 2008

Sono ventisei le versioni della Peugeot 2008 tra le quali scegliere. Sempre presente la dotazione di di serie.

Il listino Peugeot per la 2008 prevede un prezzo di partenza di 18.330 euro per arrivare a 28.080 euro per la versione “BlueHDi 120 EAT6 Black Matt S/S aut”.

Peugeot 2008 è disponibile nelle seguenti versioni:

da 18.330 €
da 19.030 €
da 19.130 €
da 19.800 €
da 20.600 €
da 20.720 €
da 22.190 €
da 22.670 €
da 23.190 €
da 23.420 €
da 23.670 €
da 24.040 €
da 24.420 €
da 25.040 €
da 25.380 €
da 21.030 €
da 21.630 €
da 21.830 €
da 23.420 €
da 24.420 €
da 25.470 €
da 26.030 €
da 26.470 €
da 27.780 €
da 28.080 €
Mostra tutti gli allestimenti

News e approfondimenti su 2008 e il mondo Peugeot