La proposta della compagnia tedesca per il segmento delle berline due volumi è questa Arteon , una proposta da considerare se state cercando un’auto adatta a molti contesti, valida sia per la città che nel caso in cui abbiate necessità di viaggi più lunghi. L’allestimento tecnologico è valido su tutte le configurazioni e garantisce la giusta comodità al volante.

Consumi ed emissioni

I motori montati sulla Arteon nella versione base hanno un consumo medio di 4,6 litri per 100 Km e rispettano le norme europee antinquinamento Euro 6.2 C e D-Temp , la versione 2.0 BiTDI SCR 176kW Sport BMT DSG 4MOT con un pieno di carburante consente di percorrere circa 1200 Km.

La classificazione ambientale delle auto al momento è arrivata alla Euro 6 C, che obbliga le case costruttrici a costruire motori ancora più efficienti, ma anche a integrarli di filtri anti particolato più efficaci. Le prossime classi saranno la Euro 6 D e la Euro 6 D-Temp, in arrivo verso la fine del 2019, con cui le aziende del settore dovranno adeguarsi ai nuovi test di rilevazione dei gas di scarico RDE e WLTP (Worldwide harmonised Light-duty vehicles Test Procedure) che sostituirà il vecchio protocollo NEDC (New European Driving Cycle), con l’intenzione di fornire dati più realistici.

Dimensioni e porte

Ottimo lo spazio a bordo di questa cinque porte , adeguato a cinque passeggeri adulti integrato da un bagagliaio da 563 litri.

Motore e alimentazione

La Arteon monta motori alimentati a diesel con cambio automatico e trazione anteriore o 4×4. Nella configurazione con motore termico la versione premium grazie ad un motore 1968 cm3 rivisto e corretto per erogare 240 CV e 500 Nm a 1750 giri/min di coppia motrice. Per arrivare a 100 km orari da fermo impiega 6,5 secondi.

La quantità della coppia motrice dipende soprattutto dalla cilindrata e dal tipo di motore, a parità di cilindrata un diesel, anche se genera un numero di giri inferiore, presenta valori di coppia massima superiori rispetto ai motori a benzina e consentono una ripresa migliore perché generano prima la coppia necessaria alla trazione, cioè sviluppano una potenza elevata ad un basso numero di giri.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Volkswagen Arteon

La Arteon è disponibile in cinque versioni tra le quali scegliere. La Arteon include una dotazione di serie che comprende:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • freni a disco con dischi ventilati
  • sistema controllo frenata in curva CBC
  • climatizzatore a controllo automatico
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming
  • sistema di controllo distanza di parcheggio posteriore con radar

Volkswagen Arteon è in vendita ad un prezzo di listino a partire da € 50.400 euro per la versione entry level, la top di gamma presenta un costo di 56.950 euro.

Volkswagen Arteon è disponibile nelle seguenti versioni:

da 50.400 €
da 51.750 €
da 54.650 €
da 56.950 €
Newstreet

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su questa
auto:

scopri come configurarla, richiedi preventivi e prenota il test drive nella
concessionaria a te più vicina. Newstreet.it, da 20 anni gli esperti sulle
ultime tendenze dal mondo dell'auto:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

News e approfondimenti su Arteon e il mondo Volkswagen