L’intenzione di Volkswagen di far valere il proprio marchio in questa categoria di veicoli sembra fin quì aver avuto successo, con una vettura che promette di far parlare molto di sé, non solo per quanto riguarda il prezzo di listino. Al momento, la Volkswagen Passat, è fruibile in due versioni, wagon e berlina tre volumi , per soddisfare ogni esigenza della clientela.

Consumi ed emissioni

I nuovi propulsori adottati da Volkswagen per i modelli Passat sono tutti conformi alle norme antinquinamento Euro 6.2 C e D-Temp e presentano consumi contenuti. La 1.4 Plug In Hybrid GTE DSG, che rappresenta la versione più economica della gamma, presenta consumi (dichiarati dalla casa) di circa 4,0 litri per 100 Km, su percorsi misti, tratte urbane ed extraurbane.

La classificazione ambientale delle auto al momento è arrivata alla Euro 6 C, che impone le aziende automobilistiche a realizzare motori ancora più efficienti, ma anche a integrarli di filtri anti particolato più efficaci. Le successive classi saranno la Euro 6 D e la Euro 6 D-Temp, in arrivo verso la fine del 2019, con cui le aziende del settore dovranno adeguarsi ai nuovi test di rilevazione dei gas di scarico RDE e WLTP (Worldwide harmonised Light-duty vehicles Test Procedure) che sostituirà il vecchio protocollo NEDC (New European Driving Cycle), con l’intenzione di fornire dati più realistici.

Dimensioni e porte

Con una lunghezza di 4,77 metri, quest’auto è disponibile con quattro e cinque porte ed esprime lo stile proprio del design Volkswagen e offre un abitacolo per cinque comodi posti e un bagagliaio da 586 litri.

Motore e alimentazione

Sotto il cofano della Passat, la società tedesca ha predisposto motori benzina, diesel o ibrida da 120 CV a 240 CV, con trazione anteriore o 4×4 e manuale o automatico che spingono la vettura alla velocità massima di 241 km/h.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Volkswagen Passat

Il listino prevede la disponibilità di diciassette versioni tra cui scegliere. Tra gli accessori di serie compresi in tutte le versioni della Passat, possiamo vedere:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • freni a disco con dischi ventilati
  • sistema controllo frenata in curva CBC
  • climatizzatore a controllo automatico
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming

Il prezzo di questo modello dipende dalla versione scelta, 33.600 euro per la “1.4 Plug In Hybrid GTE DSG”, mentre all’estremo del listino c’è la “1.4 Plug In Hybrid GTE DSG” che vede un costo di 51.950 euro.

Volkswagen Passat è disponibile nelle seguenti versioni:

da 33.600 €
da 34.600 €
da 36.150 €
da 37.150 €
da 37.350 €
da 38.100 €
da 40.650 €
da 42.650 €
da 43.800 €
da 44.800 €
da 45.800 €
da 51.000 €
da 51.950 €
Mostra tutti gli allestimenti
Newstreet

Consulta gratuitamente i nostri esperti

Contattaci per ricevere gratuitamente informazioni su questa
auto:

scopri come configurarla, richiedi preventivi e prenota il test drive nella
concessionaria a te più vicina. Newstreet.it, da 20 anni gli esperti sulle
ultime tendenze dal mondo dell'auto:


Acconsento all'uso dei miei dati da parte di terzi per finalità di marketing diretto con modalità automatizzate e tradizionali.

News e approfondimenti su Passat e il mondo Volkswagen