Notizie dal Mondo dei Motori
Vendite Renault in Cina raggiungeranno le 800 mila unità

Vendite Renault in Cina raggiungeranno le 800 mila unità

Renault sbarca in Cina grazie alla joint venture con Dongfeng.

In Relazione:
Articoli  RENAULT
Video  Video RENAULT
Video  Foto RENAULT

Dimensione Carattere:

Sebbene in ritardo rispetto alle altre principali Case mondiali, quella francese ha ambiziosi obiettivi nel Paese della Gran­de Muraglia tanto che il Presidente Carlos Ghosn ri­tiene verosimile che le vendite possano con il tempo raggiungere la soglia delle 800 mila unità l’anno, comprendendo sia le vetture prodotte localmente che quelle importate (le tempistiche non sono state svelate). Lo scorso anno, le immatricolazioni Renault nel più importante mercato al mondo si so­no fermate a 32 mila e­sem­plari.

Nel 2016, Renault e Dongfeng inaugureranno uno stabilimento a Wuhan con capacità iniziale annuale stimata a 150 mila veicoli, potenzialmente raddoppiabile se la domanda lo permetterà. L’avventura cinese di Re­nault scatterà con due crossover, una compatta e una me­dia, tutti modelli sviluppati sulla piattaforma in comune con Nissan che in Cina van­ta già una consolidata joint venture con la stessa Dong­feng. Quelle avanzate da Ghosn su Renault in Cina sono previsioni più ottimistiche rispetto al target originale che prevedeva la vendita locale di 600-700 mila uni­tà l’anno.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati