Questa Peugeot Rifter è un’auto davvero curata nei particolari, con delle configurazioni che riusciranno a garantirvi i giusti comfort per le diverse necessità. Questa wagon è adatta a chi si sposta molto e frequentemente e non vuole soffrire il peso di lunghi viaggi.

Consumi ed emissioni

Per quanto riguarda i consumi di carburante la versione base con motore Euro 6.2 C e D-Temp ha un consumo medio dichiarato di 4,2 litri percorrendo 100 Km, mentre in città 4,6 litri per 100 Km.

La classe ambientale espresso in categorie “Euro”, per chi acquista un’auto è oggi un dato molto importante che merita un’attenta valutazione, in quanto indica se un’auto sia più o meno ecologica, soprattutto per evitare divieti alla circolazione sempre più restrittivi. Le ultime normative sulle emissioni inquinanti delle automobili, hanno aggiunto nuove norme per la scelta dei veicoli, spostando l’attenzione dalle prestazioni alla classificazione ambientale della vettura.

Dimensioni e porte

Lunga solo 4,40 metri è tra le monovolume più corte della categoria, ma questa caratteristica non ne pregiudica lo spazio a bordo e la trasportabilità che è assicurata alla cinque porte da uno spazioso abitacolo da cinque posti e un bagagliaio da 597 litri.

Motore e alimentazione

Le motorizzazioni disponibili per la Rifter prevedono motori diesel o benzina con cambio manuale o automatico e che sviluppano potenze da 76 CV a 131 CV. Il tempo di accelerazione dichiarato per lo “0-100” di 11,2 secondi non è da primato ma adeguato a questa monovolume.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Peugeot Rifter

La Rifter è disponibile in ventotto versioni tra le quali scegliere. La Rifter include una dotazione di serie che comprende:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • airbag per le ginocchia conducente
  • freni a disco con dischi ventilati
  • sistema controllo frenata in curva CBC
  • climatizzatore a controllo automatico
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming
  • sistema di controllo distanza di parcheggio posteriore con telecamera

Per gli amanti del marchio Peugeot, la Rifter è certamente il monovolume interessante; il prezzo della versione top di gamma parte da 29.850 euro , la versione entry level invece è commercializzata a partire da 21.750 euro.

Peugeot Rifter è disponibile nelle seguenti versioni:

da 22.000 €
da 23.500 €
da 24.300 €
da 25.800 €
da 25.900 €
da 27.200 €
da 27.400 €
da 28.700 €
da 21.750 €
da 22.750 €
da 23.050 €
da 24.250 €
da 24.350 €
da 25.250 €
da 25.650 €
da 25.850 €
da 26.850 €
da 26.950 €
da 27.150 €
da 28.150 €
da 28.550 €
da 29.850 €
Mostra tutti gli allestimenti

News e approfondimenti su Rifter e il mondo Peugeot