CR-V è una nuova versione di SUV che si va ad aggiungere alla già fornita scuderia di Honda. Si tratta infatti di una vettura che combina i vantaggi di un SUV con la prestanza e comfort di un’auto spaziosa. Con CR-V, la compagnia giapponese punta su un design accattivante e su un ottimo rapporto tra dimensioni esterne e abitabilità interna.

Consumi ed emissioni

I nuovi propulsori scelti da Honda per i modelli CR-V sono ovviamente conformi alle normative antinquinamento Euro 6.2 C e D-Temp e presentano consumi contenuti. La 1.5T Comfort, che rappresenta la versione più accessibile della gamma, presenta consumi (dichiarati dalla casa) di circa 6,9 litri per 100 Km, su percorsi misti, tratte urbane ed extraurbane.

Euro 6 che sigla spesso leggiamo nelle specifiche di un’auto è un insieme di standard europei sulle emissioni inquinanti che si applica ai veicoli stradali nuovi distribuiti nell’Unione Europea. In particolare, tale norma è in vigore dal 1º settembre 2014 per le omologazioni di nuovi modelli mentre è diventata obbligatoria dal 1º settembre 2015 per tutte le vetture di nuova immatricolazione.

Dimensioni e porte

Le misure compatte di questo SUV cinque porte rendono l’agilità il suo punto di forza, 4,60 metri di lunghezza e un bagagliaio da 497 litri consentono una buona trasportabilità per cinque persone .

Motore e alimentazione

Le versioni della gamma CR-V comprendono due tipi di motorizzazioni benzina o ibrida, con cilindrate che vanno da 1498 cm3 a 1993 cm3, con cambio manuale o automatico e trazione 4×4 .

La coppia massima prodotta da un motore è la forza espressa ad un determinato regime, mentre la coppia trasmessa alle ruote dipende sia dalla coppia del motore, sia dal rapporto di trasmissione e determina l’accelerazione. L’adozione di un turbocompressore consente di aumentare la coppia e quindi la risposta a bassi regimi del motore.

Prezzi e allestimenti: le versioni di Honda CR-V

La Honda propone ai suoi clienti diciassette versioni del modello CR-V. Tra gli accessori di serie comuni a tutte le versioni troviamo:

  • ABS
  • airbag anteriore conducente e passeggero con interrutore di disattivazione
  • airbag laterale anteriore
  • airbag laterali a tendina anteriore e posteriori
  • freni a disco con dischi ventilati
  • climatizzatore a controllo automatico
  • computer con velocità media, consumo medio, consumo istantaneo e autonomia
  • connessione bluetooth con connessione telefono e con musica in streaming
  • guida autonoma e controllo attivo mantenimento corsia

I prezzi di listino comunicati dalla casa per questo modello di SUV partono da 29.200 euro per il modello base “1.5T Comfort” per arrivare ai 45.250 euro per acquistare il modello top.

Honda CR-V è disponibile nelle seguenti versioni:

benzina 1.5T Comfort
da 29.200 €
da 31.500 €
da 32.300 €
da 34.300 €
da 36.700 €
da 37.300 €
da 39.000 €
da 39.700 €
da 40.800 €
da 41.400 €
da 43.200 €
da 33.650 €
da 36.750 €
da 38.750 €
da 39.500 €
da 41.500 €
da 45.250 €
Mostra tutti gli allestimenti

News e approfondimenti su CR-V e il mondo Honda