Notizie dal Mondo dei Motori
Bmw X6

Bmw X6

Interpretazione inedita di coupè "maggiorata" vestita da Suv. La nuova Bmw X6 è connubio perfetto tra spazio e prestazioni, riflettendo un design slanciato ed atletico. Trazione integrale xDrive unita a motori benzina o diesel Twin Turbo da 235 a 407 Cv.

Video  Bmw X6
Video  BMW X6 M
In Relazione:
Articoli  X6
  Suv e Fuoristrada
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

Bmw inventa una nuova categoria automobilistica, un concetto di design unico e una dinamica di guida finora mai conosciuta: tutto questo diviene realtà nella nuova Bmw X6, la prima Sports Activity Coupé del mondo che affascina con delle caratteristiche e delle prestazioni mai offerte da nessuna altra automobile in una combinazione simile. Il suo design è composto dall’eleganza sportiva di una grande Bmw Coupé e dall’immagine robusta di un modello Bmw della gamma X.

La Bmw X6 presenta dei nuovi concetti e arricchisce l’immaginario di una Coupé Bmw con aspetti finora sconosciuti e seducenti, così da mettere tutta la famiglia Bmw della gamma X in una nuova luce. Con le superfici dei cristalli laterali basse e una linea del tetto che scende dolcemente verso la coda, la X6 è dotata indubbiamente delle proporzioni di una Coupé.

Anche all’interno si riconosce l’affinità con la Coupé, offrendo posto al guidatore e al passeggero anteriore e ad altri due occupanti che viaggiano in un divanetto posteriore a sedili separati con poggiatesta integrati.

La Bmw X6 è equipaggiata di serie con la trazione integrale intelligente Bmw xDrive che assicura attraverso un controllo elettronico, la ripartizione variabile delle coppia motrice tra asse anteriore e posteriore, adattabile in qualsiasi momento alle condizioni di guida. Inoltre, grazie al Dynamic Performance Control presentato per la prima volta nella Bmw X6, è possibile variare la coppia motrice anche tra le due ruote posteriori. Questo sistema unico al mondo consente già a basse velocità di aumentare sensibilmente la precisione di guida e così l’agilità della vettura. Su fondi stradali scivolosi o sconnessi il Dynamic Performance Control rende più sicura la trazione.

Nella Bmw X6 viene introdotto in anteprima mondiale il nuovo motore V8 con sovralimentazione Twin Turbo e iniezione diretta di benzina. L’8 cilindri da 4.4 litri dalla potenza di 300 kW/407 CV e una coppia massima di 600 Nm, disponibile nell’ampio campo di regime tra i 1.750 e i 4.500 giri/min. è il propulsore più potente mai montato in un modello Bmw della gamma X e si distingue per le sue eccellenti doti di spinta e una costruzione compatta.

Il nuovo Suv dal carattere decisamente più sportivo della nuova X5 e della prossima al pensionamento X3, è stata anticipata al salone di Francoforte da X6 Concept. La nuova BMW X6 sarà realizzata nello stabilimento americano di Spartanburg ed in vendita in Europa alla fine di maggio 2008.

DESIGN ATLETICO

Il disegno della Bmw X6 descrive un’automobile che rinchiude in sé il dna di una Bmw della gamma X ma che interpreta il carattere di questa categoria automobilistica in una chiave molto sportiva.

Il modulo frontale, le fiancate e la coda si sviluppano uno dall’altro, le forme e le superfici si fondono tra di loro creando un’unità armonica. In più, numerosi dettagli svelano gli elementi di design che caratterizzano il marchio: dal doppio rene Bmw ai doppi fari tagliati, dalla marcata nervatura che attraversa le fiancate fino alle linee ad evoluzione orizzontale della coda che ne accentuano la larghezza.

Il dna Bmw si manifesta anche nel cofano motore (suddiviso da nervature) e nel doppio rene Bmw, montato verticalmente. Nella versione top di gamma, la Bmw X6 xDrive50i, così come nella Bmw X6 xDRive35d le asticelle del doppio rene sono state realizzate in color titanio, anzichè nere.

Delle grosse prese d’aria inserite ai lati esterni non accennano solo all’elevato fabbisogno di aria di raffreddamento del motore: insieme alle fiancate le quali, avvolgendo i gruppi ottici, si estendono verso l’interno, esse attirano l’attenzione verso le ruote che segnalano la stabilità della vettura. Le prese d’aria sono divise orizzontalmente da asticelle colore alluminio, le quali supportano anche le cornici dei fari circolari fendinebbia.

L’andamento della linea del tetto, che scende dolcemente verso la coda e il lungo sbalzo posteriore della carrozzeria, conferiscono alla vettura il profilo slanciato da Coupé. I passaruota anteriori e posteriori bombati che spostano il baricentro estetico verso il centro e segnalano la presenza di una trazione integrale sono delle manifestazioni tipiche del dna Bmw X.

La coda della Bmw X6 è un esempio affascinante di come gli elementi di eleganza, sportività e robustezza si mescolano tra di loro per creare un’unità armonica. Le proporzioni tipiche di una coupé sono state interpretate in un modello Bmw della gamma X., così come il cofano del bagagliaio nel quale è integrato un marcato labbro aerodinamico.




Newstreet.it - Auto e Motori

Servizi e Link Consigliati