Notizie dal Mondo dei Motori
Gamma X di BMW: 3,3 milioni di esemplari venduti in 15 anni

Gamma X di BMW: 3,3 milioni di esemplari venduti in 15 anni

Dal 1999 la X è il simbolo di una nuova categoria di veicoli e di una modalità speciale del tradizionale piacere di guida targato BMW.

In Relazione:
Articoli  BMW
Video  Video BMW
Video  Foto BMW

Dimensione Carattere:

Inizialmente utilizzata da BMW per identificare i modelli equipaggiati con la trazione in­tegrale (correva la metà degli anni ottanta), la lettera X divenne per la Casa bavarese un autentico must 15 anni fa. Dal 1999 la X è il simbolo di una nuova categoria di veicoli e di una modalità speciale del tradizionale piacere di guida targato BMW. La prima vettura fu la X5 con la quale BMW lanciò l’inedito segmento degli Sports Activity Vehicle e nel corso degli anni sono poi arrivate la X3, la X1 e la X6.

Tut­te, ad eccezione della X1 rimasta in Germania, sono prodotte in quella che è diventata la vera e propria culla dei SAV di Monaco, vale a dire la fabbrica di Spartanburg, Sud Caro­lina. Stabilimento che ora accoglie anche la nuova X4 e che so­prattutto ospiterà tra pochi anni l’assemblaggio anche della più grande X7, come è stato confermato in occasione dei fe­steggiamenti del ventennale dell’impianto di Spartanburg. Il successo globale della gamma X di BMW è testimoniato da­gli oltre 3,3 milioni di esemplari venduti e dal fatto che oggi in­cide per quasi un terzo sul totale delle im­matricolazioni mon­diali del Gruppo. Born in the USA so­no anche le varianti X5 M e X6 M.




A cura di Autolink News © riproduzione riservata.

Servizi e Link Consigliati